Home / Alghe: proprietà e benefici

Alghe: proprietà e benefici

Alghe Proprietà e Benefici

Alghe proprietà e benefici
Alghe proprietà e benefici

 

 

La varietà di alghe è immensa, ne esistono migliaia di specie con proprietà diverse e si ritiene siano comparse sulla terra circa tre miliardi di anni fa.

Le alghe sono organismi vegetali molto semplici e ricoprono un ruolo fondamentale nell’ecosistema marino.

Il loro habitat naturale è rappresentato dall’acqua: fiumi, laghi e mari. Per sopravvivere, essendo organismi vegetali e soggetti alla fotosintesi, con cui producono prezioso ossigeno, hanno bisogno si una sufficiente esposizione alla luce.

Sembrerà strano, ma le alghe rappresentano gli organismi viventi che producono la maggior parte di ossigeno di tutto il pianeta.

Come scritto sopra la varietà di alghe è enorme e la loro classificazione avviene tramite il loro colore predominante, che può essere rosso, giallo, verde, bruno e, in certi casi, anche azzurro.

Composizione Chimica delle Alghe

Diciamo che la quantità delle diverse sostanze che compongono le alghe varia in base alla specie a cui appartengono, ma in generale questi vegetali sono caratterizzati da un’abbondante presenza di iodio, calcio, magnesio e potassio.

Allo stesso tempo hanno un alto contenuto di fibre dietetiche con proprietà sazianti e leggermente lassative. Nota importante è determinata dalla presenza in buone quantità di vitamina A e di beta-carotene che è presente in quantità 20 volte superiore rispetto alla carota.

Anche la vitamina B, insieme alla C, la D e la E sono ben rappresentate. Un altro costituente di questi organismi vegetali, presente soprattutto nell’alga Fucus, è l’acido alginico che ha la particolare proprietà di favorire l’eliminazione dei metalli pesanti dal nostro organismo.

Vediamo ora nel dettaglio la composizione chimica dell’alga Wakame.

Contiene circa l’80 % di acqua, lo 0,6 % di grassi, il 3 % di proteine, lo 0,6 di fibre alimentari, lo 0,7 di zuccheri, ed il 7,1 % di ceneri.

Questi i minerali: magnesio, ferro, potassio, calcio, fosforo, sodio, iodio, zinco, rame, manganese e selenio.

Le vitamine contenute nelle alghe wakame sono la vitamina A, le vitamine B1, B2, B3, B5, B6, la vitamina C, E, K e J. Contiene Beta-carotene.

Questi gli aminoacidi: acido aspartico ed acido glutammico, alanina, arginina, cistina, glicina, fenilalanina, istidina, isoleucina, leucina, lisina, prolina, metionina, serina, tirosina, triptofano, valina e treonina.

Proprietà e Benefici delle Alghe

L’alga marina è un alimento molto importante per la nostra salute. È molto difficile trovare altri alimenti che come le alghe marine ci liberino dalle impurità e dalle tossine che il nostro organismo accumula nel tempo.

  • Disintossicanti: è accertato quindi che le alghe hanno proprietà disintossicanti, aiutano fegato e reni, favoriscono la digestione e l’eliminazione di scorie tossiche attraverso sudore, feci e urine.
  • Antinfiammatorie: la presenza di acidi grassi fa si che le alghe svolgano anche una funzione antinfiammatoria e grazie allo iodio che stimola l’attività della tiroide, accelerando così il metabolismo, possono anche considerarsi un alimento dimagrante.
  • Rafforzano il sistema immunitario: gli antiossidanti invece permettono di eliminare i pericolosi radicali liberi. Le alghe hanno allo stesso tempo la proprietà di contrastare i microrganismi patogeni ed aiutano quindi l’organismo ad attivare le difese immunitarie, rafforzano le ossa, i capelli e le unghie.
  • Antitumorali: ìn ultimo, cosa non meno importante, si sta studiando il comportamento delle alghe nei confronti di alcuni tipi di tumore, questo grazie alla presenza all’interno delle alghe di sostanze antiossidanti.

Vediamo ora nel dettaglio le proprietà ed i benefici dei vari tipi di alghe.

