Home / Come Dimagrire: le Diete più Famose

Come Dimagrire: le Diete più Famose

Condividi

Come Dimagrire

Come Dimagrire, le Diete più Famose

Come dimagrire
Come dimagrire

 

In questa pagina parleremo di come dimagrire e del perché farlo, del peso forma e delle diete più famose. Ti darò qualche consiglio per dimagrire e cercherò di aiutarti a ritrovare la forma perfetta ed il buonumore.

Attenzione però, non dovresti chiederti come dimagrire per avere un aspetto migliore ma soltanto per ritrovare la salute, l’energia e la vitalità. Perché solo un corpo sano è un corpo bello.

È importante quindi iniziare specificando che il sovrappeso e la tendenza all’obesità tipica dei Paesi occidentali sono in primo luogo un problema di salute e non di estetica.

Perché Dimagrire

Quanto e come mangiamo ha conseguenze sul nostro corpo che è costituito dagli stessi elementi di cui lo nutriamo ogni giorno. Nella maggior parte dei casi infatti, il sovrappeso che ci mette in imbarazzo quando dobbiamo infilare il costume da bagno è semplicemente il segno evidente che abbiamo un rapporto sbagliato con l’alimentazione. La cattiva educazione alimentare, lo stress, la fretta e la continua pubblicità dei cibi spazzatura ai quali siamo continuamente sottoposti di certo non aiuta.

Il sovrappeso, oltre a farci sentire brutti, può essere un fattore scatenante o concomitante di numerose terribili malattie come l’arteriosclerosi, i disturbi cardiaci, l’ipertensione, le malattie dei reni e della cistifellea, il diabete, l’artrite, i reumatismi ed altro ancora. L’obesità diminuisce la resistenza agli interventi chirurgici e limita la nostra capacità di recupero. Per questo se si è in sovrappeso dimagrire è una necessità e non un vezzo.

Un po’ di sano movimento ed una buona dieta che ci insegni a mangiare correttamente possono farci ritrovare non soltanto la forma ma anche la salute.

Come Dimagrire: il Peso Forma

Come dimagrire
Come dimagrire

Esistono moltissimi metodi e tabelle per calcolare il peso forma. In realtà il giusto peso cambia a seconda dell’età, del sesso, della struttura fisica, della razza e dell’attività, dato che uno sportivo può pesare di più di una persona cicciottella per via della massa muscolare pur essendo in forma perfetta.

Tieni inoltre presente che, contrariamente a quanto si pensa, per restare in salute dopo i cinquant’anni bisognerebbe pesare meno e non di più.

Calcola quindi il tuo peso forma ma tieni sempre in considerazione il buonsenso e la tua percezione del benessere.

Una volta stabilito il tuo peso forma fallo diventare l’ obiettivo della tua dieta.

Come Dimagrire: il Fabbisogno Energetico

Si calcola che per un’alimentazione equilibrata il giusto rapporto tra i tre principali principi nutritivi sia il 12% di proteine, il 28-30% di grassi ed il 60% di carboidrati.

Per capire come dimagrire bisogna infatti tener conto del fabbisogno energetico di cui abbiamo dobbiamo disporre. Siamo fatti di acqua, grasso, proteine e carboidrati ed è esattamente con questi componenti che dobbiamo nutrirci per avere l’energia che ci serve.

Se però forniamo al corpo più nutrimento di quello che consuma, questo surplus si trasforma in depositi di grasso. È matematica.  Detto questo non è difficile capire come dimagrire: meno cibo e più movimento.

Non è un caso che la maggior parte delle diete dimagranti ci insegnano come dimagrire attraverso la diminuzione della quantità giornaliera di calorie. Altre diete dimagranti invece ci suggeriscono come dimagrire semplicemente modificando il rapporto tra le percentuali di proteine, grassi e carboidrati.

