Salute

Dormire Bene, l’Importanza del Sonno

Dormire bene è la cosa migliore che puoi fare per la tua salute

Dormire Bene Influisce Positivamente sulla Salute

Dormire bene è la cosa più efficace che puoi fare per mantenere in salute il tuo corpo e la tua mente. Secondo la National Sleep Foundation, i giovani e gli adulti dovrebbero dormire dalle 7 al 9 ore per notte. Gli studi riferiscono che comunque non si dovrebbe dormire per meno di 6 ore e nemmeno per più di 10 ore. (1)

Dormire bene fa bene alla salute

Dormire bene, ovvero avere ore di sonno a sufficienza, è uno dei fattori più significativi che influisce sul fatto che svilupperai o meno l’Alzheimer. I ricercatori hanno scoperto che durante il sonno il cervello elimina tossine e prodotti di scarto che potrebbero causare malattie cerebrali come appunto la malattia di Alzheimer.

Quando si entra nella fase del sonno, il cervello si libera di una proteina tossica legata all’Alzheimer nota come beta amiloide. Se non riesci a dormire bene, senza ore di sonno sufficienti, il cervello non riesce a ripulirsi a dovere e il rischio di Alzheimer si aggrava. (2)

Margaret Thatcher, ex primo ministro inglese e Ronald Regan, ex presidente USA, erano due persone che andavano orgogliose delle loro 4-5 ore di sonno per notte. Purtroppo per loro però, dormendo poco hanno continuato a sviluppare la spietata malattia di Alzheimer.

Dormire Bene e Controllo del Peso

Molto recentemente negli USA i Centri per il Controllo e la Prevenzione delle Malattie hanno annunciato che il sonno insufficiente è un problema di salute pubblica. Secondo il National Heart, Lung e Blood Institute, le persone con carenza di sonno hanno un rischio maggiore di complicazioni legate allo stato di salute. Tra queste ci sono le patologie cardiache, le malattie renali, ipertensione, diabete ed anche l’obesità. (3)

Forse anche tu hai notato che quando non riesci a dormire bene e passi le notti insonni, aumenta il tuo desiderio di mangiare. Questa non è una coincidenza perché il poco sonno aumenta i livelli di grelina, ovvero l’ormone della fame e riduce i livelli di leptina. La leptina è l’ormone che regola il senso di sazietà. (4, 5)

La cosa peggiore è che se ti metti a dieta e non riesci a dormire bene, la dieta diventa inutile. Questo perché oltre il 70 % del peso che perderai verrà dalla massa magra, non grassa. Alla luce di questi fatti, diventa evidente che dormire bene con le dovute ore di sonno è uno strumento potente per il controllo dell’appetito e del peso.

In effetti, ci sono diversi studi che hanno dimostrato una relazione tra il poco sonno e l’obesità. Secondo la ricerca scientifica la relazione tra il dormire poco e l’obesità è più forte nei giovani e negli adulti. (6, 7)

Come addormentarsi presto con il metronomo luminoso

Sonno e Prestazioni Atletiche

Secondo recenti studi il dormire bene e le prestazioni atletiche sono in stretta relazione tra loro. Dormire per meno di 6 ore a notte ha questi effetti: la resistenza fisica si riduce dal 10 al 30 %. Si riducono sia la capacità d’estensione degli arti che la capacità di saltare in alto. Anche la forza muscolare subisce un calo.

Oltre a questi effetti, meno di 6 ore di sonno a notte generano un maggiore accumulo di acido lattico e una riduzione della saturazione di ossigeno nel sangue. Infine c’è il rischio di lesioni. Dormire 5-6 ore a notte invece di 8-9 ore aumenta il rischio di lesioni del 200 %. (8, 9)

Dormire regolarmente meno di 6 ore a notte compromette anche il sistema immunitario e aumenta in modo significativo il rischio di cancro. A riprova di questo fatto, recentemente l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha inserito i lavori notturni come potenzialmente cancerogeni.