Alghe: proprietà e benefici
Alghe: proprietà e benefici

Alghe Blu Verdi Proprietà

  • Abbassa il colesterolo: l’alga blu verde abbassa la percentuale di colesterolo nel sangue, regolarizza i valori della pressione arteriosa e apporta benefici nei soggetti con diabete di tipo 2.
  • Antivirale: grazie al buon contenuto di sostanze con proprietà antiossidanti, queste alghe contrastano l’attività dei radicali liberi, combattono le infezioni virali ed il virus HIV.
  • Difende il cuore: l’acido linoleico gamma (GLA), presente soprattutto nell’alga Spirulina, è un acido grasso essenziale che apporta benefici alla salute del cuore, alle articolazioni ed è utile anche per la perdita di peso.
  • Digestiva: questo tipo di alga è anche utile per il mantenimento dei livelli ideali di flora batterica ed ha quindi proprietà digestive.

Alghe Rosse Proprietà

  • Antivirali: sono da tempo note per la loro capacità di aiutare il sistema immunitario contro gli attacchi virali.
  • Abbassano il colesterolo: anche questo tipo di alga, grazie ai suoi componenti antiossidanti ed alle loro proprietà, risulta utile per abbassare i livelli di colesterolo nel sangue e per la prevenzione di ictus ed infarti.
  • Asma, ulcere e non solo: tradizionalmente le alghe rosse sono state utilizzate per curare diverse patologie tra cui l’asma, le infezioni urinarie, i foruncoli e le ulcere.
  • Per la tiroide: contengono una buona percentuale di iodio, un minerale essenziale che è responsabile della sintesi degli ormoni tiroidei e del buon funzionamento della ghiandola tiroidea stessa.
  • Proteggono il cuore: contengono gli aminoacidi essenziali e gli acidi grassi Omega 3, utili per la salute del cuore e del sistema cardiocircolatorio.

Alghe Verdi Proprietà

L’alga verde più conosciuta, grazie alle sue proprietà terapeutiche è senz’altro l’alga chlorella.

Questa tipologia di alghe risulta efficace nel trattamento di diversi disturbi e patologie: anemia, ipertensione, stress, disintossicazione da metalli pesanti, migliora la digestione, normalizza la glicemia e la pressione arteriosa, migliora la capacità di concentramento ed aumenta i livelli di energia.

Alghe Brune Proprietà

  • Utili in caso di diabete: due dei più popolari tipi di alghe brune sono l’alga Kombu e l’Arame. La ricerca scientifica ha dimostrato che questa tipologia di alga riduce i livelli di zucchero nel sangue risultando quindi utile ai diabetici.
  • Digestive: essendo ricche di fibre hanno proprietà utili a tenere sotto controllo i livelli di colesterolo nel sangue ed aiutano il processo digestivo. Hanno un alto contenuto di iodio che come abbiamo visto risulta utile per la salute della tiroide.
  • Antinfiammatorie: le alghe brune sono ricche di minerali e contengono lignani, sostanze con proprietà antiossidanti utili a contrastare l’attività dei radicali liberi e con effetti anti infiammatori.

Principali Tipi di Alghe e loro Componenti

Alghe: proprietà e benefici

 

TipoSostanze contenuteProprietà e benefici
Alga WakameProteine, calcio, iodio, magnesioDisintossicante, anticoagulante, antibiotica
Alga DulseProteine, vitamina A e C, ferroUtile in caso di anemia
Alga KombuFibre, minerali, acido alginicoDisintossicante, emolliente, depurativa
Alga NoriVitamina A e B 12, acidi grassiAnti anemiche, tonificante, anti invecchiamento
Alga Agar AgarFibre dietetiche, magnesioProprietà sazianti e toniche
Alga HijikiCalcio, potassio, ferroRimineralizzante, cicatrizzante, protegge i denti
Alga KlamathOmega 3, antiossidantiAntitumorale, potenzia il sistema immunitario
Alga ArameRicca di iodioAiuta in caso di ipotiroidismo

Alghe e Cucina

Molti tipi di alghe vengono oggi utilizzate in cucina, tra le più importanti ricordiamo le seguenti: Dulse, Hijiki, Nori, Arame, Kombu, Wakame, Klamath e Agar Agar. Molto apprezzata l’alga Nori che viene utilizzata per la preparazione del famoso Sushi. Le alghe contengono tutte quelle sostanze e vitamine di cui il nostro organismo ha bisogno; non è un caso che il loro consumo in Italia incrementa con il passare del tempo.

