Alimentazione e Salute

Cozze: Proprietà e Benefici

Una buone fonte di Omega-3 e Minerali

Cozze

Le cozze sono molluschi con buone proprietà organolettiche che vengono apprezzati in tutto il mondo. Il loro consumo può apportare alcuni benefici alla salute, vediamo quali


Le cozze o mitili, nome scientifico Mytilus galloprovincialis, sono molluschi bivalve appartenenti alla famiglia Mytilidae. In Italia, a seconda della zona geografica, vengono anche chiamate muscoli, pedoli, peoci e mòscioli.

Cozze: proprietà e benefici
Cozze: proprietà e benefici

Le cozze sono frutti di mare molto apprezzati ed è per questo che vengono allevate in tutto il mar Mediterraneo. L’allevamento in vivai di questi molluschi prende il nome di miticoltura.

I mitili sono dotati di branchie e lamelle che servono per respirare ma anche per trattenere il cibo e nutrire il mollusco. L’alimentazione delle cozze è costituita principalmente da plancton.

Indice

Questi molluschi generalmente vivono vicino alle coste, attaccati ad un substrato solido come ad esempio gli scogli. Per aggrapparsi saldamente alle rocce, questi organismi acquatici utilizzano i fili di bisso. I mitili oltre che dall’uomo vengono predate dalle stelle marine, da alcune specie di uccelli marini e da numerose specie di gasteropodi predatori.

Esistono diverse specie di cozze, alcune vivono in acqua dolce ed altre in acqua salata. Oltre alle zone costiere poco profonde quindi, le possiamo trovare anche vicino ai bordi di stagni e laghi. Quelle d’acqua dolce in genere non vengono consumate in quanto producono perle d’acqua.

Le cozze vengono consumate in diversi modi tra i quali i più comuni sono:

  • In pentola o padella con prezzemolo e limone (alla marinara)
  • Gratinate al forno
  • Fritte in pastella
  • Ingrediente di spiedini di pesce

Composizione Chimica

Composizione chimica per 100 gr di cozze
Acquag80,58
Proteineg12
Carboidratig3,7
Grassig2,24
Fibre0
Zuccherig0
Cenerig1,59
Omega 3mg489
Omega 6mg18
Minerali
Calciomg26
 Ramemg0,094
Ferromg3,95
Magnesiomg34
Manganesemg3,4
Fosforomg197
Potassiomg320
Seleniomcg44,8
Sodiomg286
Zincomg1,60
Vitamina
Vitamina AIU160
Vitamina, RAEmg48
B1mg0,160
B2mg0,210
B3mg1,6
B5mg0,500
B6mg0,050
B12mcg12
Vitamina Cmg8
Vitamina Emg0,55
Vitamina Jmg65
Vitamina Kmcg0,1
Beta Carotenemcg0
Luteina Zeaxantinamcg0
Folatimcg42

Fonte: Nutritionvalue

Amminoacidi: acido aspartico e acido glutammico, alanina, arginina, cistina, glicina, fenilalanina, istidina, isoleucina, leucina, lisina, prolina, metionina, serina, tirosina, triptofano e valina.

Calorie

100 grammi di parte edibile di cozze forniscono 85 kcal.

Cozze: Proprietà e Benefici

Selenio

Contengono una buona quantità di selenio. Secondo gli studi, mantenere una concentrazione fisiologica di selenio è un prerequisito per prevenire la malattia della tiroide e preservare la salute generale. L’integrazione con la forma organica è la più efficace. I pazienti con tiroidite autoimmune sembrano avere benefici nei meccanismi immunologici. L’integrazione con selenio si è rivelata clinicamente vantaggiosa in pazienti con orbitopatia di Graves da lieve a moderata. (1)

Potrebbe interessarti: Vongole: Proprietà e Benefici

Salute del Cuore

Grazie al loro basso contenuto di grassi ed al buon contenuto di acidi grassi omega-3, questi molluschi contribuiscono a mantenere il cuore in salute. Secondo i più recenti studi, il consumo di acidi grassi a catena lunga omega-3 derivati dal pesce dimostra un effetto cardioprotettivo. (2)

Benefici al Cervello

Uno studio condotto in Cina suggerisce che l’adeguato apporto di acidi grassi omega-3 ha effetti neuroprotettivi sul cervello. In particolare i ricercatori hanno scoperto che i PUFA omega-3 hanno effetti protettivi contro i microinfarti inibendo l’apoptosi, mitigando i danni ai tessuti e migliorando così il deterioramento cognitivo.

