Maionese Vegana senza Uova

Maionese Vegana senza Uova

A quanto pare, stando ai dati delle ultime statistiche, sono sempre più le persone che decidono di fare a meno della carne nella loro dieta; personalmente ho fatto questa scelta parecchi anni fa e devo riconoscere che privare il nostro organismo delle proteine animali non fa altro che migliorare la nostra salute. Questa almeno è la mia esperienza.

Ho da poco scoperto che esiste la ricetta per preparare un’ottima maionese vegana fatta in casa senza l’impiego delle uova.

Dopo essermi documentato in rete ed aver consultato varie ricette ho subito tentato di preparare la maionese vegana ma devo dire che i primi risultati sono stati piuttosto deludenti; ho dovuto fare qualche tentativo e sostituire qualche ingrediente per ottenere finalmente una maionese vegana densa al punto giusto e soprattutto con un sapore molto gradevole.

Maionese Vegana senza Uova, Ingredienti

Maionese Vegan Senza Uova
Maionese Vegana Senza Uova

Stando ai vari commenti che ho potuto leggere riferiti alla preparazione della maionese vegana, la parte più difficile della ricetta consiste nel fare raggiungere alla maionese la giusta consistenza; io stesso ho avuto questa difficoltà.

Vediamo ora di spiegare nel modo più semplice possibile come preparare una buona maionese vegana fatta in casa senza l’utilizzo di uova. Questa la ricetta ed il metodo che ho utilizzato:

– 100 ml. di latte di soia al naturale. E’ importante che sia al naturale in quanto in altri tipi di latte vi possono essere degli additivi che, oltre a rendere difficoltoso il processo di “solidificazione” della maionese, ne alterano il gusto.

– 200 ml. di olio di girasole. Questo olio a mio parere è il più indicato in quanto il suo gusto è molto neutro ma si può utilizzare a piacimento anche l’olio di mais o l’olio extra-vergine di oliva; quest’ultimo, dato il suo aroma  piuttosto marcato, condizionerà il gusto finale della nostra maionese vegana.

– 2 cucchiaini di senape

– 1 cucchiaino di sale fino

– 1 cucchiaio scarso di succo di limone ed infine mezzo cucchiaino di curcuma in polvere. La curcuma ha il solo scopo di variare il colore della maionese vegana dal bianco al giallognolo.

Naturalmente la quantità di sale, curcuma e senape può essere variata a proprio gusto, a seconda che si preferisca la maionese più o meno colorata, gustosa e salata.

Una volta terminata la preparazione della maionese vegana fatta in casa ci si renderà presto conto di come il suo gusto sia praticamente uguale a quello della classica maionese con le uova che abbiamo consumato per anni; la maionese vegan si potrà utilizzare senza problemi per la preparazione dell’insalata russa, in abbinamento con le patatine fritte, per farcire i tramezzini e in tutti gli altri modi in cui abbiamo sempre utilizzato la maionese classica.

Maionese Vegana, Preparazione

Maionese Vegana Senza Uova
Maionese Vegana Senza Uova

Versare nel bicchiere in dotazione con il frullatore ad immersione il latte di soia, accendere il frullatore ed incominciare a versare l’olio di semi di girasole a filo; questa operazione è l’unica ad essere un po’ “delicata” ai fini del raggiungimento dello stato denso della maionese, per cui, se possibile, meglio farsi aiutare da un’altra persona nel versare l’olio a filo nel bicchiere.

Per quanto riguarda la velocità da utilizzare per il frullatore ad immersione io ne ho utilizzato uno a due velocità ed ho scelto la prima, quella più lenta; penso tuttavia che vadano bene anche i minipimer ad una sola velocità.

Quando avrete finito di versare l’olio, trascorsi un paio di minuti, la nostra maionese vegana avrà già raggiunto una certa consistenza che aumenterà non appena aggiungerete i due cucchiaini di senape; in seguito aggiungete il succo di limone, il sale e la curcuma. Quando la maionese avrà una densità ed un aspetto che vi soddisfano, spegnete il frullatore e riponetela in frigo per un’oretta circa. La maionese vegana senza uova è pronta per essere consumata!

Maionese vegana senza uova, ricetta