Puoi Farlo Tu

Far Vivere il Gatto a Lungo

Ecco la Strategia Giusta Per Farlo Arrivare a più di 20 Anni

Come Far Vivere il Gatto a Lungo

Tutti quelli che, come me, hanno un piccolo felino, si sono chiesti come far vivere il gatto a lungo. Questi animali ci allietano così tanto la vita e ci fanno così tanta compagnia da rendere davvero difficile il solo pensiero di perderli per sempre.

Come far vivere il gatto a lungo, anche più di 20 anni

Basta guardarli stirarsi al sole o fare le fusa per migliorare una giornata storta. Con i loro occhioni sanno ottenere sempre quello che vogliono, facendoci sorridere per la loro dolce prepotenza. Sono maestri di vita e zen per natura. Se siete innamorati del vostro gatto come io lo sono del mio, vi ritroverete perfino a parlargli. È quindi più che naturale chiedersi come far vivere il gatto a lungo.

Ovviamente non possiamo sempre evitare l’inevitabile ma possiamo essere degli ottimi amici del nostro gatto. Possiamo aiutarlo, per quanto è in nostro potere, a restare attivo ed in salute il più a lungo possibile.

Ogni gatto infatti, adeguatamente curato, ha in sé il potenziale per vivere fino a vent’anni e oltre.

Ecco qui di seguito qualche consiglio per far vivere il gatto a lungo.

Tieni il Gatto Prevalentemente in Casa

Far Vivere il Gatto più di 20 Anni

Statisticamente i gatti che crescono in casa vivono molto più a lungo. Tenerlo in casa è d’obbligo se si vive in un appartamento. Se invece si vive in campagna o si dispone di un giardino è bene educarlo comunque a trascorrere molto tempo a casa.

La vita all’aperto per un gatto può essere molto stimolante ed utile per la sua felicità. Negargli il piacere del vento e dell’erba fresca, quando li potrebbe avere appena oltre la porta, mi sembra una crudeltà. L’importante è che per mangiare e per dormire scelga sempre la sicurezza delle mura domestiche. E per fare questo, il micio deve desiderare di stare a casa. Fatene un’ambiente tranquillo e confortevole e lui non avrà dubbi.

Rendi il suo Mondo Stimolante

Far Vivere il Gatto più a lungo

Quando ci si chiede come far vivere il gatto a lungo bisogna preoccuparsi anche del suo lato emotivo. Un animale che viene stimolato mentalmente vivrà senza dubbio più a lungo di uno perennemente annoiato.

I gatti hanno bisogno di essere considerati ed intrattenuti. Sono esseri viventi e necessitano di affetto ed attenzioni. Esistono molti tipi di giochi, tiragraffi verticali e altro per divertirlo. In fondo però, basta una scatola di cartone, un po’ di spago e la tua presenza.

Se hai la fortuna di vivere con uno di loro, goditelo! Giocaci, inventa per lui dei divertimenti, usa la fantasia, incuriosiscilo. Ti assicuro che farà bene anche a te mollare ogni giorno lo smartphone per un po’.

Impara il Modo Migliore di Nutrirlo

Come far vivere il gatto a lungo, anche più di 20 anni

Quando scegli il cibo per il tuo micio non fidarti dei marchi più pubblicizzati. Parla con un veterinario serio, informati leggendo scrupolosamente gli ingredienti.

La regola generale è che i primi 5 ingredienti elencati sulla scatola del cibo per gatti dovrebbero essere proteine ​​della carne. Non proteine ​​vegetali, non soia, non farina di mais, non un sottoprodotto. CARNE. Se riesci a trovarlo, l’ideale sarebbe un cibo senza cereali.

Cerca di imparare ed informarti il più possibile sulla nutrizione del gatto. L’alimentazione è uno dei fattori che incidono maggiormente sulla longevità e sul benessere del tuo amico.

È importantissimo sapere, ad esempio, che alcuni alimenti umani non fanno affatto bene al tuo micio. Aglio, cipolla, cioccolata e prezzemolo, ad esempio, sono fortemente tossici per lui. Contrariamente a quanto si pensa, persino il latte e tutti i latticini possono creargli intolleranze. Il pesce e le uova crude possono essere pericolosi. Anche il sale e lo zucchero non aiutano la sua salute. Per questo bisogna evitare di dargli dei biscotti o le scatolette fatte per gli esseri umani, come il tonno o le acciughe. Inoltre la caffeina e l’alcool fanno malissimo ai gatti.

Un’ultima cosa. I gatti, specialmente se si annoiano, hanno la tendenza a mangiare troppo. E un gatto obeso, così come uno denutrito, è un animale che soffre. Se il tuo micio ha questa tendenza, non lasciargli sempre il cibo a disposizione. Regola la sua dieta con due pasti al giorno e lasciagli il cibo disponibile solo per qualche ora.

