Puoi Farlo Tu

Eliminare gli Scarafaggi

Ecco i metodi più efficaci per eliminare le blatte

Eliminare gli Scarafaggi in Casa

Se ti stai chiedendo come eliminare gli scarafaggi, probabilmente è perché ne hai trovato uno nel tuo bagno o nella tua cucina. Può capitare infatti che di notte, quando ci si alza per andare in bagno o in cucina, ci si imbatta in uno scarafaggio.

Eliminare gli scarafaggi

Gli scarafaggi o blatte sono insetti appartenenti all’ordine Blattodea. Attualmente si stima che nel mondo ne esistano circa 4.600 specie, delle quali circa 30 sono associate ad ambienti umani.

Sono insetti notturni che prediligono ambienti umidi. Sono onnivori e si cibano di qualsiasi cosa trovino sui pavimenti di casa, dalle briciole alla pelle morta che tutti noi perdiamo ogni giorno. Anche se può sembrare strano, questi insetti si nutrono anche di carta, cartone, residui di sapone, tessuti, cuoio e perfino colla. Si pensi che alcune specie possono restare un mese senza nutrirsi oppure possono tirare avanti nutrendosi solo della colla dei francobolli.

Perché eliminare gli scarafaggi? Le blatte possono trasportare sulle loro superfici corporee diversi agenti patogeni e sono collegate a reazioni allergiche negli esseri umani. Molto spesso gli allergeni di questi insetti sono associati all’asma.

Questi insetti si muovono in ambienti molto sporchi e le loro zampe trattengono microrganismi responsabili di varie malattie. Muovendosi in casa alla ricerca di cibo, disseminano gli agenti patogeni e gli escrementi durante il loro percorso.

Tra le malattie che possono essere diffuse dalle blatte o scarafaggi ci sono la salmonellosi, il colera, la dissenteria batterica e alcuni virus poliomielitici. Questi sono motivi più che sufficienti a spingerci ad eliminare scarafaggi e blatte dalla nostra abitazione.

Guarda anche: Zanzare rimedi naturali

Tipi di Scarafaggi più Comuni

Le specie di blatte che più comunemente infestano le nostre abitazioni sono 4:

  1. Blatta orientalis, ovvero il classico scarafaggio nero più diffuso nelle case
  2. Blattella germanica, insetto di colore marrone caratterizzato da due strisce scure sul dorso
  3. Supella longipalpa, blatta con strisce marroni chiare e scure sul dorso
  4. Periplaneta americana o blatta americana di colore rossiccio

Se ti trovi in casa uno di questi insetti, ricordati che gli scarafaggi sono attratti dal cibo per cui è sempre utile tenere i pavimenti puliti e privi di qualsiasi residuo alimentare.

Eliminare gli Scarafaggi

È possibile eliminare le blatte dalla casa con metodi fai da te quando l’infestazione è ancora abbastanza contenuta. In caso di ambienti grandi con un’infestazione importante è sempre meglio rivolgersi a disinfestatori professionisti.

Quando ci si accorge della presenza di blatte è indispensabile intervenire prontamente per eliminare gli scarafaggi. Questi insetti infatti hanno un tasso riproduttivo molto alto e in poco tempo potresti ritrovarti la casa piena di blatte.

Le Trappole per Scarafaggi o Blatte

Il primo metodo per eliminare gli scarafaggi è quello delle trappole. Questi strumenti sono dotati di un’esca che attira gli insetti e di un’apposita carta adesiva che li intrappola.

Trappola adesiva con esca per scarafaggi

Le trappole non catturano solamente le blatte, l’esca che viene utilizzata infatti attira altri tipi di insetti come formiche, ragni etc. Il posizionamento delle trappole in zone strategiche negli ambienti infestati dalle blatte dà risultati efficaci.

Consiglio: Questi insetti sono molto furtivi e non sempre è facile accorgersi della loro presenza, anche a causa delle loro abitudini notturne. Se hai solamente il sospetto che nella tua abitazione possano esserci delle blatte pur non avendole mai viste, puoi usare le trappole per accertartene. Posizione un paio di trappole in bagno ed in cucina. Se nell’arco di qualche giorno le trappole non catturano nessun scarafaggio allora puoi stare tranquillo.

Insetticidi per Eliminare le Blatte

Un altro rimedio molto efficace che puoi mettere in atto in tutta autonomia è quello di usare un insetticida specifico per questo tipo di insetti. Qui di seguito una breve lista di prodotti efficaci che in questi anni ho avuto modo di testare personalmente.

  • Baygon scarafaggi e formiche insetticida in polvere
  • Solfac esca insetticida pronta all’uso per trattamento e disinfestazione blatte
  • Enpro Biokill insetticida spray senza gas da 1 litro

A testimonianza dell’efficacia dei prodotti appena citati ci sono le moltissime recensioni positive lasciate sul web dalle persone che li hanno acquistati per eliminare gli scarafaggi. Puoi consultare le loro recensioni cliccando sul nome del prodotto.

Tieni presente che alcuni di questi insetticidi sono nocivi se ingeriti dagli esseri umani o dagli animali. Il loro utilizzo non è consigliato se in casa ci sono dei bambini piccoli o degli animali domestici che potrebbero inavvertitamente entrare in contatto con i suddetti prodotti. In caso di acquisto, consulta sempre il foglietto illustrativo e attieniti scrupolosamente alle istruzioni.

Eliminare gli scarafaggi

Esca Insetticida per Scarafaggi

Tra gli insetticidi ho inserito anche un’esca in gel che è molto consigliata in caso di una presenza abbastanza numerosa di questi insetti. Una volta piazzata nei punti strategici infatti, le blatte attratte dall’odore del gel lo mangiano e poi lo portano nella loro tana dove infettano tutti gli altri componenti della colonia.

L’esca ha un’azione più lenta rispetto agli insetticidi tradizionali ma ha un effetto più devastante sugli scarafaggi.

Potrebbe interessarti: Allontanare le cimici

Prevenzione

Eliminare gli scarafaggi non è sufficiente per assicurarsi che questi non facciano ritorno nella tua casa. Una delle misure precauzionali da cui non si può prescindere se non si vogliono ospiti indesiderati è quella di tenere pulita la casa.

Dopo aver pranzato bisognerebbe lavare subito le stoviglie e rimuovere immediatamente eventuali residui di cibo dal pavimento come ad esempio le briciole. Ogni due/tre giorni sarebbe meglio lavare i pavimenti di bagno e cucina con una miscela di acqua ed un detersivo disinfettante.

Ovviamente la sola pulizia dell’ambiente in cui vivi non è sufficiente a garantire che gli scarafaggi non vi entrino. Le blatte sono sempre alla ricerca di cibo e per farlo ispezionano tutti gli ambienti a loro accessibili. Per questo motivo è necessario sigillare ogni crepa e fessura presente nei muri, nelle finestre e nei pavimenti che potrebbero fornire loro una via di accesso.

A scopo preventivo, anche se hai appena terminato di eliminare le blatte, puoi posizionare qualche trappola nei punti più a rischio, ovvero in bagno e in cucina. Se per puro caso uno scarafaggio dovesse entrare in casa alla ricerca di cibo ecco che verrebbe prontamente eliminato e la tua casa resterà al sicuro da future infestazioni.

Eliminare gli Scarafaggi o Blatte

Tags

Articoli correlati

Back to top button