Alimentazione e Salute

Le Carote Fanno Bene alla Vista

Grazie al loro contenuto di β-carotene e antiossidanti le carote proteggono gli occhi

Le Carote Fanno Bene alla Vista

È da quando eravamo piccoli che sentiamo dire che le carote fanno bene alla vista. È davvero così o è solamente uno dei tanti luoghi comuni che persistono da anni? Per rispondere a questa domanda dobbiamo ascoltare il parere della ricerca scientifica.

Le carote fanno bene alla vista
Le carote fanno bene alla vista

Innanzitutto, come dice anche la portavoce dell’American Academy of Ophthalmology, Rebecca Taylor: “C’è un motivo per cui questi adagi diventano adagi: in gran parte perché sono veri”, questo vale per il detto le carote fanno bene alla vista.

A sostegno di questo detto si narra che, durante la seconda guerra mondiale, l’aviazione britannica riuscì ad abbattere gli aerei tedeschi nel corso delle battaglie notturne. All’epoca, il Ministero dell’Alimentazione spiegò che il fenomeno era dovuto al consumo di carote.

Molti anni dopo girarono voci che la Royal Air Force britannica promuovesse quel messaggio per coprire la tecnologia radar da poco adottata dagli aerei da guerra. Quindi la domanda rimane: davvero le carote fanno bene alla vista?

Le Carote Fanno Bene alla Vista: Studi

Uno studio australiano ha analizzato la visione notturna in un gruppo di anziani. Dopo anni di test e rilevamenti, i ricercatori hanno concluso che l’aumento del consumo di carote è associato a un miglioramento della visione notturna. Lo studio quindi suggerisce che l’assunzione di carote può proteggere dalla difficoltà di vedere di notte. (1)

Come sappiamo le carote hanno un buon contenuto di beta-carotene. Tra i carotenoidi, il β-carotene è la principale fonte alimentare di provitamina A. Secondo la ricerca questo composto può svolgere un ruolo nelle malattie degli occhi legate all’età. In uno studio l’integrazione con β-carotene insieme a vitamine C, E, zinco e rame ha ridotto il rischio di sviluppare la degenerazione maculare dovuta all’età. (2)

I dati di varie ricerche suggeriscono che 3-6 mg al giorno di β-carotene da fonti alimentari sono consigliati per ottenere un minor rischio di varie malattie croniche legate agli occhi. (3)

Alto Dosaggio | ESTRATTO di Carota, non polvere | Vitamina A per Pelle e Occhi | SENZA MAGNESIO STEARATO | 120 capsule | scorta 3 MESI | Vegan

Tasto Amazon

Uno delle spiegazioni sul perché le carote fanno bene alla vista, è dovuto al fatto che il nostro corpo converte il β-carotene in vitamina A. La vitamina A è necessaria per formare la rodopsina, una proteina sensibile alla luce, presente nelle cellule dell’occhio, che aiuta a vedere di notte. (4)

Inoltre una carenza di vitamina A può causare la cecità al crepuscolo, una patologia spesso reversibile con l’assunzione di vitamina A. (5)

Le carote contengono anche luteina, un antiossidante molto importante per la salute degli occhi. Sono moltissimi gli studi che suggeriscono la sua capacità di prevenire la degenerazione maculare legata all’età. (6, 7, 8)

Cura della Degenerazione Maculare

Una Storia Antica

È interessante leggere cosa dice il Papiro di Ebers per quanto riguarda la cura della cecità al crepuscolo ai tempi dell’antico Egitto. Gli scritti riferiscono che, all’epoca, i medici trattavano questa patologia spremendo i “succhi” di un fegato di agnello alla griglia (ricco di vitamina A) negli occhi dei pazienti.

Nel 1971, Alfred Sommer fece notare che probabilmente i benefici agli occhi fossero dovuti al fatto che, dopo questo rituale, il paziente mangiava i resti del fegato che erano molto ricchi di vitamina A. (9)

Conclusioni

Alla luce degli studi possiamo quindi affermare che le carote fanno bene alla vista ma in particolare per quanto riguarda la cecità al crepuscolo legata all’età. Quando si tratta di mangiare cibi ricchi di nutrienti per migliorare la vista, la ricerca suggerisce di fare scorta anche di verdure a foglia verde.

Spinaci, cavoli, verze, cime di rapa, sono verdure ricche di luteina e zeaxantina, due antiossidanti che proteggono gli occhi.

Per quanto riguarda le carote, meglio consumarle cotte piuttosto che crude. In questo modo infatti il nostro corpo assorbe e utilizza meglio il β-carotene. Inoltre, la vitamina A e i suoi precursori sono liposolubili, per cui mangiare carote insieme ad una fonte di grassi ne migliora l’assorbimento. (10, 11, 12)

Le Carote Fanno Bene alla Vista

Disclaimer:

Questa non è una testata medica, le informazioni fornite da questo sito hanno scopo puramente informativo e sono di natura generale, esse non possono sostituire in alcun modo le prescrizioni di un medico o di altri operatori sanitari abilitati a norma di legge. Le nozioni sulle posologie, le procedure mediche e le descrizione dei prodotti presenti in questo sito hanno un fine illustrativo e non consentono di acquisire la necessaria esperienza e manualità per la loro pratica o il loro uso. Se ti sono state prescritte delle cure mediche ti invito a non interromperle né modificarle, perché tutti i suggerimenti che trovi su www.mr-loto.it devono essere sempre e comunque confrontati con il parere del tuo medico curante.

Articoli correlati

Back to top button