Alimentazione e Salute

L’Aglio fa Bene al Cuore

Il ruolo dell'aglio nella prevenzione delle malattie cardiovascolari

11 Condivisioni

L’Aglio fa Bene al Cuore

Grazie alle sue potenti proprietà terapeutiche, l’aglio è considerato uno dei migliori alimenti per la prevenzione di moltissime malattie. Gli ultimi studi, in particolare, suggeriscono che l’aglio fa bene a cuore.

L'aglio fa bene al cuore
L’aglio fa bene al cuore

Negli ultimi anni l’epidemia di malattie cardiovascolari sta crescendo a un ritmo allarmante in tutto il mondo. (1) La malattie cardiache sono una delle principali causa di morte e arrivano a causare fino al 30 % di tutti i decessi a livello mondiale. (2)

L’aterosclerosi e l’ipertensione sono considerati il principale fattore di rischio insieme al fumo, all’obesità e agli stili di vita sedentari che portano alla tendenza crescente di questa grave minaccia. (3) Sapere che l’aglio fa bene al cuore è una notizia confortante e dovrebbe spingerci a considerare di inserirlo regolarmente nella nostra dieta.

Bisogna anche dire che in quest’epoca di rapido progresso nella tecnologia medica, i preparati a base di erbe hanno guadagnato molta popolarità tra la gente. (4, 5) Gli alimenti funzionali a base vegetale come l’aglio, hanno ottenuto molti riconoscimenti in tutto il mondo. Si ritiene infatti che queste sostanze naturali abbiano il potenziale per ridurre il rischio di diverse malattie cardiovascolari. (6)

L’Aglio fa Bene al Cuore – Gli Studi

L’aglio ha svolto da sempre un importante ruolo dietetico e medicinale nella storia umana. Da secoli questo vegetale e le sue preparazioni vengono consumati in tutte le parti del mondo. (7)

Negli ultimi anni l’aglio è stato al centro dell’attenzione a causa del suo potenziale ruolo nella prevenzione delle malattie cardiovascolari. (8, 9)

Le prove fornite da numerosi studi suggeriscono che l’aglio fa bene al cuore. Questo prezioso vegetale agisce attraverso vari meccanismi per fornire effetti benefici al cuore. Tra questi c’è la riduzione dei lipidi sierici e dei livelli di pressione sanguigna, l’inibizione dell’aggregazione piastrinica e l’aumento dell’attività antiossidante fibrinolitica. (10)

Potrebbe interessarti: La cura dell’aglio

In uno studio iraniano sono stati somministrati 5 gr di aglio crudo a un gruppo di persone per 42 giorni. Al termine del periodo, i partecipanti allo studio hanno riscontrato una riduzione significativa dei livelli di colesterolo e trigliceridi. Non appena è stata sospesa la somministrazione dell’aglio però, i valori sono tornati a salire. (11)

Un altro studio condotto in Kuwait ha confermato che l’aglio fa bene al cuore. Qui i ricercatori hanno scoperto che uno spicchio al giorno per 16 settimane ha ridotto del del 21% i livelli di colesterolo. (12)

Uno studio che ha confrontato l’aglio con un farmaco ipolipemizzante commerciale, ha riscontrato che sono ugualmente efficaci nel ridurre i lipidi in misura statisticamente significativa. (13)

Aglio e Ipertensione

Come ben sappiamo, la pressione alta rappresenta un importante fattore di rischio per le malattie cardiovascolari. Ad oggi si stima che siano più di un miliardo le persone interessate da questo problema e, per il 2025, si prevede che il numero di ipertesi salirà a 1,6 miliardi. (14, 15)

Negli studi, il consumo regolare di aglio ha mostrato di poter controllare la pressione sanguigna. La ricerca scientifica riferisce che tale proprietà è riconducibile alla produzione di idrogeno solforato e al contenuto di allicina. (16, 17)

Misuratore Pressione da Braccio Digitale, Sfigmomanometro da Braccio Pressione Arteriosa, Grande Schermo LCD, 2 * 90 Posizioni di Memoria

Tasto Amazon

L’aglio è usato come rimedio naturale per abbassare la pressione da molte persone in tutto il mondo. Secondo un sondaggio, circa il 29% delle persone usa l’aglio per il controllo della pressione arteriosa. (18)

La conferma ci viene anche da uno studio indiano che ha somministrato capsule contenenti 250 mg di aglio a pazienti ipertesi per 2 anni. Al termine, i soggetti hanno mostrato una riduzione della pressione dei biomarcatori responsabili dello stress ossidativo nel sangue. (19) Anche in questo caso dunque, possiamo dire che l’aglio fa bene al cuore.

Tonico per il Cuore

Un importante studio coreano ha confermato che l’aglio fa bene al cuore anzi, i ricercatori hanno affermato che il prezioso bulbo è un vero tonico per il cuore. Lo studio è stato condotto su 1.649 partecipanti a cui sono stati somministrati 1,9 gr di polvere d’aglio.

Al termine dei test è stato riscontrato che i pazienti avevano ridotto i livelli di colesterolo LDL, la pressione sanguigna e la glicemia. (20)

Aglio in polvere - 100g

Aterosclerosi

Ci sono molti studi, sia su animali che su esseri umani, che suggeriscono che l’aglio ha effetti benefici nella prevenzione dell’arteriosclerosi. In uno studio tedesco, 12 settimane di aglio in polvere (800 mg/giorno) sono risultate efficaci nei pazienti con malattia occlusiva arteriosa periferica Stadio II (21)

In un altro studio l’aglio ha migliorato la fluidità del sangue e ha aumentato la perfusione capillare. (22)

L’effetto protettivo dell’aglio sull’aterosclerosi è stato attribuito alla sua capacità di ridurre il contenuto lipidico nella parete arteriosa. L’aglio provoca effetti diretti antiaterogenici  e antioterosclerotici (che causano la regressione) a livello della parete arteriosa. (23) In altri studi l’assunzione di aglio ha anche aumentato l’espulsione di colesterolo dall’organismo. (24)

Alla luce di questi studi scientifici è dunque lecito affermare che l’aglio fa bene al cuore. Purtroppo non a tutti questo vegetale piace e inoltre il suo odore rappresenta un problema per i rapporti sociali. Fortunatamente è possibile assumerlo anche tramite integratori, evitando così gli spiacevoli effetti collaterali dell’odore.

L’Aglio fa Bene al Cuore

Disclaimer:

Questa non è una testata medica, le informazioni fornite da questo sito hanno scopo puramente informativo e sono di natura generale, esse non possono sostituire in alcun modo le prescrizioni di un medico o di altri operatori sanitari abilitati a norma di legge. Le nozioni sulle posologie, le procedure mediche e le descrizione dei prodotti presenti in questo sito hanno un fine illustrativo e non consentono di acquisire la necessaria esperienza e manualità per la loro pratica o il loro uso. Se ti sono state prescritte delle cure mediche ti invito a non interromperle né modificarle, perché tutti i suggerimenti che trovi su www.mr-loto.it devono essere sempre e comunque confrontati con il parere del tuo medico curante.

11 Condivisioni
Tags

Articoli correlati

Back to top button