Alimentazione e Salute

Il Peperoncino fa Bene alla Prostata

La capsaicina presente nei peperoncini protegge la prostata

Il Peperoncino fa Bene alla Prostata

Sempre più studi suggeriscono che il peperoncino fa bene alla prostata. In particolare sarebbe la capsaicina, un composto presente nei peperoncini piccanti, la responsabile dei maggiori benefici. La capsaicina è uno degli alcaloidi responsabili della piccantezza del peperoncino. (1, 2)

Il peperoncino fa bene alla prostata
Il peperoncino fa bene alla prostata

Non solo il peperoncino fa bene alla prostata ma, come descritto in quest’altro articolo, ha altri benefici e il suo consumo può anche allungare la vita. In questo articolo ci occupiamo degli effetti che l’assunzione di questo vegetale può avere sulla salute della prostata.

Secondo le statistiche, nei paesi sviluppati il tumore alla prostata è la seconda causa di morte negli uomini. (3) Negli ultimi anni, fortunatamente, i tassi di mortalità per questa patologia hanno subito una riduzione che va tra il 9 ed il 17 %. (4)

Negli ultimi tempi un’area emergente della ricerca sul cancro è focalizzata sulla chemioprevenzione da parte di composti naturali. I prodotti naturali sono di particolare interesse come agenti chemioterapici grazie alla loro efficacia e sicurezza.

Uno degli additivi alimentari consumati in tutto il mondo è appunto la capsaicina, un composto che è considerato un promettente nutraceutico nella terapia antitumorale. Ci sono infatti numerosi studi che suggeriscono che il peperoncino fa bene alla prostata. I ricercatori hanno scoperto che la capsaicina causa l’arresto del ciclo cellulare e innesca l’apoptosi nelle cellule di carcinoma prostatico umano. (5, 6)

Attualmente però, le applicazioni della capsaicina come farmaco sono limitate dai suoi spiacevoli effetti collaterali, come irritazione gastrica, crampi allo stomaco e sensazione di bruciore.

Il Peperoncino fa Bene alla Prostata: Studi

Uno studio condotto all’Università di Alcala, in Spagna, ha rilevato che la capsaicina ha attività antitumorale in diverse cellule tumorali, incluso il carcinoma prostatico. (7) Nello studio si è evidenziato un duplice effetto della capsaicina sulle cellule tumorali. In pratica, a basse dosi ne promuove la crescita mentre ad alte dosi induce l’apoptosi. (8)

Un altro studio del 2019 ha rilevato che l’abbinamento della capsaicina con il docetaxel rappresenta un approccio terapeuticamente rilevante per il trattamento del carcinoma della prostata. (9)

Un articolo pubblicato sull’American Association for Cancer Research riferisce che il peperoncino fa bene alla prostata. Anche in questo caso i ricercatori indicano nella capsaicina il composto responsabile dei benefici sulla prostata. (10)

Capsaicina

Un recente studio fornisce prove a sostegno della sicurezza e degli effetti chemiopreventivi dei composti del peperoncino piccante sui topi. (11)

Anche secondo uno studio pubblicato su Cancer Research, il peperoncino fa bene alla prostata. Qui, i ricercatori hanno rilevato che i suoi composti hanno un forte effetto antiproliferativo sulle cellule tumorali della prostata, inducendone l’apoptosi. Secondo i risultati, il peperoncino piccante potrebbe avere un ruolo nella gestione del tumore alla prostata. (12)

Gli studi epidemiologici hanno sottolineato costantemente l’idea che gli agenti naturali hanno proprietà chemiopreventive e potrebbero sopprimere con facilità diversi tumori maligni, incluso quello della prostata. (13)

Secondo uno studio cinese, i peperoncini piccanti, la capsaicina in particolare, hanno dimostrato di indurre l’inibizione della crescita in vari tipi di tumore, incluso quello alla prostata. Secondo i ricercatori da questo composto si può sviluppare un nuovo farmaco per la terapia del tumore alla prostata.

Il Peperoncino fa Bene alla Prostata

Disclaimer:

Questa non è una testata medica, le informazioni fornite da questo sito hanno scopo puramente informativo e sono di natura generale, esse non possono sostituire in alcun modo le prescrizioni di un medico o di altri operatori sanitari abilitati a norma di legge. Le nozioni sulle posologie, le procedure mediche e le descrizione dei prodotti presenti in questo sito hanno un fine illustrativo e non consentono di acquisire la necessaria esperienza e manualità per la loro pratica o il loro uso. Se ti sono state prescritte delle cure mediche ti invito a non interromperle né modificarle, perché tutti i suggerimenti che trovi su www.mr-loto.it devono essere sempre e comunque confrontati con il parere del tuo medico curante.

Tags

Articoli correlati

Back to top button