Home / Amarene: Proprietà e Benefici

Amarene: Proprietà e Benefici

Condividi

Amarene Proprietà e Benefici

Amarene proprietà e benefici
Amarene: proprietà e benefici

Le amarene, frutto con proprietà antiossidanti, sono prodotte dell’albero Prunus cerasus, una pianta che si adatta bene ad ogni tipo di clima e che non ha bisogno di particolari attenzioni per crescere. Appartiene alla famiglia delle Rosaceae.

La pianta delle amarene ama l’esposizione al sole, resiste bene alle basse temperature ed alla siccità. Cresce spontanea nei boschi fino ad un’altitudine di 1.000 metri circa.

Le amarene assomigliano molto alle loro parenti più strette, le ciliegie, con la differenza che il loro gusto è acidulo e leggermente amarognolo. La stessa pianta ha dimensioni più piccole rispetto al ciliegio.

Vi sono altre due varietà di amarene prodotte dal Prunus cerasus:

  • Le Marasche: caratterizzate da un’aspetto ed una polpa rosso scuro e con gusto più acido ed amaro.
  • Le Visciole: hanno una polpa dal color rosso vivace ed un gusto un po’ più dolce.

Composizione Chimica delle Amarene

Contengono l’86 % di acqua, l’1,1 % di proteine, l’2,1 % di fibre alimentari, l’8,5 % di zuccheri, lo 0,4 % di ceneri e lo 0,3 % di grassi.

Gli zuccheri si dividono in saccarosio, fruttosio e destrosio.

I minerali: zinco, rame, manganese, potassio, fosforo, ferro, magnesio, calcio e sodio.

Le vitamine: vitamina A, vitamine B1, B2, B3, B5, B6, vitamina C, vitamina E, K e J.

Le amarene contengono inoltre beta-carotene, quercetina, luteina e zeaxantina.

Amarene Proprietà e Benefici

Amarene proprietà e benefici
Amarene: proprietà e benefici
  • Antiossidanti: secondo uno studio pubblicato sul Journal of Nutrition nel 2002, è emerso che le piante contenenti la maggior quantità di antiossidanti sono quelle appartenenti alla famiglia delle Rosaceae. Le amarene contengono una buona quantità di vitamina C, una sostanza nota per le sue proprietà antiossidanti ed essenziale per il buon funzionamento del nostro organismo. Oltre alla vitamina C, le amarene contengono altre sostanze ad attività antiossidante come per esempio gli antociani, pigmenti naturali il cui colore può variare dal rosso al blu.
  • Proteggono la pelle: la vitamina C rafforza il sistema immunitario e svolge un ruolo importante nella sintesi del collagene e nella guarigione dalle ferite.
  • Antitumorali: recenti studi ci suggeriscono che alcuni componenti delle amarene, il limonene e l’acido ellagico, hanno proprietà preventive nei confronti di alcuni tipi di tumore, in particolar modo nei confronti dei polmoni, colon, seno e fegato.
  • Riducono il colesterolo: un altro antiossidante contenuto in questi frutti è la quercetina, un flavonoide le cui proprietà sono in grado di contrastare l’attività dei radicali liberi e di abbassare il livello di colesterolo cattivo LDL nel sangue.
  • Aiutano il sistema respiratorio: antociani e quercetina hanno anche proprietà antinfiammatorie che possono rivelarsi utili per alleviare i sintomi dell’asma e di altre patologie legate al sistema respiratorio.
  • Prevengono la gotta: il consumo di questi frutti abbassa i livelli di acido urico nel sangue ed è quindi consigliato come metodo preventivo nei confronti della gotta.
  • Riducono i dolori muscolari: l’acido gallico ed il kaempferol sono altri due composti presenti nelle amarene a cui si attribuiscono probabili proprietà utili a ridurre il dolore muscolare tipico del post attività fisica.
  • Rilassanti: la melatonina e la quercetina inoltre conferiscono alle amarene proprietà rilassanti del sistema nervoso, con conseguenti benefici sugli stati ansiosi e sulla qualità dell’umore. Conciliano il sonno.

Calorie delle Amarene

Ogni 100 grammi di polpa di amarene abbiamo un apporto calorico pari a 49 calorie.

Curiosità

Amarene proprietà e benefici

Una volta raccolte dall’albero, le amarene non si conservano per lungo tempo. È per questo motivo che non è molto facile trovarle sui banchi degli esercizi commerciali.

Questo tipo di frutto può anche essere congelato visto che questo metodo di conservazione non altera le sue proprietà organolettiche.

Nonostante il loro utilizzo primario sia sempre stato quello di ingrediente per marmellate e torte,  ultimamente le amarene stanno diventando sempre più frequentemente utilizzate per la preparazione di succhi salutari.

Le proprietà nutrizionali e terapeutiche sono maggiori di quelle di molti altri frutti ed il loro regolare consumo è in grado di apportare benefici alla nostra salute.

Il miglior modo per trarre beneficio dall’assunzione di amarene è quello di mangiarle fresche appena colte dall’albero.

Anche dal peduncolo dei frutti si possono ottenere benefici per la salute. Una volta essiccato si può utilizzare per la preparazione di decotti con proprietà diuretiche, utili per la stitichezza ed i calcoli renali.

Con le amarene si può produrre un liquore con proprietà digestive, il Maraschino. Come suggerisce il nome il liquore si prepara normalmente con le marasche ma vanno benissimo anche le amarene.

La pianta non ha bisogno degli insetti per l’impollinazione dei suoi fiori, è infatti in grado di auto impollinarsi. È per questo motivo che produce sempre frutti in abbondanza, indifferentemente dal luogo e dal clima in cui cresce.

Amarene Proprietà e Benefici

Disclaimer:

Questa non è una testata medica, le informazioni fornite da questo sito hanno scopo puramente informativo e sono di natura generale, esse non possono sostituire in alcun modo le prescrizioni di un medico o di altri operatori sanitari abilitati a norma di legge. Le nozioni sulle posologie, le procedure mediche e le descrizione dei prodotti presenti in questo sito hanno un fine illustrativo e non consentono di acquisire la necessaria esperienza e manualità per la loro pratica o il loro uso. Se ti sono state prescritte delle cure mediche ti invito a non interromperle né modificarle, perché tutti i suggerimenti che trovi su www.mr-loto.it devono essere sempre e comunque confrontati con il parere del tuo medico curante.