Alimentazione e Salute

Acerola: Proprietà, Benefici, Valori Nutrizionali

Un frutto molto ricco di Vitamina C

Acerola Proprietà

Si tratta di un frutto ad alta attività antiossidante anche grazie all’alto contenuto di vitamina C che gli conferisce interessanti proprietà terapeutiche, ecco quali


L’acerola, nome botanico Malpighia glabra, è una pianta che produce frutti contenenti alti livelli di vitamina C e non solo. I frutti hanno infatti buoni valori nutrizionali e contengono composti fenolici, carotenoidi, antociani e flavonoidi.

Acerola: Proprietà, Benefici, Valori Nutrizionali
Acerola: Proprietà, Benefici, Valori Nutrizionali

L’acerola è una delle fonti naturali più ricche di acido ascorbico al mondo. Per questo motivo c’è un grande interesse nei confronti del frutto da parte della comunità scientifica e delle case farmaceutiche.

Si tenga presente che il suo contenuto di vitamina C per 100 grammi, varia dai 1.500 ai 4.500 mg. In pratica 50100 volte più delle arance.

Indice

La pianta cresce spontanea in America centrale e meridionale, in Brasile soprattutto. I suoi frutti sono piuttosto piccoli, il loro diametro infatti è di 1 – 2 cm. L’ aspetto richiama quello di una mela in miniatura oppure di una ciliegia. La differenza è che il frutto all’interno è diviso in piccoli spicchi come un mandarino.

Avendo un buon contenuto di fitonutrienti, il frutto ha una spiccata attività antiossidante e diversi benefici sulla salute. Ad esempio ha un effetto sbiancante della pelle, proprietà anti-invecchiamento e attività di inversione di resistenza a più farmaci. (1)

Valori Nutrizionali dell’Acerola

Tabella Nutrizionale per 100 g di acerola
Acqua g 91,41
Proteine g 0,40
Carboidrati g 7,69
Grassi g 0,30
Fibre g 1,1
Ceneri g 0,20
Omega 3 mg 43,1
Omega 6 mg 45,1
Minerali
Calcio mg 12
Ferro mg 0,20
Magnesio mg 18
Fosforo mg 11
Potassio mg 146
Rame mg 0,086
Zinco mg 0,10
Sodio mg 7
Selenio mcg 0,6
Vitamine
Vitamina A IU 767
Vitamina A, RAE mcg 38
B1 mg 0,020
B2 mg 0,060
B3 mg 0,400
B5 mg 0,309
B6 mg 0,009
Vitamina C mg 1677,6
Folati mcg 14

Fonte: Nutritionvalue

Tra gli acidi organici, l’acido malico rappresenta il 32% degli acidi totali presenti nel frutto maturo mentre l’acido citrico e l’acido tartarico sono presenti in quantità minori. (2)

Calorie

100 grammi di acerola hanno 32 kcal.

Acerola in polvere - 300 g (fornitura per 6,6 mesi) - Vitamina C naturale - 200 dosi giornaliere con 1500 mg di estratto puro di ciliegia acerola - Vegan

Tasto Amazon

Acerola: Proprietà e Benefici

Proprietà Antiossidanti

Grazie al suo alto contenuto di vitamina C, l’acerola ha spiccate proprietà antiossidanti. Gli studi confermano che il succo di questo frutto ha valori antiossidanti superiori a quelli di altri succhi di frutta particolarmente ricchi di polifenoli come quelli di fragola, uva e mela. (3)

L’Acerola è Antibatterica

Gli estratti del frutto hanno rivelato attività antibatterica. Grazie a questa proprietà è stato brevettato in America un agente batteriostatico contro i batteri termoresistenti e resistenti agli acidi. (4)

Glicemia

Secondo uno studio giapponese i polifenoli presenti nell’acerola hanno un effetto anti iperglicemico. (5)

Acerola: Proprietà, Benefici, Valori Nutrizionali

L’Acerola Protegge il Fegato

Secondo uno studio brasiliano sugli animali, il succo di acerola è in grado di prevenire il danno epatico indotto dall’etanolo. (6)

Radio Protettivo

Un recente studio brasiliano afferma che l’acerola può essere impiegata come misura per migliorare la qualità della salute pubblica, contrastando l’azione dell’inevitabile esposizione ad agenti mutageni. Gli antiossidanti riducono il danno ossidativo al DNA causato dai radicali liberi e dalle radiazioni ionizzanti, incluso il radioisotopo iodio-131. (7)

Acerola e Tumori

Una ricerca giapponese ha esaminato gli effetti di questi frutti sulla proliferazione cellulare della tumorigenesi polmonare nei topi. Il trattamento con succo di acerola ha inibito gli aumenti dei livelli di proliferazione. (8)

Curiosità

Paesi come il Brasile, avendo intuito il potenziale del frutto, hanno iniziato a sfruttarlo commercialmente e hanno creato un mercato strutturato agroindustriale.

In India la coltivazione del frutto risale a prima dell’anno 1962, in cui veniva coltivata nei giardini delle città di Chennai e Mysore.

I ricercatori giapponesi hanno scoperto che i polifenoli presenti nel frutto hanno un effetto schiarente sulla pelle. (9)

Acerola: Proprietà, Benefici, Valori Nutrizionali

Disclaimer Mr. Loto - Acerola

Articoli correlati

Back to top button