Cucina

Cuocere le Uova al Microonde

Ecco come cuocere le uova con il Forno al Microonde

Cuocere le Uova al Microonde

Da tempo utilizzo il mio forno a microonde per la cottura di diversi alimenti e devo dire con ottimi risultati. Qualche giorno fa allora, ho provato a cuocere le uova al microonde ma devo riconoscere che ci sono alcune difficoltà.

Cuocere le uova al microonde

 

Per trovare qualche suggerimento valido per cuocere le uova al microonde ho pensato quindi di fare qualche ricerca in rete.

Con mia grande delusione però, mi sono accorto che tutti i siti, oltre a riportare più o meno gli stessi metodi, pubblicano anche procedimenti che non funzionano. Questo mi fa pensare che sicuramente chi ha scritto questi articoli non ha provato di persona a cuocere le uova al microonde. Anche le foto che corredano gli articoli non sono in linea con quanto descritto.

L’inconveniente principale è dovuto dal fatto che il tuorlo dell’uovo, a causa dell’enorme calore interno, tende ad esplodere quando viene cotto al microonde. Un altro problema, se parliamo di uova fritte, è che il tuorlo tende a solidificare negli stessi tempi all’albume, e questo non va bene.

Per questi e altri motivi, ho trascorso alcuni giorni a fare esperimenti di ogni genere per arrivare a cuocere le uova al microonde in modo soddisfacente. Alla fine, fortunatamente, dopo molti tentativi (e molte uova mangiate), sono arrivato a trovare alcuni metodi di cottura validi che ora ti illustro.

Uova Fritte al Microonde

Il primo metodo che voglio condividere con te prevede l’uso di una piccola ciotola per cuocere l’uovo al microonde. Ecco in sequenza cosa devi fare.

Cuocere le uova al microonde - Uovo fritto

  • Prendi una ciotola adatta al forno a microonde e sciogli un po’ di burro sul fondo
  • Rompi un uovo e mettilo all’interno della ciotola
  • Ora prendi un po’ di sale e mettilo sull’albume, tutt’intorno al tuorlo
  • Prendi una forchetta e fora il tuorlo con delicatezza in modo da formare una croce
  • Inserisci la ciotola nel microonde e cuoci a 650 W per 45 secondi

Uovo cotto con il forno a microonde

Come puoi vedere, l’uovo è cotto alla perfezione e si notano anche i fori che ho praticato sul tuorlo. Non dimenticare di spargere un po’ di sale sull’albume prima di cuocere l’uovo con il forno a microonde. Il sale, infatti, sembra attirare le microonde e quindi permette all‘albume di solidificare prima che lo faccia il tuorlo.

Per ottenere risultati ancora migliori, potresti aggiungere sull’albume qualche spezia fresca, come ad esempio un po’ di prezzemolo e peperoncino.

Devi anche sapere che non tutti i forni a microonde sono uguali, per cui potresti aver bisogno di ritoccare i tempi di cottura se non raggiungi subito il risultato ottimale. Durante la cottura ti consiglio di controllare attraverso il vetro del forno il suo andamento. In questo modo potrai intervenire in tempo in caso di bisogno. Se invece al termine dei 45 secondi l’uovo è ancora un po’ crudo, cuoci ancora per qualche secondo.

Uovo Fritto con il Piatto Crisp

Se il tuo forno è dotato di piatto crisp, lo puoi utilizzare per cuocere le uova al microonde in modo ottimo e veloce. Ecco il procedimento.

Cuocere le uova al microonde

  • Scalda per un minuto il piatto crisp vuoto all’interno del microonde con la funzione crisp
  • Ora sciogli un po’ di burro (un pezzetto molto piccolo) sul piatto crisp
  • Rompi l’uovo e adagialo sul piatto crisp
  • Con una forchetta fora il tuorlo dell’uovo orizzontalmente e verticalmente
  • Spargi un po’ di sale su tutto l’albume attorno al tuorlo
  • Cuoci nel forno a microonde per 1 minuto con la funzione crisp

Cuocere le uova al microonde con il piatto crisp

Anche in questo caso potresti dover correggere il tempo di cottura. Se dopo un minuto l’uovo è ancora un po’ crudo, cuoci ancora per qualche secondo.

Uovo Sodo al Microonde

L’uovo sodo al microonde è il più difficile da preparare per il semplice fatto che può esplodere se non si adottano alcuni accorgimenti. Ho testato questo procedimento ormai per parecchie volte e non mi è mai esploso un solo uovo. Ecco cosa devi fare per cuocere un uovo sodo al microonde.

Cuocere le uova al microonde: Uovo sodo

  • Prendi un uovo e pratica due forellini alle estremità con una puntina da disegno, un ago o altro
  • Procurati una tazza che possa andare bene per il forno a microonde
  • Metti l’uovo dentro alla tazza e riempi d’acqua fino a coprire l’uovo di almeno un centimetro.
  • Ora prendi mezzo cucchiaino di sale fino e vuotalo nell’acqua tutt’attorno all’uovo
  • Copri la tazza con un piattino
  • Cuoci a 500 W per 7,30 minuti

Estrai l’uovo dalla tazza facendo attenzione a non scottarti e raffreddalo sotto all’acqua fredda. L’uovo sodo al microonde è pronto. Nelle molte ricette che ho trovato in rete, viene prima suggerito di far bollire l’acqua e in seguito di mettere l’uovo nella tazza. Personalmente ho usato l’acqua fredda del rubinetto ed il risultato è stato ottimo senza fare troppo traffico.

Cuocere le uova al microonde: Uovo sodo

In secondo luogo nessuno scrive di aggiungere il sale all’acqua, in questo modo il rischio che l’uovo esploda è molto alto. Seguendo il procedimento che ti ho appena descritto otterrai un ottimo uovo sodo al microonde senza il rischio che questo esploda.

Come puoi vedere dalla foto, il tuorlo dell’uovo non è completamente sodo, ma è una via di mezzo tra il liquido e il solido. Se vuoi ottenere un tuorlo completamente sodo imposta il tempo ad 8 minuti.

Cuocere le Uova al Microonde

Uovo in Camicia

L’ultimo metodo che ti presento per cuocere le uova al microonde è quello dell’uovo in camicia. Ecco il procedimento da seguire.

Cuocere uovo in camicia con il forno a microonde

  • Prendi una tazza e riempila con acqua ed un po’ di aceto rosso o bianco, vanno bene entrambi.
  • Rompi un uovo e vuotalo delicatamente all’interno della tazza con acqua e aceto.
  • Metti la tazza all’interno del forno a microonde e coprila con un piattino
  • Cuoci a 650 W per un minuto

Al termine del minuto questo è il risultato che dovresti ottenere.

Uova in camicia al microonde

Come per i casi precedenti, per ottenere un risultato ottimale, potresti dover correggere i tempi di cottura. Ogni microonde ha una potenza e un funzionamento diverso dall’altro, per cui è normale dover intervenire sui tempi di cottura.

Quel che conta è che il procedimento per cuocere le uova al microonde sia corretto.

Potrebbe interessarti: Come cuocere le uova

Cuocere le Uova al Microonde

Articoli correlati

Back to top button