Alimentazione e Salute

Albicocche Secche: Proprietà e Benefici

Un alimento ricco di nutrienti

Albicocche Secche

Le albicocche secche mantengono inalterate le proprietà nutritive di quelle fresche. Recenti studi descrivono i loro effetti benefici sul diabete ma non solo


Le albicocche secche sono un alimento con interessanti proprietà organolettiche e sono facilmente reperibili in commercio. Abbiamo già parlato delle proprietà delle albicocche fresche in un altro articolo, qui invece ci occuperemo delle proprietà e dei benefici delle albicocche secche.

Albicocche secche: proprietà e benefici
Albicocche secche: proprietà e benefici

Le albicocche secche che si trovano in commercio possono essere di colore arancione vivo oppure di colore molto più scuro. Nel primo caso significa che i frutti sono stati trattati con l’anidride solforosa (E 220). Più il loro colore è chiaro e maggiore è il contenuto di anidride solforosa. Il composto viene usato come antiparassitario e antisettico nell’industria alimentare.

Indice

Le albicocche secche si ottengono attraverso l’essiccazione che può essere effettuata tramite il sole, per mezzo di forni elettrici o di appositi essiccatori. Questo procedimento non altera assolutamente le proprietà organolettiche dei frutti anzi, ne concentra la quantità di nutrienti come vitamine e minerali. Allo stesso tempo l’essiccazione, inibendo la formazione di microorganismi pericolosi, permette di conservare più a lungo e in modo sicuro i frutti.

Tra tutti i tipi di frutta secca, le albicocche sono tra quelle che hanno un più basso apporto calorico. Si tratta di un alimento che può essere usato come snack veloce per reintegrare vitamine e minerali, magari dopo una buona sudata. Secondo recenti studi scientifici la frutta secca è un eccellente fonte di antiossidanti. Questi composti sono noti per i loro molteplici effetti benefici sulla salute umana. (1)

Composizione Chimica

Composizione Chimica per 100 gr di albicocche secche
Acqua g 30,89
Proteine g 3,39
Carboidrati g 62,64
Zuccheri g 53,44
Grassi g 0,51
Fibre g 7,3
Ceneri g 2,57
Minerali
Calcio mg 55
Rame mg 0,343
Ferro mg 2,66
Magnesio mg 32
Manganese mg 0,235
Fosforo mg 71
Potassio mg 1162
Selenio mcg 2,2
Sodio mg 10
Zinco mg 0,39
Vitamine
Vitamina A IU 3604
Vitamina A, RAE mcg 180
B1 mg 0,015
B2 mg 0,074
B3 mg 2589
B5 mg 0,516
B6 mg 0,143
Vitamina C mg 1
Vitamina E mg 4,33
Vitamina J mg 13,9
Vitamina K mcg 3,1
Beta Carotene mcg 2163
Folati mcg 10

Fonte: Nutritionvalue

Amminoacidi: acido aspartico e acido glutammico, alanina, arginina, cistina, glicina, fenilalanina, istidina, isoleucina, leucina, lisina, prolina, metionina, serina, tirosina, triptofano e valina.

Calorie

100 grammi di albicocche secche hanno una resa calorica di 241 kcal.

Albicocche Secche: Proprietà e Benefici

Indice Glicemico

Secondo uno studio canadese molto recente, la frutta secca ha un potenziale promettente per la gestione della glicemia. Anche studi precedenti hanno evidenziato come la frutta secca produca effetti benefici sulla glicemia post-prandiale e sull’insulina. (2, 3, 4)

Nello studio i ricercatori hanno rilevato che tutti i frutti secchi abbassavano la risposta glicemica postprandiale e avevano un indice glicemico inferiore a quello del pane bianco. In particolar modo solo l’uva passa e le albicocche secche hanno mostrato un significativo effetto sull’indice glicemico. (5)

L’indice glicemico basso e la fibra alimentare sono due fattori che hanno dimostrato di avere benefici per il controllo glicemico e la riduzione del rischio di diabete. (6, 7)

Secondo i ricercatori la frutta secca è una buona fonte di sostanze fitochimiche che può svolgere un ruolo nella modifica della glicemia e del rischio di diabete. (8)

Ricche di Nutrienti

Le albicocche secche hanno buone proprietà nutritive, sono ricche di minerali, acidi organici, composti fenolici e carboidrati. (9, 10) I composti fenolici presenti in questi frutti sono considerati antiossidanti, anti-cancerogeni, anti-microbici, anti-allergici, anti-mutageni e anti-infiammatori, oltre a ridurre il rischio di malattie cardiovascolari. (11)

