Informazione

La Sezione Aurea

Come si Calcola il Numero Aureo

La Sezione Aurea

La sezione aurea è un argomento davvero affascinante che però non tutti conoscono. Questo post vuole infatti essere uno spunto dal quale partire per scoprire un tema tanto vasto quanto interessante. In questo piccolo spazio infatti, non potrei dare l’approfondimento che sicuramente merita questo argomento.

La sezione aurea

Cercherò però di darti una spiegazione semplice della sezione aurea, sperando di suscitare la tua curiosità.

La sezione aurea, conosciuta anche come numero aureo, è rappresentata da un numero reale irrazionale. Significa semplicemente che le cifre dopo la virgola si susseguono all’infinito senza alcuna ripetizione periodica. Il valore della sezione aurea è di 1,6180339887

Come si Calcola?

Il valore della sezione aurea in realtà nasce dal rapporto fra due diverse lunghezze, in cui la maggiore è medio proporzionale tra la minore e la somma di entrambe le lunghezze. Per chi, come me, non è molto abile con la matematica, tutto questo sembra arabo.

Quello che rende affascinante questo numero è il fatto che corrisponde alla così detta proporzione divina che è presente ovunque in natura.

È Intorno a Te e Dentro di Te

La proporzione divina è presente nei fiori, nella frutta e in alcune piante. È nella spirale di alcune conchiglie, nel DNA e perfino nella struttura delle galassie. Anche nell’essere umano le proporzioni dettate dal numero aureo sono moltissime. Se, ad esempio, moltiplichiamo la distanza del nostro ombelico da terra per la sezione aurea, otterremo incredibilmente la nostra altezza.

Addirittura uno studio ha dimostrato che nelle persone più longeve il rapporto tra i valori della pressione massima e quella minima è uguale a 1,618.

La proporzione divina è stata utilizzata anche dall’uomo per dare una dimensione gradevole ed armoniosa alle cose che ha creato. Le carte di credito e i biglietti da visita sono un esempio di rettangoli aurei in cui la proporzione (la base divisa per l’altezza) è pari a 1,618.

Il numero aureo è stato usato sin dai tempi antichi in tutti i campi dell’arte da numerosi artisti. Leonardo da Vinci ne dà un esempio mirabile in numerosi capolavori, tra i quali spiccano La Gioconda e L’ultima Cena.  Per quanto riguarda l’architettura, troviamo la sezione aurea nella piramide di Cheope, nel Partenone, nei megaliti di Stonehenge, nella cattedrale di Notre Dame ed altri ancora.

Che mondo affascinante quello della matematica. Più se ne approfondiscono le tematiche più ci si accorge che i numeri ricoprono un ruolo fondamentale nella creazione dell’universo. Tanto, troppo ci è ancora ignoto.

Lettura consigliata: La sezione aurea. Storia di un numero e di un mistero che dura da tremila anni di Mario Livio

Il numero aureo

Tags

Articoli correlati

11 Commenti

  1. questi numeri fissi, che si applicano senza tanto cerverlarsi. Si ricorda con più facilità il Pgreco e quanto si è andati dopo la virgola a scoprirne decimali lunghi 20 centimetri poi vadano all’infinito.
    Filosofia a matematica si incontrano e vanno a braccetto per dare spiegazioni semplici a contenuti difficili o impossibili da capire.
    Quanto si ‘ scritto sulle ipotesi e sui limiti ora tendenti all’infinito ora a 1 .
    Discorsi nei corridoi e interrogativi mai risolti.
    Allegriaaaaa

    1. Nemmeno io, ma è affascinante riflettere su come certi numeri influiscano su tutto quello che siamo e che ci circonda!
      Ciao, buona settimana.

  2. “Quello che rende affascinante questo numero è il fatto che corrisponde alla così detta proporzione divina che è presente ovunque in natura.”

    Questo lo trovo molto interessante oltre che affascinante.!..la “proporzione divina” la si identifica alla firma del creatore!
    Un bel senso dimostrabile a fatti oltre che a parole…gira e rigira tutto ruota attraverso la natura ….l’amore…e oserei dire il creatore!

    Buona serata

  3. Sono d’accordo, la proporzione divina dà proprio l’idea di un progetto matematico insito in tutto ciò che è presente, qualcosa che è incredibilmente oltre qualunque casualità…
    Ciao, buona serata.

  4. Ciao Mr. Loto
    interessante come i numeri abbiano contribuito alla creazione dell’universo.

    Grazie per questa bella lezione.
    Un abbraccio
    Chiara

    1. No, non era una lezione ma solo la voglia di condividere la mia curiosità su certi temi… ci sono così tante cose da scoprire su questo tema!
      Ciao, buona settimana.

      P.S. Scusa il ritardo nella risposta. ♥

  5. La sezione aurea è fondamentale anche in fotografia, come immagino tu sappia:
    le immagini più affascinanti e belle si realizzano applicando questa regola.

    Grazie Mr.
    Un sorriso e buona settimana, ciao
    Ondina .

    1. È stupefacente come questa proporzione renda le immagini esterne più gradevoli ai nostri occhi e, allo stesso tempo ci appartenga nel profondo!

      Buona settimana anche a te.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Close
Close