Lasciagli a Disposizione Acqua Sempre Fresca

Far Vivere il Gatto a lungo

Per far vivere il gatto a lungo raramente si pensa alla qualità dell’acqua. Eppure questi animali sono estremamente pignoli sulla qualità dell’acqua che bevono. I gatti hanno quasi sempre uno scarso desiderio di bere. Se l’acqua presenta una patina di sporco sulla superficie, proprio come te, preferiscono non bere affatto. E se non bevono abbastanza acqua, possono sviluppare rapidamente delle malattie del tratto urinario e morire con pochissimo preavviso.

Quindi tieni in giro più di una ciotola con dell’acqua e cambiala OGNI GIORNO. Quando cambi l’acqua, sciacqua la ciotola ed asciugala prima di mettere l’acqua pulita. Esistono anche delle ciotole per gatti con acqua corrente. Con la dovuta manutenzione sono una buona alternativa.

Una cosa che non tutti sanno è che il ​​cibo e le ciotole per l’acqua devono essere in posti diversi. Istintivamente, i gatti considerano infatti contaminata l’acqua che si trova vicino al loro cibo (che in natura sarebbe un animale morto).

Controlli Annuali e Attenzione agli Antiparassitari

Come far vivere il gatto a lungo

I gatti sono guerrieri. Quando qualcosa non va, molti tendono a soffrire in silenzio. E questo non va bene perché non possiamo accorgerci che stanno male. Anche se il micio sembra essere in perfetta salute, è buona norma andare dal veterinario almeno una volta all’anno. Serve a controllare eventuali malattie silenziose ma mortali.

Inoltre evita come la peste gli antiparassitari spray e gli shampoo antipulci comuni. I prodotti chimici contro i parassiti sono estremamente dannosi per i gatti e per la loro naturale capacità di allontanare le malattie. Le tossine di questi prodotti si accumulano nei corpi dei nostri gatti. Questo indebolisce il loro sistema immunitario, rendendoli molto più inclini al cancro e alle malattie in età avanzata. Abbi invece cura di tenere l’ambiente in cui vive il tuo amico sempre pulito, come fai per te.

Se proprio non puoi farne a meno perché il tuo gatto passa del tempo in campagna, almeno scegli prodotti naturali, senza sostanze chimiche.

Spazzolalo Spesso per Far Vivere il Gatto a Lungo

Gatto che viene pettinato dal suo padrone

Come avrai notato, il gatto cura moltissimo la sua pelliccia. Quando le temperature iniziano ad alzarsi, perde molti peli. Nel tentativo di tenere in ordine la loro pelliccia, i gatti mandano giù moltissimi peli che possono causargli boli di pelo nello stomaco.

Perché dunque non aiutarlo con una spazzola, evitando così che inghiottisca così tanti peli? Se poi dopo la spazzola useremo un pettine a denti stretti potremo anche controllare l’eventuale presenza di zecche o pulci. È anche una pratica anti stress per il proprietario!

Tra l’altro spazzolando il gatto si crea con lui un legame amorevole di fiducia. Tra le cose da sapere per far vivere il gatto a lungo c’è infatti anche il saper instaurare con lui un rapporto affettivo che va ben oltre il semplice vitto ed alloggio.

Per i Fumatori

Se sei un fumatore, ricorda che il fumo passivo uccide. Fa male ai nostri bambini e anche agli animali che vivono con noi.

A volte è facile dimenticare che i gatti sono esseri viventi come noi. Ciò che nuoce a noi probabilmente li danneggerà allo stesso modo. A volte perfino di più, considerando la loro massa corporea considerevolmente più piccola. In effetti, i gatti hanno il doppio delle probabilità di ammalarsi di cancro e di morire prematuramente se il loro proprietario fuma.

Il fumo passivo è stato associato a cancro orale e linfoma nei gatti. Uno dei motivi per cui i gatti sono così sensibili al fumo passivo è a causa delle loro abitudini di pulizia. I gatti si leccano costantemente mentre si puliscono, quindi leccano le sostanze cancerogene che si accumulano sulla loro pelliccia. Questo comportamento espone la mucosa della loro bocca alle sostanze che causano il cancro.

Se hai letto questo articolo per far vivere il gatto a lungo vuol dire che ami il tuo micio. Per la sua salute puoi fumare in veranda, per amor suo potresti anche decidere di smettere!

Spero che questo articolo ti sia stato d’aiuto. Mi aspetto che tutti si prendano cura dei propri gatti affinché invecchino con noi sani e felici.

Far Vivere il Gatto a lungo, anche più di 20 Anni

Tags

Articoli correlati

Back to top button