L’acido clorogenico è il composto fenolico dominante nelle albicocche. Gli altri composti fenolici presenti nelle albicocche sono acido neoclorogenico, acido caffeico, acido p-cumarico, acido ferulico e loro esteri. (12) I flavonoli nelle albicocche secche si presentano principalmente come glucosidi e rutinosidi della quercetina e del kaempferolo, tuttavia tra questi predomina rutina. (13)

Albicocche secche prima scelta 1 Kg

Tasto Amazon

Salute del Cuore

Secondo gli studi, la frutta secca non solo riduce il rischio di diabete ma anche quello di malattie cardiovascolari. Frutta a guscio e frutta secca sono alimenti salutari grazie al loro profilo nutrizionale. Forniscono fibre alimentari, potassio e una varietà di composti bioattivi protettivi per la salute.

La frutta secca ha contenuto molto basso di sodio e sono una fonte particolarmente significativa di potassio e fibre. Per porzione, la frutta secca tradizionale può fornire oltre il 9% del valore giornaliero di questi nutrienti, a seconda della frutta. Entrambi questi nutrienti svolgono un ruolo importante nel ridurre il rischio di malattie cardiovascolari, ipertensione e ictus. (14, 15) Le albicocche secche sono anche eccellenti fonti di polifenoli e acidi fenolici. (16) Questi costituiscono il più grande gruppo di composti bioattivi vegetali presenti nella dieta e sembrano essere responsabili, almeno in parte, dei benefici per la salute. (17)

Anemia

Il consumo di alimenti ricchi di ferro è un ottimo metodo per tenere alla larga l’anemia. Le albicocche secche sono una buona fonte di ferro e il loro contenuto di vitamina C ne aumenta l’assorbimento. (18)

Ovviamente, da solo questo alimento non fornisce il quantitativo giornaliero di ferro di cui il nostro organismo ha bisogno. Per un risultato ottimale è meglio consumare anche altri alimenti che contengono ferro.

Costipazione

Il buon contenuto di fibra delle albicocche secche le rende un alimento ideale per prevenire la stipsi. Le fibre infatti facilitano il movimento intestinale delle feci verso il colon e ne aumentano la massa. (19) La fibra viene fermentata nell’intestino ed è proprio questo processo che ha effetti benefici sulla motilità intestinale. (20)

Pelle

Hanno un buon contenuto di beta-carotene che viene convertito in vitamina A dal nostro organismo. Anche la vitamina A è già contenuta in questi deliziosi frutti. Gli studi ci informano che questa vitamina svolge un ruolo fondamentale per la salute della pelle. (21)

Pressione Sanguigna

Questi frutti hanno un alto contenuto di potassio, ne contengono addirittura il triplo rispetto alle banane. È stato dimostrato che l’assunzione di potassio nella dieta riduce significativamente la pressione sanguigna in modo dose-sensibile in pazienti ipertesi e non ipertesi. (22)

Curiosità

La Turchia è da molto tempo uno dei principali paesi produttori di albicocche fresche e secche (Prunus armeniaca L.) nel mondo. Il paese è considerato come la seconda patria dell’albicocca dopo la Cina. (23)

Le albicocche possono essere consumate fresche o essiccate, ma la maggior parte di quelle prodotte a livello globale vengono consumate fresche. Inoltre, i noccioli di albicocca sono utilizzati come materie prime nelle industrie alimentari, farmaceutiche e cosmetiche. (24)

Le albicocche secche e la frutta in generale, possono aiutare a perdere peso. Questa proprietà è riconducibile alla presenza della fibra alimentare. (25)

Albicocche Secche: Proprietà e Benefici

Disclaimer:

Questa non è una testata medica, le informazioni fornite da questo sito hanno scopo puramente informativo e sono di natura generale, esse non possono sostituire in alcun modo le prescrizioni di un medico o di altri operatori sanitari abilitati a norma di legge. Le nozioni sulle posologie, le procedure mediche e le descrizione dei prodotti presenti in questo sito hanno un fine illustrativo e non consentono di acquisire la necessaria esperienza e manualità per la loro pratica o il loro uso. Se ti sono state prescritte delle cure mediche ti invito a non interromperle né modificarle, perché tutti i suggerimenti che trovi su www.mr-loto.it devono essere sempre e comunque confrontati con il parere del tuo medico curante.

Tags

Articoli correlati

Back to top button