Diabete

Tra gli effetti negativi del dormire poco c’è anche il diabete. Secondo gli studi perdere anche poche ore di sonno alla settimana influisce negativamente sui livelli di zucchero nel sangue. Una recente analisi di studi cinese ha dimostrato che un sonno insufficiente è associato a un aumento del rischio diabete del 33 %. (10)

La ricerca suggerisce che la perdita di sonno fisiologica è associata a fattori di rischio diabete tra i quali c’è anche l’insulino resistenza. (11, 12)

Dormire Bene: Infiammazione

Ci sono diversi studi che associano il non dormire bene a un aumento dello stato infiammatorio. Negli studi si è rilevato che chi non dormiva a sufficienza aveva livelli più alti di citochine infiammatorie come l’interleuchina e di proteina C-reattiva. (13, 14)

Dormire bene fa bene alla salute

Malattie Cardiovascolari

Oltre ad aumentare le probabilità di obesità, di diabete e di infiammazione, un sonno insufficiente è associato ad un maggior rischio di malattie cardiovascolari. Ci sono diversi studi che hanno rilevato che il non dormire bene è associato all’ipertensione. Secondo gli studi, una breve durata del sonno è associata ad un rischio maggiore del 20 % di ipertensione. (15, 16, 17)

Altri studi hanno supportato questa associazione e hanno rilevato un aumento della pressione arteriosa nell’arco delle 24 ore. In alcuni casi si è anche dimostrato che un sonno breve può causare un aumento del colesterolo LDL e l’arteriosclerosi. (18, 19)

Potrebbe interessarti: Insonnia, cause e rimedi

Le Ore di Sonno Consigliate per Dormire Bene

Queste, secondo la National Sleep Foundation, le ore di sonno consigliate per fascia d’età. (20)

TipologiaEtàOre Consigliate di Sonno
Neonati0-3 mesi14-17
Neonati4-11 mesi12-15
Bambini piccoli1-2 anni11-14
Bambini età prescolare3-5 anni11-13
Bambini età scolare6-13 anni9-11
Adolescenti14-17 anni8-10
Giovani adulti18-25 anni7-9
Adulti26-64 anni7-9
AdultiOltre 65 anni7-8

Altri Effetti del Dormire Poco

Come abbiamo appena visto, dormire bene è di fondamentale importanza per una buona salute. Ci sono però altre conseguenza che un sonno insufficiente ha sulla nostra salute. Ad esempio il poco sonno è stato associato a tutte le principali condizioni psichiatriche tra cui la depressione, l’ansia ed anche il suicidio. (21)

Recenti studi suggeriscono che le persone che normalmente dormono 5 ore a notte hanno un rischio maggiore del 65 % di morire improvvisamente rispetto a chi dorme 8-9 ore a notte.

Non è un caso che i paesi in cui il tempo dedicato al sonno è diminuito in modo drastico sono quelli in cui è aumentato il numero delle patologie associate al poco sonno. I paesi sono gli Stati Uniti, l’Inghilterra, il Giappone, la Corea del Sud e diversi paesi dell’Europa occidentale. In questi paesi sono aumentati anche i casi di disturbi mentali.

Secondo le statistiche infatti, i due terzi degli adulti dei paesi sviluppati non riescono a ottenere le 8 ore di sonno raccomandate. Se quindi non riesci a dormire bene durante la notte, cerca si scoprirne la causa e risolvi il problema, ne va della tua salute.

Dormire Bene, l’Importanza del Sonno

Attenzione:

Questa non è una testata medica, le informazioni fornite da questo sito hanno scopo puramente informativo e sono di natura generale, esse non possono sostituire in alcun modo le prescrizioni di un medico o di altri operatori sanitari abilitati a norma di legge. Le nozioni sulle posologie, le procedure mediche e le descrizione dei prodotti presenti in questo sito hanno un fine illustrativo e non consentono di acquisire la necessaria esperienza e manualità per la loro pratica o il loro uso. Se ti sono state prescritte delle cure mediche ti invito a non interromperle né modificarle, perché tutti i suggerimenti che trovi su www.mr-loto.it devono essere sempre e comunque confrontati con il parere del tuo medico curante.

Tags

Articoli correlati

Back to top button