Alimentazione e Salute

Pesce Gatto: Proprietà e Benefici

Un pesce senza squame che contiene poco mercurio

6 Condivisioni

Pesce Gatto

Pur non avendo carni particolarmente pregiate, il pesce gatto è consumato in tutto il mondo; grazie alle proprietà di alcuni suoi costituenti, può apportare benefici alla salute


Il pesce gatto è un pesce d’acqua dolce che deve il suo nome ai lunghi baffi presenti sopra e sotto alla bocca. In Italia troviamo la specie Ameiurus melas che, in realtà, è stata introdotta nel nostro paese dall’America agli inizi del’900.

Pesce gatto: Proprietà e Benefici
Pesce gatto: Proprietà e Benefici

Il pesce gatto è presente in 3.093 specie, divise in 36 famiglie delle quali oltre la metà vive nelle Americhe. Questo pesce può raggiungere pesi e dimensioni ragguardevoli che in alcuni casi possono rappresentare un pericolo anche per l’uomo.

Indice

Grazie anche alle sue proprietà nutritive, il pesce gatto per molti secoli ha rappresentato una buona fonte di proteine per le popolazioni africane, asiatiche, europee e americane. È un pesce che viene consumato in tutto il mondo e ha una notevole importanza commerciale.

Molte delle specie più grandi vengono allevate come cibo mentre le specie più piccole vengono vendute per gli acquari.

Si tratta di un pesce con una straordinaria resistenza, che è in grado di sopravvivere in ambienti ostili, resiste addirittura parecchie ore fuori dall’acqua senza subire danni. Sulla pinna dorsale questi pesci possiedono un aculeo che in alcune specie è anche velenoso e che viene utilizzato a scopo difensivo.

Composizione Chimica

Composizione Chimica per 100 gr di pesce gatto
Acqua g 80,36
Proteine g 16,38
Grassi g 2,82
Ceneri g 0,96
Omega 3 mg 535
Omega 6 mg 101
Colesterolo mg 58
Minerali
Calcio mg 14
Ferro mg 0,30
Magnesio mg 23
Fosforo mg 209
Potassio mg 358
Sodio mg 43
Zinco mg 0,51
Rame mg 0,034
Manganese mg 0,025
Selenio mg 12,6
Vitamine
Vitamina A IU 50
Vitamina A, RAE mcg 15
B1 mg 0,210
B2 mg 0,072
B3 mg 1,907
B5 mg 0,765
B6 mg 0,116
Vitamina B12 mcg 2,23
Vitamina C mg 0,7
Vitamina D IU 500
Folati mcg 10

Fonte: Nutritionvalue

Amminoacidi: acido aspartico e acido glutammico, alanina, arginina, cistina, glicina, fenilalanina, istidina, isoleucina, leucina, lisina, prolina, metionina, serina, tirosina, triptofano e valina.

Calorie

100 grammi di pesce gatto hanno una resa calorica pari a 95 kcal.

Pesce Gatto: Proprietà e Benefici

Per beneficiare delle sue proprietà, i nutrizionisti consigliano di non consumare il pesce per più di due volte al mese ed evitare quelli d’allevamento.

Benefici al Cuore

Questa è una proprietà che accomuna la stragrande maggioranza dei pesci ed è dovuta alla presenza degli acidi grassi essenziali, meglio noti come omega 3. Ci sono moltissimi studi che negli anni hanno analizzato questi composti. Malgrado alcuni risultati contrastanti, la ricerca suggerisce che la loro regolare assunzione apporta benefici alla salute cardiovascolare ma non solo. (1, 2, 3)

Vitamina B12

È un’ottima fonte di vitamina B12, un composto presente solo negli alimenti di origine animale. Secondo gli studi questa vitamina potrebbe avere un ruolo importante per la salute del sistema nervoso e del cervello. (4, 5)

Vitamina D

Il pesce gatto ha un alto contenuto di vitamina D. Secondo gli studi questa vitamina, oltre ad aiutare il sistema immunitario, potrebbe avere proprietà utili a prevenire diverse malattie croniche. (6, 7) A tal scopo si consiglia di consumare le specie selvatiche e non quelle allevate che contengono poca vitamina D. (8)

Contiene Poco Mercurio

Negli ultimi tempi il contenuto di mercurio presente in diversi pesci ha destato non poche preoccupazioni per la salute pubblica. Se da una parte pesce spada, tonno e altre grosse specie di pesci contengono molto mercurio, il pesce gatto ne contiene poco. (9)

Ricco di Proteine

Le proteine hanno un ruolo essenziale nella costruzione e nel mantenimento della massa muscolare magra, ma non solo. La ricerca infatti, ci informa che le proteine intervengono anche nella produzione di enzimi e ormoni. (10)

Il pesce gatto è estremamente denso di proteine, per 100 grammi di polpa infatti si hanno più di 16 grammi di proteine.

Curiosità

A differenza della gran parte degli altri pesci, il pesce gatto non ha squame.

Nel 2005 in Thailandia è stato pescato un esemplare dal peso di 293 chilogrammi, lungo 2,5 metri.

Alcune specie vivono fino a 20 anni.

In Indonesia questo pesce viene fritto o grigliato e venduto come cibo da strada nelle bancarelle locali. In Ungheria invece viene spesso cucinato in salsa di paprika.

Il pesce gatto è carnivoro ed è considerato uno spazzino in quanto si nutre di un po’ di tutto, dai vermi alle larve, da piccoli molluschi ad altri pesci.

Pesce gatto: Proprietà e Benefici

Disclaimer:

Questa non è una testata medica, le informazioni fornite da questo sito hanno scopo puramente informativo e sono di natura generale, esse non possono sostituire in alcun modo le prescrizioni di un medico o di altri operatori sanitari abilitati a norma di legge. Le nozioni sulle posologie, le procedure mediche e le descrizione dei prodotti presenti in questo sito hanno un fine illustrativo e non consentono di acquisire la necessaria esperienza e manualità per la loro pratica o il loro uso. Se ti sono state prescritte delle cure mediche ti invito a non interromperle né modificarle, perché tutti i suggerimenti che trovi su www.mr-loto.it devono essere sempre e comunque confrontati con il parere del tuo medico curante.

6 Condivisioni

Articoli correlati

Back to top button