Se sei in sovrappeso ed hai delle difficoltà nel limitare il cibo e nel programmare un po’ di movimento in più è bene che tu ti decida a scegliere una dieta dimagrante ed a seguirla, ricordando che se non funziona è perché non la si segue con la dovuta decisione.

Consigli per Dimagrire

  • Se hai bisogno di perdere più di 5 chili rivolgiti sempre ad un medico. Se vuoi seguire una dieta dimagrante a tua scelta senza rivolgerti ad un dietologo, parlane con il tuo medico e chiedi il suo parere.
  • Pesati una volta alla settimana, senza vestiti ed alla stessa ora. Evita di pesarti ogni giorno perché raramente puoi dimagrire con regolarità giornaliera e potresti essere tratto in inganno da variazioni irrilevanti.
  • Segui la dieta dimagrante che hai scelto con costanza, senza perderti d’animo se ci vuole del tempo per ottenere risultati. Meglio dimagrire lentamente che rovinarsi la salute, ed una dieta che funziona è una dieta varia, che ti permette di dimagrire senza affamarti e che non ti deprime.
  • Cerca di aumentare l’attività fisica che svolgi ogni giorno. L’ideale sarebbe mezz’ora di ginnastica quotidiana ma se proprio non puoi cerca di camminare di più, fare le scale a piedi, andare in bicicletta a lavoro etc.
  • Rilassati! Molto più spesso di quanto pensi gli stati d’ansia e lo stress portano a mangiare di più e quindi ad ingrassare. Pratica lo yoga o la meditazione, ritagliati degli spazi per fare qualcosa che ti rilassa, fai esercizi di respirazione e, soprattutto, se vuoi dimagrire cerca di dormire abbastanza.

Eliminare lo Zucchero

  • Elimina lo zucchero. Se lo fai un po’ alla volta non sarà difficile come credi. Lo zucchero rende nervosi, fa venire fame e si trasforma molto facilmente in depositi di grasso.
  • Mangia in modo consapevole e senza fretta. Chi ha bisogno di dimagrire spesso mangia frettolosamente e quasi senza rendersene conto.
  • Fai bocconi piccoli e mastica a lungo. Se non sai come dimagrire inizia da questo. Non soltanto gusterai di più gli alimenti ma tenderai a mangiare naturalmente di meno.
  • Di a tutti che sei a dieta. Potrai controllare le quantità anche quando sei in compagnia senza offendere nessuno e dimostrare che si può essere allegri senza abbuffarsi.
  • Abbi fiducia nella dieta che hai scelto. Se dopo qualche giorno ti senti stanco o nervoso non approfittarne per mollare la dieta. È una normale reazione iniziale del corpo che sparirà appena ti adeguerai al nuovo regime alimentare. Presto la nutella non sarà più in cima ai tuoi pensieri!
  • Cerca di rendere sempre bello ed appetitoso il tuo piatto, scegliendo gli ingredienti con cura, preparandolo con amore ed usando per insaporirlo spezie ed erbe aromatiche.
  • Sii felice di essere a dieta! Dimagrire non è una condanna ma un’occasione che stai dando a te stesso per ritrovare vitalità e benessere.
Come dimagrire
Come dimagrire, le diete più famose

Falsi Miti sul Dimagrimento

Dato che una dieta richiede impegno e che in molti hanno la necessità di dimagrire ma non la volontà, negli anni si sono diffusi sempre di più dei falsi miti sul dimagrimento che è necessario sfatare per evitare di commettere errori che possano mettere a rischio la salute.

