Cucina

Brioches Senza Uova

Una ricetta facile per un'ottima colazione

10 Condivisioni

Brioches Senza Uova

In questo periodo di lockdown ne ho approfittato per dilettarmi nella preparazione delle brioches senza uova. Non potendo infatti fare colazione al bar ho sentito la mancanza delle brioche col cappuccino.

Ricetta delle brioches senza uova
Ricetta delle brioches senza uova

Ho scelto di fare le brioches senza uova perché in quel momento non le avevo in casa ma il risultato è stato davvero soddisfacente. Anche se le brioches hanno la forma di un cornetto, ovviamente non sono croissant perché non sono fatte con la pasta sfoglia.

L’esterno delle brioches è croccante mentre l’interno è morbido e fragrante. Il bello di questa ricetta è che puoi dare alla tua brioches la forma che vuoi. Se trovi complicato dargli la forma del cornetto, puoi semplicemente dargli un forma arrotondata. Saranno buone lo stesso.

Per quanto riguarda la farcitura, è facoltativa. Se di solito preferisci le brioches vuote, puoi non mettere niente all’interno e decorarle con lo zucchero a velo. In alternativa puoi usare come farcitura la marmellata, la nutella o la crema pasticcera.

Brioches Senza Uova

Ingredienti

Ingredienti brioches senza uova

  • 250 grammi di farina 00
  • 40 grammi di zucchero bianco
  • 1 cucchiaino di miele
  • 110 grammi di latte tiepido
  • 25 grammi di burro
  • 12 grammi di lievito di birra (mezzo panetto)
  • Buccia grattugiata di mezzo limone (biologico)
  • 1 pizzico di sale
  • Marmellata

Con queste dosi a me sono uscite 7 brioche. Ovviamente il numero delle brioches dipende molto dalla forma e dalla dimensione che scegli di dargli.

Preparazione

  • Mescola la farina con lo zucchero e fai un buco al centro
  • Metti nel buco il lievito sbriciolato, il miele, il latte, la scorza di limone e il burro fuso
  • Mescola e poi impasta energicamente. Quando gli ingredienti sono ben amalgamati, aggiungi un pizzico di sale. (Impasta per almeno 5 minuti)
  • Quando l’impasto ha un aspetto liscio ed omogeneo, mettilo a lievitare per un paio d’ore
  • Terminata la prima lievitazione, stendi l’impasto con il mattarello e ricavane dei triangoli come nella fotografia sottostante

Ricetta delle brioche senza uova - Impasto a forma triangolo

Se vuoi farcire le brioches metti un po’ di marmellata come da fotografia. Adesso, per dare la forma ai cornetti, devi arrotolare il triangolo su se stesso dal basso verso l’alto.

Riponi i cornetti in una teglia rivestita con carta da forno in modo che siano molto distanti tra loro. Questo perché, con la seconda lievitazione e con la cottura, aumenteranno notevolmente di volume.

Brioches Senza Uova

La Seconda Lievitazione

La seconda lievitazione delle brioches senza uova

Copri la teglia con un panno e metti la teglia nel forno spento con la luce accesa per due ore. Quando i cornetti saranno raddoppiati di volume (vedi foto), saranno pronti per la cottura.

A lievitazione terminata togli la teglia dal forno e accendilo a 160° con la funzione ventilata. Mentre aspetti che il forno vada in temperatura, spennella i cornetti con il latte e cospargili lievemente di zucchero semolato. Inforna le brioches senza uova e cuocile per 15 minuti.

Visto che non tutti i forni hanno la stessa resa, ti consiglio di tenere d’occhio le brioches durante la cottura.

Brioches senza uova

Queste brioches senza uova appena sfornate e lasciate intiepidire, sono buonissime. Le puoi conservare per due o tre giorni in un sacchetto di plastica. Prima di consumarle il giorno successivo però, ti consiglio di riscaldarle un paio di minuti nel forno normale o 10 secondi nel forno a microonde.

In questo modo torneranno fragranti come appena sfornate.

Brioches Senza Uova

10 Condivisioni
Tags

Articoli correlati

Back to top button