Il blog di Mr.Loto
Questo sito utilizza la Creative Commons License l Privacy e Note Legali l Author Mr. Loto
Iscriviti ai Feed di Mr. Loto
Iscriviti ai Feed di Mr. Loto
.....................................................
.....................................................
.....................................................
UTILITA' PC
CATEGORIE
.....................................................
I POST PIU' LETTI
.....................................................
.....................................................
.....................................................
.....................................................
.....................................................
Segui via Email
Ricerca sul Web
Se dici la verità non devi ricordarti di niente.
                        Mark Twain
           

.....................................................
PERSONAGGI
Powered by Netsons
.....................................................
Segui su facebook
Segui su Google Plus
Segui su Twitter
Contattami
Tutti i post di Mr.Loto
I feed di Mr.Loto
12/05/2015  -  Mr.Loto
Portare Felicità
A volte dimentichiamo la nostra importanza.
A volte dimentichiamo che se siamo qui, su questa terra, c'è una ragione, perché tutto ha motivo di essere; dalla forma di vita più piccola ed immobile a quella più maestosa e preponderante.
A volte dimentichiamo che la nostra vita è fatta per entrare in contatto con quella degli altri e che, attraverso gli altri, essa si evolve, cambia, si "aggiusta" per il futuro.
Quando ci sentiamo vuoti, insensati e senza speranza pensiamo a quanto la nostra vita potrebbe essere diversa se, invece di chiuderci come gabbie intorno alla nostra anima, la lasciassimo libera di portare felicità a chi incontra.
Quello che dimentichiamo più spesso è che abbiamo il diritto di essere felici ma anche il dovere di portare felicità al mondo.
Guardati intorno: non vedi quanto bisogno c'è di portare felicità? Tutti sono chiusi nel loro pessimismo, nei loro problemi e sono tristi, chiedendosi che senso ha la vita. Ma tu, tu puoi dare un senso supremo alla vita, puoi scegliere di portare felicità. Un sorriso, un gesto gentile, l'allegria e la positività di un pensiero fresco e travolgente.
Cosa ci guadagna il mondo ad esser pieno di gente che tristemente pensa solo a se stessa, ai propri problemi e vede tutto negativo? Cosa ci guadagni tu? Non si fa altro che generare brutti pensieri, che generano brutte azioni, che generano rassegnazione ed immobilismo.
Portare felicità al mondo, portare felicità agli altri esseri viventi, non fa altro che portare felicità anche a te stesso. Portare felicità, con piccoli gesti, pensieri o parole positive che danno speranza, crea energia nuova e buona per il futuro.
Perché se tutti ci ricordassimo di portare felicità e positività in ogni nostro giorno, il mondo sarebbe ben diverso da come è adesso, molte persone sarebbero diverse ... sarebbero felici!
Fai dunque in modo di portare felicità; dissemina nel mondo e nel cuore della gente la "follia" dell'allegria e della positività!
"Non c'è un dovere che sottovalutiamo più del dovere di essere felici. Quando siamo felici, seminiamo anonimi benefici sul mondo, che restano sconosciuti anche a noi stessi o, se rivelati, sorprendono più di tutti il loro benefattore." R. L. Stevenson

portare-felicita
19/05/2015  -  Mr.Loto
Imperfezione
Sfogliando le riviste vediamo volti e corpi patinati, senza alcuna imperfezione. Al supermercato la frutta e la verdura appare omogenea nelle dimensioni e nei colori; quella che presenta qualche imperfezione, di solito, non viene venduta. L'era digitale ci ha abituato a foto, filmati ed audio assolutamente puliti, privi di qualunque imperfezione. Il mondo civilizzato tende a nascondere l'imperfezione dei malati, dei poveri, dei brutti, dei vecchi.
Eppure, se ripenso alla mia giovinezza, quando ancora questa lotta della società all'imperfezione non era così marcata, quello che ricordo con più affetto sono proprio quelle che oggi sono considerate imperfezioni. L'audio, a volte "rigato" del giradischi. Le rughe di mio nonno. Le mele cotogne un po' macchiate nell'orto di una vecchia zia. I film in bianco e nero con l'immagine che "ballava" un po'. La bicicletta rossa senza il cavalletto. L'amico più simpatico del mondo dall'aspetto non esattamente conforme alla moda.
Ma davvero non rientrare nello standard della nostra attuale idea di perfezione significa essere imperfezione?
Se osserviamo la natura non c'è un solo stelo d'erba che sia uguale ad un altro, ogni sfumatura, ogni curva ogni sasso o essere vivente è perfetto nella sua assoluta unicità e può essere giudicato come un'imperfezione soltanto se l'imperfezione è nel nostro modo di guardarlo.
La perfezione, come la immaginiamo noi, rende vuota e fredda ogni cosa. L'imperfezione, invece, rende ogni dettaglio una qualità rarissima o addirittura unica. L'imperfezione fa sentire a casa, unisce, mette conforto. L'imperfezione racconta una storia.
Perfino l'amore predilige l'imperfezione.
Quando provi amore per qualcuno infatti, la sua imperfezione diventa la sua unicità, il suo essere la persona della quale ci siamo innamorati; un naso "importante", una tremenda testardaggine, una parola usata di continuo o un modo strampalato di ridere possono diventare insostituibili se appartengono a qualcuno a cui vogliamo bene. E quella meravigliosa imperfezione che è ogni essere umano in grado di suscitare il tuo amore non la cambieresti per nessuna ragione al mondo ...

Imperfezione
28/05/2015  -  Mr.Loto
Non Lasciarti Confondere
Non lasciarti confondere dai giudizi che gli altri esprimono sul tuo conto; non permettere a nessuno di sminuire il valore che dai a te stesso e tenta di conoscerti bene, per poter distinguere una critica utile da un giudizio sterile.
Non lasciarti confondere dalle parole; non è quello che dice a dar valore ad una persona, possono essere tutte bugie,  ma i suoi gesti e la sua capacità di onestà, giustizia e sincero interesse per gli altri.
Non lasciarti confondere dall'apparenza; non conta quello che una persona vuol sembrare agli occhi degli altri o l'idea che ha di se stessa ma conta quello che davvero è e che si vede comunque se si sà guardare bene.
Non lasciarti confondere dalle lusinghe; spesso chi ti sommerge di belle parole cova l'invidia oppure alimenta inconsapevolmente la tua superbia ... e la superbia è come un cancro per lo spirito dell'uomo.
Non lasciarti confondere dai tuoi desideri; troppo spesso si tende a considerare le cose come vorremmo che fossero e non come sono, e questo ci allontana dalla realtà alla quale, prima o poi, saremo costretti a tornare.
Non lasciarti confondere dal benessere; alla fine della vita non conta quante cose hai posseduto ma quanti ricordi sei riuscito ad accumulare.
Non lasciarti confondere dagli obiettivi che hai deciso di raggiungere, sappi valutare cosa è davvero importante; a volte si sprecano mesi, anni a rincorrere dei traguardi che, una volta raggiunti, non ci interessano più.
Non lasciarti confondere dalla fretta; prenditi il tempo di assaporare le cose belle della vita, anche se sono considerate "inutili" dalla nostra società.
Non lasciarti confondere dalle passioni negative; la rabbia e l'odio offuscano la parte migliore di te e rendono orribile la tua vita.
Vivi con amore e non lasciarti confondere; qualunque cosa vogliano farti credere, ricorda che la vita è bella e la felicità è sempre a portata di mano!


Non lasciarti confondere