Home / Alimentazione e Dieta antitumorale / Cibi Invernali con Poche Calorie, Economici e Salutari

Cibi Invernali con Poche Calorie, Economici e Salutari

Condividi

Cibi Invernali con Poche Calorie

Cibi Invernali con Poche Calorie, Economici e Salutari

Cibi invernali con poche calorie

In questa pagina vi suggeriamo alcuni cibi invernali con poche calorie e che fanno bene alla salute. Molti tipi di frutta e verdura, durante i mesi più freddi, sono in grado di offrire una gamma di nutrienti molto utili alla salute. Se poi andiamo a scegliere i prodotti di stagione possiamo anche beneficiarne dal lato economico.

Vediamo ora quali sono alcuni dei cibi invernali con un buon contenuto di sostanze nutritive.

Cibi Invernali con Poche Calorie: Rape

La rapa è un tipico ortaggio invernale caratterizzato da un buon contenuto di vitamine, minerali e carotenoidi.

Cibi invernali con poche calorie

Gli ortaggi a radice sono piuttosto resistenti, anche con la cottura mantengono abbastanza invariate le loro proprietà organolettiche. Uno dei modi migliori per cucinarle è saltarle in padella con un po’ d’olio d’oliva. In questo modo si aiuterà l’organismo ad assorbire le vitamine liposolubili.

La rapa è uno dei cibi invernali con poche calorie, 100 gr hanno una resa calorica di 27 calorie.

Cavolini di Bruxelles

Anche se questo tipo di verdura invernale è presente tutto l’anno suoi banchi dei supermercati, il suo periodo di punta è ad inverno inoltrato. Questo significa che se si acquistano in inverno il loro prezzo sarà inferiore.

Cibi invernali con poche calorie

I cavolini di Bruxelles sono una buona fonte di vitamina C, di antiossidanti e fibre alimentari. Questi composti sono noti per i loro effetti benefici sulla salute. Per mantenere le loro sostanze nutritive si possono passare in padella con un po’ d’olio d’oliva, sale e pepe.

Anche i cavolini di Bruxelles hanno poche calorie, 43 ogni 100 gr.

Finocchio

Molto spesso, nei banchi dei supermercati, gli si passa accanto senza farci troppo caso. Questo ortaggio invernale ha un buon contenuto di acido folico, vitamina C, potassio e fibra alimentare.

Cibi invernali con poche calorie

Il finocchio è un ortaggio che a causa del suo gusto un po’ particolare non piace a tutti. Il consiglio è di consumarlo durante l’inverno a causa del buon contenuto di sostanze nutritive e dei suoi benefici sulla salute.

Un buon modo di consumarlo è quello di rosolarlo lentamente a fuoco basso fino a quando non si ammorbidisce. A questo punto lo si può aggiungere ad un hamburger vegetariano o anche di carne. Il finocchio è uno dei cibi invernali con poche calorie, 100 grammi hanno 31 calorie.

Cibi Invernali con Poche Calorie: Cavolo Nero

Tutte le verdure a foglia verde, in particolar modo il cavolo nero, sono ricche di composti antiossidanti. Il cavolo nero, grazie al suo contenuto di calcio, è una buona alternativa ai latticini.

Cibi invernali con poche calorie

Questo ortaggio, tipicamente invernale, si rivela utile alle donne in gravidanza grazie al contenuto di folati e di ferro. Un buon metodo per cucinarlo è quello di passarlo in padella con olio d’oliva, aglio, uva passa e qualche acciuga. È anche uno degli ingredienti della ribollita, un piatto tipico della tradizione toscana.

Le calorie di questo cibo invernale sono 40 per 100 gr di parte edibile.

Melograno

È un frutto tipico di fine autunno inizio inverno. La sua caratteristica principale è l’abbondanza di composti antiossidanti. Beta-carotene e vitamina C ne sono un esempio.

Cibi invernali con poche calorie

Sono ottimi se consumati insieme ad uno yogurt magro. Per approfittare pienamente delle sue proprietà terapeutiche si consiglia di berne il succo appena preparato.

Il melograno ha qualche caloria in più rispetto ai precedenti cibi invernali, 83 calorie per 100 grammi.

Agrumi

Tra i cibi invernali con poche calorie troviamo anche alcune varietà di agrumi che è meglio consumare in inverno. Questo perché il loro grado di maturazione raggiunge l’apice in questo periodo.

Cibi invernali con poche calorie

Arance, mandarini e pompelmi sono la scelta migliore per il periodo invernale. In questo modo si potrà beneficiare in modo naturale della vitamina C e della vitamina A in essi contenute. In inverno poi, è possibile acquistare questi agrumi ad un prezzo più basso.

Le calorie anche in questi casi sono basse, 34 per le arance, 42 per il pompelmo e 71 per i mandarini.

Questi sono solo alcuni dei cibi invernali con poche calorie di cui potete approfittare nei mesi più freddi. Tali cibi sono in grado di fornirci gran parte dei nutrienti di cui il nostro organismo ha bisogno per fronteggiare la brutta stagione.

Se non è vostra abitudine consumarli potete fare una prova ed includerli regolarmente nella vostra dieta. Oltre al risparmio dal punto di vista economico potrete constatare di persona i benefici sul vostro organismo.

Cibi Invernali con Poche Calorie

Disclaimer:

Questa non è una testata medica, le informazioni fornite da questo sito hanno scopo puramente informativo e sono di natura generale, esse non possono sostituire in alcun modo le prescrizioni di un medico o di altri operatori sanitari abilitati a norma di legge. Le nozioni sulle posologie, le procedure mediche e le descrizione dei prodotti presenti in questo sito hanno un fine illustrativo e non consentono di acquisire la necessaria esperienza e manualità per la loro pratica o il loro uso. Se ti sono state prescritte delle cure mediche ti invito a non interromperle né modificarle, perché tutti i suggerimenti che trovi su www.mr-loto.it devono essere sempre e comunque confrontati con il parere del tuo medico curante.