Home / Vin brulé Proprietà e Ricetta

Vin brulé Proprietà e Ricetta

Condividi

Vin Brulé Proprietà e Ricetta

Prima di parlare della ricetta e della sue proprietà vediamo cos’è il vin brulè. Il vin brulè è una bevanda calda a base di vino rosso di qualità, fermo e corposo, a cui vengono aggiunti zucchero ed aromi.

 

Vin brulè: proprietà e ricetta
Vin brulè proprietà e ricetta

Questa bevanda ha origini molto antiche e, anche se non si conosce la sua esatta origine, si pensa che la prima ricetta sia da attribuirsi ai frati che, grazie alla vita in convento, conoscevano molto bene le erbe e le spezie.

L’usanza di bere vino rosso caldo era molto diffusa tra le popolazioni che abitavano le zone alpine e nei paesi con clima tipicamente freddo, il vino rosso caldo era molto utile per combattere il freddo.

Con il tempo poi, il vin brulè si diffuse un po’ in tutto il mondo come bevanda riscaldante da bersi nelle stagioni fredde.

Vin Brulé Ricetta

La ricetta per la preparazione del vin brulè è molto semplice ed anche il tempo impiegato per realizzarla non è molto lungo.

Questi gli ingredienti:

– 1 bottiglia di vino rosso corposo da 75 cl. (il barbera va benissimo )

– 100 grammi di zucchero

– La scorza di un  limone non trattato

– La scorza di un’ arancia non trattata

– 2 stecche di cannella

– 1 Anice stellato

– 6 Chiodi di garofano

– Mezza mela a fette

– Un pizzico di noce moscata grattugiata

Acquista erogatore vin brulè

Amazon

Procedimento Ricetta Vin Brulè

 

Vin brulè proprietà e ricetta
Vin brulè proprietà e ricetta

Munitevi di una pentola abbastanza capiente per contenere tutti gli ingredienti che avete preparato, versatevi quindi il vino rosso, lo zucchero, la mela a fette, le scorze  e le spezie.

Accendete il fuoco e portate ad ebollizione a fuoco lento, mescolate per far sciogliere lo zucchero e, dopo aver fatto bollire il tutto per 5 minuti, spegnete.

Nel caso voleste eliminare ancora un po’ di alcool potete provare ad avvicinare una fiamma (attenti a non scottarvi) alla superficie del vino, in questo modo l’eventuale alcool presente in superficie si incendierà.

Aspettate che si spenga e filtrate il tutto. La bevanda è ora pronta per essere bevuto caldo.

Vin Brulé Proprietà

Grazie alla presenza delle varie spezie il vin brulè presenta alcune proprietà benefiche per il nostro organismo. Grazie ai tannini presenti nel vino, si usa infatti per allontanare il malanni di stagione come tosse e raffreddore mentre, grazie alla noce moscata, aiuta il processo digestivo.

La cannella ed i chiodi di garofano invece, grazie alle loro proprietà antibatteriche, conferiscono al vin brulè la capacità di contrastare gli stati influenzali.

Vin brulé, proprietà e ricetta