Alimentazione e Salute

Capesante: Proprietà e Benefici

La capasanta ha un buon contenuto di minerali

Capesante

Le capesante sono molluschi bivalvi molto apprezzati in cucina ma anche in possesso di buone proprietà organolettiche. Il loro consumo può fornire alcuni benefici alla salute, ecco quali


Le capesante, nome scientifico Pecten jacobaeus, sono dei molluschi bivalve molto apprezzati in cucina e con proprietà organolettiche interessanti. Sono anche note come cappesante, pettini di mare e conchiglie di San Giacomo.

Capesante: Proprietà e Benefici
Capesante: Proprietà e Benefici

La capasanta è racchiusa tra due conchiglie diverse tra loro. Quella inferiore che il mollusco usa per appoggiarsi al fondo è di colore chiaro e ha forma convessa. Quella superiore invece è meno convessa e ha un colore più scuro.

Indice

Le capesante vivono in acqua salata e sono molto diffuse nel mar Mediterraneo, dove è possibile trovarle fino ad una profondità di 200 metri. Sono molluschi ermafroditi che possono quindi riprodursi in modo autonomo oppure incrociato.

Le capesante vengono apprezzate e consumate in tutto il mondo. La loro parte commestibile è rappresentata dai cosiddetti muscoli adduttori posizionati all’interno delle colorate conchiglie. La loro consistenza è tenera e fragrante mentre il loro gusto è leggermente dolciastro. Possono essere consumate sia cotte che crude anche se si sconsiglia di mangiarle crude a causa del rischio di contaminazione da batteri.

Sono un cibo con ottime proprietà nutritive e il loro consumo può fornire alcuni benefici per la salute. Sono un’ottima fonte di minerali come selenio, zinco e rame. Includere le capesante nella propria dieta è quindi utile per fornire all’organismo una buona quantità di minerali, acidi grassi omega 3 e proteine di buona qualità.

Composizione Chimica

Composizione Chimica per 100 gr di capesante cotte al vapore
Acqua g 70,25
Proteine g 20,54
Carboidrati g 5,41
Grassi g 0,84
Ceneri g 2,97
Omega 3 mg 396
Omega 6 mg 7
Colesterolo mg 41
Minerali
Calcio mg 10
Ferro mg 0,58
Magnesio mg 37
Fosforo mg 426
Potassio mg 314
Sodio mg 667
Zinco mg 1,55
Rame mg 0,033
Manganese mg 0,029
Selenio mg 21,7
Vitamine
Vitamina A IU 5
Vitamina A, RAE mcg 2
B1 mg 0,012
B2 mg 0,024
B3 mg 1,076
B5 mg 0,366
B6 mg 0,112
B12 mcg 2,15
Vitamina C mg 0
Vitamina D IU 2
Vitamina E mg 0
Vitamina J mg 110,7
Folati mcg 20

Fonte: Nutritionvalue

Calorie

100 grammi di capesante hanno una resa calorica di 111 kcal.

Capesante: Proprietà e Benefici

Sistema Nervoso

Questi molluschi contengono alcuni composti benefici per il sistema nervoso come la vitamina B12, lo zinco e gli acidi grassi omega 3. Assumere quantità adeguate di questi nutrienti assicura un corretto sviluppo del sistema nervoso, ma non solo. In questo modo è possibile ridurre il rischio di disturbi mentali come l’Alzheimer. (1)

Funzione Cognitiva

Secondo uno studio indiano, i bambini nati da donne con bassi livelli di vitamina B12 durante la gravidanza, durante la crescita rallentavano lo sviluppo delle abilità cognitive. Durante dei test cognitivi eseguiti a 9 anni, questi bambini impiegavano 20 secondi in più rispetto ai figli di donne con adeguati livelli di vitamina B12. (2)

Secondo la ricerca, i bambini che non assumono abbastanza acidi grassi omega 3 attraverso la dieta della madre sono soggetti ad un maggior rischio di deficit di attenzione e problemi psichiatrici. (3)

Un altro studio suggerisce che che l’integrazione di vitamina B12 può ridurre del 30 % i livelli di omocisteina e migliorare la funzione cerebrale. (3)

Salute del Cuore

Grazie al loro contenuto di magnesio e potassio, le capesante forniscono benefici al cuore. Questi due minerali infatti hanno proprietà vasodilatatrici, ovvero rilassano le pareti dei vasi sanguigni. Un loro giusto apporto quindi, aiuta a ridurre la pressione sanguigna e a prevenire malattie cardiache. (4)

Bassi livelli di magnesio nel sangue sono stati associati all’ipertensione , alla fibrillazione atriale e ad altre patologie cardiache. (5)

Uno studio condotto su 9.000 persone ha rilevato che le persone con livelli bassi di magnesio avevano un rischio maggiore di morire di cardiopatia (36%) o di infarto (54%). (6)