Le alghe sono verdure concentrate e possono essere abbinate a moltissimi alimenti come contorno alle nostre abituali pietanze.

Quelle che troviamo in commercio, normalmente sono essiccate e vanno quindi utilizzate in piccole dosi, in quanto, una volta reidratate, possono anche aumentare il loro volume di dieci volte. Ricordarsene quando si dovessero cucinare.

Ricetta Barbabietole e Alghe

Ingredienti: 1 barbabietola rossa, 6 spicchi di aglio, 2 foglie di insalata (preferibilmente lattuga), salsa di soia, 1 cucchiaio di olio di oliva, sale e succo di mezzo limone, 200 gr. di alghe marine.

Procedimento: Far bollire la barbabietola precedentemente pulita.

Prenderne una metà, tagliarla a fette e disporle a cerchio in un piatto insieme alla lattuga. Tagliare a piccoli pezzetti la rimanente metà di barbabietola e riporli insieme alle alghe in una insalatiera aggiungendo l’aglio spremuto.

Condire il tutto con olio sale e salsa di soia, dopodiché versare l’intero contenuto dell’insalatiera nel piatto precedentemente preparato.

Le Alghe Rafforzano la Vista

È stato dimostrato che un buon apporto di acidi grassi omega 3 è un ottimo metodo per rafforzare e quindi conservare più a lungo la vista. Gli omega 3 infatti sono trattenuti nei fotorecettori della macula e ne garantiscono l’integrità più a lungo.

È consigliabile quindi preferire alimenti ittici che contengano omega 3 in abbondanza e le alghe ne sono ricche, motivo in più per includerle nella nostra dieta abituale.

L’Alga Anti Grasso

In Giappone è stato sperimentata sui ratti la fucoxatina,  un pigmento estratto da un tipo di alga marrone che pare abbia la proprietà di bruciare i grassi in eccesso.

Gli animali a cui è stata somministrata tale sostanza hanno perso circa il 10% del loro peso, riducendo in particolare il volume del grasso depositato nella pancia. Per la conferma di tali risultati occorrerà comunque ancora un po’ di tempo.

Calorie

Ogni 1oo grammi di alga wakame abbiamo una resa calorica pari a 44 calorie.

Curiosità

Le varietà più diffuse sono le alghe rosse e quelle brune, possono essere impiegate per la preparazione di zuppe, minestre, aggiunte ai legumi e alla verdura, di cui ne aumentano la digeribilità.

L’aggiunta delle alghe ad alcune pietanze permette di diminuire o addirittura eliminare l’uso del sale.

Le alghe si dividono in 4 categorie principali: le Rhodophyta (rosse), le Phaeophyceae (brune), le Cyanobacteria ( blu-verdi) e le Chlorophyta (verdi).

L’alga Nori viene utilizzata per la preparazione del sushi, piatto tipico della cucina giapponese a base di pesce crudo.

Cinesi e giapponesi sono consumatori abituali di questo tipo di alimento vegetale.

Alghe: Proprietà e Benefici

Versione lingua inglese

Ultimo aggiornamento 04/03/2016

Disclaimer:

Questa non è una testata medica, le informazioni fornite da questo sito hanno scopo puramente informativo e sono di natura generale, esse non possono sostituire in alcun modo le prescrizioni di un medico o di altri operatori sanitari abilitati a norma di legge. Le nozioni sulle posologie, le procedure mediche e le descrizione dei prodotti presenti in questo sito hanno un fine illustrativo e non consentono di acquisire la necessaria esperienza e manualità per la loro pratica o il loro uso. Se ti sono state prescritte delle cure mediche ti invito a non interromperle né modificarle, perché tutti i suggerimenti che trovi su www.mr-loto.it devono essere sempre e comunque confrontati con il parere del tuo medico curante.