Notizie sull'alimentazione
Segui su Twitter
Alimenti ProprietÓ
A - B - C - D - E
F - G - K - L - M - N
O - P - Q - R
S - T - U - V - Y - Z
Alimenti particolarmente ricchi di antiossidanti
...........................................
...........................................
Mister Loto Alimentazione
...........................................
Mister Loto Alimentazione
Segui via email
Cetrioli: ProprietÓ e Benefici

La pianta del cetriolo, nome scientifico Cucumis Sativus, appartiene alla famiglia delle Cucurbitacee, cresce generalmente in paesi con clima caldo o temperato; il cetriolo Ŕ originario probabilmente dell' Himalaya dove appunto si hanno notizia delle prime coltivazioni di questo ortaggio.

Il cetriolo si presenta con una forma allungata la cui lunghezza pu˛ arrivare a 30 cm., la buccia Ŕ di colore verde scuro ricoperta da piccole protuberanze mentre la polpa Ŕ di colore verde chiaro con all'interno i semi bianchi.
Le varietÓ pi¨ diffuse in Italia sono il Parigino, il Verde Lungo d'Italia, il Marketer ed il Mezzo Lungo Bianco; le regioni in cui viene maggiormente prodotto il cetriolo sono invece Lazio, Veneto e Puglia.
Cerca nel Sito
Benvenuti nella sezione dell'alimentazione !
Questo sito utilizza la Creative Commons License l Privacy e Note Legali l Author Mr.Loto
Creative Commons License
Iscriviti ai feed dell'alimentazione
Iscriviti ai feed dell'alimentazione
Mr.Loto - Cetrioli: ProprietÓ e Benefici
Il cetriolo contiene sostanze in grado di attenuare e contrastare le infezioni della pelle, per questo motivo viene spesso utilizzato per la produzione di maschere di bellezza ed Ŕ quindi molto indicato per la cura della pelle.
I dermatologi consigliano il suo impiego anche in caso di scottature dovute all'esposizione ai raggi del sole e, se utilizzato in modo costante, pare sia in grado di rallentare l'insorgere delle rughe.

Con la polpa del cetriolo si ottengono maschere rinfrescanti, con i semi si preparano invece maschere rassodanti mentre il succo Ŕ utilizzato per fare impacchi a carattere lenitivo su pelli particolarmente irritabili.
ProprietÓ Curative e Benefici dei Cetrioli






Un vecchio "rimedio della nonna" sostiene che per ridurre il gonfiore degli occhi, ravvivare le sguardo e ridurre le borse sotto agli occhi Ŕ necessario applicare due fette di cetriolo sugli occhi per un quarto d'ora.

L'acido tartarico presente nei cetrioli come abbiamo visto svolge un ruolo importante nel metabolismo del corpo umano; questo acido viene per˛ distrutto dal calore della cottura e per questo motivo Ŕ indispensabile mangiare i cetrioli crudi.

Siccome la digestione dei cetrioli crudi risulta difficile nella maggior parte dei casi c'Ŕ chi consiglia di tagliarlo a fette e di metterlo sotto sale qualche ora prima di consumarlo per ovviare a questo "inconveniente".

Dopo l'acquisto i cetrioli possono essere conservati in frigorifero per un periodo non superiore ai dieci giorni.

I cetrioli con dimensioni pi¨ piccole vengono generalmente utilizzati per la conservazione sott' aceto.

GiÓ nel 1500 il medico italiano Pietro Mattioli consigliava l'assunzione di semi e succo di cetriolo per rendere la pelle pi¨ bella.
Composizione Chimica
Cetrioli: proprietÓ e benefici
L'uso Cosmetico dei Cetrioli






I cetrioli sono molto ricchi d'acqua e per questo motivo posseggono proprietÓ depurative e rinfrescanti in grado quindi di apportare benefici ai reni; grazie al loro apporto calorico molto basso e soprattutto al loro contenuto di acido tartarico, i cetrioli sono spesso inseriti in svariate diete dimagranti. L'acido tartarico ha infatti la proprietÓ di impedire che i carboidrati immessi nel nostro organismo si trasformino in grassi.

Oltre a queste caratteristiche il cetriolo ha proprietÓ antinfiammatorie e diuretiche ed Ŕ in grado di contrastare la gotta e l'artrosi; il suo consumo Ŕ consigliato anche per la prevenzione dei calcoli ai reni ed alla vescica e, in quanto quasi privo di zuccheri, Ŕ un alimento indicato per tutti quei soggetti con glicemia alta ed a rischio diabete.

In ultimo la sua assunzione si Ŕ rivelata utile anche in casi di febbre, raffreddore e disturbi legati al raffreddamento in generale; i suoi semi hanno rivelato vere e proprie proprietÓ vermifughe, in particolar modo della tenia, anche se ultimamente, a causa delle condizioni igieniche migliorate, questa patologia Ŕ molto pi¨ rara rispetto al passato.
Cetrioli: proprietÓ e benefici
Cetriolo e Calorie





100 grammi di polpa di cetriolo hanno una resa calorica di sole 12 calorie.
Cetrioli: proprietÓ e benefici
CuriositÓ Cetriolo
Pianta del cetriolo
Cetrioli
...........................................
...........................................
I cetrioli contengono il 96,7 % di acqua, il 2,1% di carboidrati, zuccheri, ceneri, proteine, grassi, fibre ed amido; i minerali contenuti nel cetriolo sono il calcio, il potassio, il fosforo, il sodio, il magnesio ed il fluoro. In piccolissima percentuale troviamo invece zinco, rame e manganese.

Sul fronte delle vitamine citiamo: vitamina A, B1, B2, B3, B5, B6, vitamina C, k e J; presente in bassissima percentuale anche la vitamina E; gli zuccheri presenti nei cetrioli sono destrosio e fruttosio.
Questi gli aminoacidi: acido aspartico e glutammico, arginina, alanina, cistina, fenilananina, glicina, isoleucina, lisina, leucina, serina, treonina, valina e prolina.
2
Contatti
Questa non Ŕ una testata medica, le informazioni fornite da questo sito hanno scopo puramente informativo e sono di natura generale; esse non possono sostituire in alcun modo le prescrizioni di un medico o di altri operatori sanitari abilitati a norma di legge. Le nozioni sulle posologie, le procedure mediche e le descrizione dei prodotti presenti in questo sito hanno un fine illustrativo e non consentono di acquisire la necessaria esperienza e manualitÓ per la loro pratica o il loro uso. Se ti sono state prescritte delle cure mediche ti invito a non interromperle nÚ modificarle, perchÚ tutti i suggerimenti che trovi su www.mr-loto.it  devono essere sempre e comunque confrontati con il parere del tuo medico curante.
Iscriviti ai feed dell'alimentazione