Notizie sull'alimentazione
Segui su Twitter
Alimenti ProprietÓ
A - B - C - D - E
F - G - K - L - M - N
O - P - Q - R
S - T - U - V - Y - Z
Alimenti particolarmente ricchi di antiossidanti
...........................................
...........................................
Mister Loto Alimentazione
...........................................
Mister Loto Alimentazione
Segui via email
Camomilla: ProprietÓ e Benefici

La camomilla Ŕ una pianta erbacea annuale appartenente alla famiglia delle Compositae, genere Matricaria; la sua fioritura va da maggio a settembre e la si pu˛ trovare un po' ovunque. La pianta si sviluppa molto bene su terreni assolati, sia in collina che in pianura. Esistono in natura molte specie di camomilla, ma le pi¨ diffuse ed utilizzate sono due: la camomilla tedesca (camomilla comune) e quella romana.

Le sue proprietÓ erano note fin nell'antichitÓ ed alcune testimonianze risalgono alle antiche popolazioni egizie. Per quanto riguarda la sua raccolta allo stato spontaneo Ŕ necessario che la si conosca bene; Ŕ molto facile confonderla con un'altro tipo di camomilla, denominata bastarda, non velenosa ma che pu˛ provocare reazioni allergiche a causa di alcune sostanze in essa contenute.
Una particolaritÓ che ci permette di riconoscere la camomilla comune dalle altre Ŕ che i petali bianchi, subito dopo la fioritura, sono rivolti verso il basso.
Cerca nel Sito
Benvenuti nella sezione dell'alimentazione !
Questo sito utilizza la Creative Commons License l Privacy e Note Legali l Author Mr. Loto
Creative Commons License
Iscriviti ai feed dell'alimentazione
Iscriviti ai feed dell'alimentazione
Tutte le sostanze della camomilla raggiungono la loro massima concentrazione nel periodo della fioritura e sono presenti soprattutto nella parte fiorita. Molto importante la presenza di flavonoidi, sostanze con proprietÓ molto utili alla salute del nostro organismo, che raggiungono l'8 % del totale. Tra le altre sostanze contenute nella camomilla troviamo alcuni minerali in piccole quantitÓ, come il calcio, il sodio, il potassio, lo zinco, il rame, il fluoro e il manganese. Presenti, sempre in minime quantitÓ, alcune vitamine del gruppo A e B, tra cui, grazie alle sue proprietÓ, spicca il beta-carotene. Infine troviamo traccia di acidi grassi saturi e polinsaturi.
Per contrastare in modo efficace gli stati di debolezza che ogni tanto ci possono "assalire" si pu˛ procedere con la preparazione di questa semplice tisana a base camomilla. Questi gli ingredienti:

Procuratevi 60 grammi di fiori di camomilla, 20 grammi di radici di genziana e 120 grammi di radici di valeriana; mischiate per bene questi ingredienti, poi prendetene un cucchiaio e mettetelo in infusione in una tazza di acqua bollente per otto minuti. Si consiglia di berne metÓ al mattino e metÓ alla sera.
La camomilla Ŕ una della piante pi¨ utilizzate con scopi curativi; in particolar modo vengono impiegati i suoi fiori, che, una volta fatti seccare al sole, vengono messi in infusione in acqua calda. La camomilla Ŕ universalmente nota per le sue proprietÓ sedative e per questo motivo viene consigliata a chi ha problemi di insonnia. Questa proprietÓ Ŕ dovuta alla presenza di flavonoidi, e proprio recentemente Ŕ stato dimostrato che essi si  comportano allo stesso modo di alcuni farmaci ad effetto sedativo. Un'altra proprietÓ della camomilla Ŕ rappresentata dalla sua azione protettiva nei confronti dello stomaco, in particolare ha effetti antinfiammatori a livello della mucosa dello stomaco. Oltre a queste proprietÓ e benefici, la camomilla viene utilizzata per curare i disturbi gastrici, i dolori mestruali e i problemi digestivi.
Uno studio recente, svoltosi a Londra e pubblicato sul "Journal of Agricultural and Food Chemistry" ha confermato come la normale assunzione di camomilla sia utile ad alleviare infiammazioni e spasmi muscolari, oltre, e questa Ŕ una notizia nuova, ad avere azione antiossidante.
Il componente principale che da origine al caratteristico profumo, Ŕ l'olio essenziale di azulene; si ottiene dal fiore tramite distillazione e, stranamente, a dispetto del colore giallo del fiore, l'olio che si ottiene Ŕ blu.

Senza alcun dubbio la camomilla rappresenta uno dei rimedi pi¨ antichi; gli antichi egizi, anche grazie al suo aspetto, l'avevano consacrata al dio sole.

La prima descrizione scritta riguardante i benefici della camomilla risale al XVI secolo, ad opera del medico romano Castore Durante.


Camomilla: ProprietÓ e Benefici
Composizione Chimica
Camomilla: ProprietÓ e Benefici
ProprietÓ Curative e Benefici della Camomilla






Tisana Contro la Debolezza






Camomilla: ProprietÓ e Benefici
Camomilla CuriositÓ
In passato i suoi fiori essiccati venivano utilizzati come tabacco per la pipa.

L' olio essenziale, come giÓ scritto responsabile delle sue proprietÓ aromatiche, contiene camazulene blu, flavonoidi, cumarina, alcool e vitamina C.

Ad oggi la camomilla Ŕ considerata uno degli strumenti pi¨ utili per combattere i disturbi legati allo stomaco.
Camomilla: ProprietÓ e Benefici
Altre CuriositÓ
Fiori e tisana camomilla
Camomilla
Camomilla
...........................................
...........................................
2
Contatti
Questa non Ŕ una testata medica, le informazioni fornite da questo sito hanno scopo puramente informativo e sono di natura generale; esse non possono sostituire in alcun modo le prescrizioni di un medico o di altri operatori sanitari abilitati a norma di legge. Le nozioni sulle posologie, le procedure mediche e le descrizione dei prodotti presenti in questo sito hanno un fine illustrativo e non consentono di acquisire la necessaria esperienza e manualitÓ per la loro pratica o il loro uso. Se ti sono state prescritte delle cure mediche ti invito a non interromperle nÚ modificarle, perchÚ tutti i suggerimenti che trovi su www.mr-loto.it  devono essere sempre e comunque confrontati con il parere del tuo medico curante.
Iscriviti ai feed dell'alimentazione
Chamomile: properties and benefits