I microinfarti sono molto comuni nei cervelli che invecchiano e considerati come un fattore di rischio indipendente di disturbi neuropsichiatrici comuni.

Mitili: proprietà e benefici

Asma

In uno studio condotto in Russia, i pazienti con asma che hanno consumato cozze per 8 settimane hanno sperimentato un miglioramento della respirazione. Questo benefici secondo gli studiosi sono da ricondursi alle proprietà antinfiammatorie dei mitili.

Anemia

Le cozze sono un’ottima fonte di ferro. Una porzione di 100 gr contiene oltre il 100 % del fabbisogno giornaliero raccomandato per una persona adulta. Il ferro svolge un ruolo fondamentale per la produzione di globuli rossi. Favorisce quindi la produzione di emoglobina che trasporta ossigeno nel corpo. Consumare cozze è quindi un buon metodo preventivo nei confronti dell’anemia.

Vitamina B12

I mitili contengono vitamina B12, la cui carenza si sviluppa soprattutto in chi non mangia cibi di origine animale. Recenti studi sembrano suggerire che la carenza di questa vitamina potrebbe essere implicata nel sorgere di alcune malattie croniche ma ulteriori studi sono necessari per avere un’evidenza scientifica.

La ricerca sostiene che alcuni indici comportamentali o psicologici legati alla demenza e alla depressione potrebbero migliorare con la supplementazione di vitamina B12. Quest’ultima dovrebbe essere raccomandata insieme alla farmacoterapia.

Omega 3 Olio di Pesce 2000 mg 365 Gel Morbido Capsule

Guarda

Controindicazioni

Il consumo di questi molluschi va fatto con molta cautela. Se infatti le cozze provengono da zone marine prossime a scarichi di acque reflue, possono facilmente contenere batteri e virus molto pericolosi.

Per questo motivo si sconsiglia di mangiare i mitili crudi. In alcune regioni d’Italia si è soliti mangiare le cozze crude spruzzandole con un po’ di limone. Erroneamente si ritiene che il succo di limone uccida i batteri. Per ottenere questo risultato il succo di limone impiegherebbe diverse ore.

Il modo sicuro per consumarle è dopo averle cotte. I molluschi durante la cottura si devono aprire in modo di permettere al vapore di penetrare al loro interno ed uccidere i batteri.

Il consumo di molluschi crudi cresciuti in acque non proprio pulite può portare a malattie come il colera, il tifo e l’epatite virale.

Curiosità

I fili di bisso che le cozze usano per ancorarsi alle rocce sono ora oggetto di studio per eventuali applicazioni industriali e chirurgiche. Gli studi stanno anche fornendo indicazioni utili per la costruzione dei tendini artificiali.

Le cozze vengono anche usate per la depurazione dell’acqua. In un solo giorno infatti, possono arrivare a filtrare 1.000 litri d’acqua.

L’allevamento di mitili in Italia non riesce a coprire il fabbisogno interno. Negli ultimi anni, benché la produzione sia aumentata, il nostro paese ha importato migliaia di tonnellate di cozze, la metà provenienti dalla Spagna.

In Belgio, in Olanda ed in Francia i mitili vengono consumati con le patatine fritte.

Le specie commestibili di questi molluschi sono circa 17. Quelle consumate più comunemente al mondo sono Mytilus edulis, M. galloprovincialis, M. trossellus e Perna canaliculus.

Cozze: Proprietà e Benefici

Disclaimer:

Questa non è una testata medica, le informazioni fornite da questo sito hanno scopo puramente informativo e sono di natura generale, esse non possono sostituire in alcun modo le prescrizioni di un medico o di altri operatori sanitari abilitati a norma di legge. Le nozioni sulle posologie, le procedure mediche e le descrizione dei prodotti presenti in questo sito hanno un fine illustrativo e non consentono di acquisire la necessaria esperienza e manualità per la loro pratica o il loro uso. Se ti sono state prescritte delle cure mediche ti invito a non interromperle né modificarle, perché tutti i suggerimenti che trovi su www.mr-loto.it devono essere sempre e comunque confrontati con il parere del tuo medico curante.

Tags

Articoli correlati

Back to top button