  • Non esiste una pillola o una tisana miracolosa che possa permetterti di dimagrire senza una dieta. Non alimentare delle illusioni ed evita di spendere soldi in prodotti che potrebbero danneggiarti la salute.
  • Stai lontano dagli anoressizzanti! Questi farmaci tolgono la fame e sono pericolosi e puoi andare incontro ad un collasso. Facendoti sentire in forze anche se stai digiunando da molto tempo gli anoressizzanti tolgono al corpo gli strumenti con cui può segnalare uno stato di sofferenza o di malessere.
  • Evita di prendere diuretici, lassativi e purganti: non hanno alcun rapporto con il dimagrimento e rischi di danneggiarti inutilmente la funzionalità renale e del colon.
  • Il limone è astringente ma non ha nulla a che fare con il dimagrimento. Evita dunque di annegare ogni cibo nel limone con la speranza che combatta il grasso.
  • I massaggi non fanno dimagrire. Magari ti permettono di rilassarti e di sentirti più in forma ma non di perdere peso. Per dimagrire bisogna consumare più energia e quello del massaggio è un movimento muscolare passivo che non consuma energia.
  • Non esistono cibi dimagranti. A parte l’acqua e le tisane senza dolcificanti, tutti gli alimenti hanno un valore energetico, per basso che sia.
  • I dimagrimenti veloci sono negativi per tutti ed in modo particolare per gli adolescenti. Le donne potrebbero perfino verificare il blocco del ciclo, con conseguenze sulla salute che possono protrarsi per anni.

Le Diete più Famose

Qui di seguito lascio un elenco delle diete più famose che, negli anni, hanno insegnato a migliaia di persone come dimagrire. Ho cercato di spiegare nel modo più semplice possibile in cosa consistono, come funzionano e quali sono i loro pro e contro, per darti la possibilità di scegliere la dieta più adatta alle tue esigenze.

Dieta Atkins
Dieta AtkinsATKINS: La dieta Atkins risale al 1972, prende il nome dal suo creatore Robert Atkins, ed è una dieta dimagrante a basso tenore di  carboidrati.   Sostanzialmente il Dr. Atkins era convinto che il sovrappeso fosse legato all’assunzione di specifici cibi.

Approfondisci
Dieta Dissociata
Dieta dissociataDISSOCIATA: La dieta Dissociata è stata pubblicata per la prima volta nel 1931 dal Dr. William H. Hay. La dieta Dissociata consiste nel dissociare l’assunzione dei carboidrati e delle proteine in pasti diversi.

Approfondisci
Dieta Dukan
Dieta Dukan Come dimagrireDUKAN: La dieta Dukan è stata pubblicata da Pierre Dukan nel 2000 ed è una dieta iperproteica. La dieta Dukan si basa sul concetto che le diete restrittive sono difficili da seguire e scoraggiano chi deve perdere molto peso.                                     Approfondisci
Dieta Gift
Dieta gift come dimagrireGIFT: La dieta Gift è stata creata nel 2004 dai fratelli Luca ed Attilio Speciani. Il nome di questa dieta è un acronimo: gradualità, individualità, flessibilità e tono. La dieta Gift non conta le calorie ma stimola il metabolismo.

Approfondisci
Dieta Metabolica
Dieta metabolicaMETABOLICA: La dieta metabolica è stata pubblicata nel 2010 da Mauro Di Pasquale, un medico canadese di origini italiane. L’obiettivo è quello di accelerare il metabolismo.

Approfondisci
Dieta Montignac
Metodo MontignacMONTIGNAC: La dieta Montignac deve il suo nome a Michel Montignac che l’ha pubblicata nel 1987, riscuotendo un notevole successo. Questa dieta, utilizzò un metodo tutto nuovo per far dimagrire.

Approfondisci
Dieta Scarsdale
Dieta scarsdaleSCARSDALE: La dieta Scarsdale nasce nei pressi di New York nel 1978 ad opera di  Herman Tarnower e Sam Sinclair Baker. Questa dieta dura tassativamente 14 giorni.

Approfondisci
Dieta Zona
Dieta zonaZONA: La dieta Zona è stata ideata negli Stati Uniti da Berry Sears nella metà degli anni novanta. L’obiettivo non è soltanto la perdita di peso ma anche quella del controllo degli ormoni, dei valori di colesterolo e dell’indice glicemico.

Approfondisci

Come Dimagrire, le diete più famose