Uno studio condotto sui topi ha dimostrato che l’assunzione di merluzzo e capesante riduce le placche aterosclerotiche, i livelli di zucchero nel sangue ed il colesterolo cattivo. (7)

Magnesio potassio 500 mg + 225 mg per dose giornaliera | Forma CITRATO: Alto Assorbimento e Biodisponibilità | 180 capsule | Vegan

Perdita di Peso

Secondo la ricerca scientifica ridurre il numero di calorie e aumentare in modo moderato le proteine aiuterebbe a perdere peso. Le proteine hanno proprietà utili ad aumentare il senso di sazietà, favorendo l’assunzione di meno calorie lungo tutta la giornata. Inoltre possono aiutare ad aumentare il metabolismo e a bruciare più calorie. (8)

Uno studio danese ha rilevato che una dieta ricca di proteine genera una perdita di peso del 5 % rispetto ad una dieta povera di proteine. (9) Uno studio islandese sostiene che le proteine derivate dal pesce favoriscono la perdita di peso meglio che altre fonti proteiche. (10)

Controindicazioni

Reazioni Allergiche

Come tutti i frutti di mare anche le capesante possono dare origine a reazioni allergiche in chi le consuma. Secondo le statistiche si stima che fra tutte le allergie circa il 10% è causato dai frutti di mare. (11)

Le capesante, le cozze, le vongole e le ostriche causano meno reazioni allergiche di aragoste, granchi e gamberi. Secondo la ricerca, chi è allergico ai crostacei può avere problemi con alcuni tipi di crostacei e con altri no. (12)

Se mangi crostacei e sei allergico puoi sviluppare uno o più dei seguenti sintomi:

  • Mancanza di respiro
  • Lingua e labbra gonfie
  • Giramenti di testa
  • Senso di confusione
  • Eritemi cutanei
  • Nei casi più gravi si può andare incontro a shock anafilattico. In questi casi è necessario recarsi al più presto presso un presidio medico.

Metalli Pesanti

A seconda dell’ambiente in cui vivono le capesante possono contenere metalli pesanti come mercurio, piombo, cadmio e arsenico. L’eccessiva presenza di questi metalli pesanti nel corpo può essere molto pericoloso.

L’arsenico può provocare tumori mentre il piombo può danneggiare gli organi principali. Il mercurio invece danneggia il cervello e provoca problemi di memoria e di depressione. Il cadmio danneggia i reni. (13)

Sono stati fatti diversi studi sulle capesante e sul loro contenuto di metalli pesanti. I risultati hanno rilevato che il contenuto di metalli varia da zona a zona ma in generale è il cadmio quello che è più presente in questi molluschi. (14, 15, 16)

Per maggior sicurezza anziani, bambini e donne in gravidanza dovrebbero evitare di consumare capesante e pesci in abbondanza. (17)

Capesante: Proprietà e Benefici

Curiosità

Secondo i ritrovamenti archeologici, i molluschi marini sono stati tra i primi alimenti ad essere consumati dagli uomini.

La conchiglia della capasanta è presente nello stemma araldico di Papa Benedetto XIV.

In Sicilia questi molluschi sono chiamati pettini mentre in Sardegna il suo nome è cozzula de pelelgrinu.

Le capesante si pescano preferibilmente da maggio ad agosto con le reti a strascico. La pesca però viene praticata tutto l’anno.

Come per alcune specie di pesci anche la capasanta viene allevata per scopo commerciale.

Il design dei loro gusci è molto apprezzato dai collezionisti di conchiglie, queste sono state usate come motivi ricorrenti nell’arte antica e nell’architettura.

A differenza della maggior parte dei bivalvi, le capesante sono munite di numerosi occhi semplici.

Questi molluschi sono presenti negli oceani di tutto il mondo. specialmente nella regione indo-pacifica.

La capasanta è un animale filtratore e si nutre di plancton. Le capesante producono perle che però non sono della qualità di quelle prodotte dalle ostriche.

Disclaimer:

Questa non è una testata medica, le informazioni fornite da questo sito hanno scopo puramente informativo e sono di natura generale, esse non possono sostituire in alcun modo le prescrizioni di un medico o di altri operatori sanitari abilitati a norma di legge. Le nozioni sulle posologie, le procedure mediche e le descrizione dei prodotti presenti in questo sito hanno un fine illustrativo e non consentono di acquisire la necessaria esperienza e manualità per la loro pratica o il loro uso. Se ti sono state prescritte delle cure mediche ti invito a non interromperle né modificarle, perché tutti i suggerimenti che trovi su www.mr-loto.it devono essere sempre e comunque confrontati con il parere del tuo medico curante.

Tags

Articoli correlati

Back to top button