Computer

Pulizia Testine Stampante Epson

Come pulire le testine quando gli ugelli sono intasati

Pulizia Testine Stampante Epson

Con la pulizia testine stampante Epson eviterai di buttare la tua stampante e di acquistarne una nuova. Il problema delle stampanti Epson è appunto quello delle testine intasate. A differenza delle stampanti Hp che hanno le testine sulla cartuccia (per questo costano di più), le Epson hanno le testine all’interno dell’apparecchio.

Pulizia testine stampante Epson
Pulizia testine stampante Epson

La pulizia testine stampante Epson si rende necessaria proprio perché, anche sostituendo le cartucce, le testine sono sempre le stesse. Può capitare infatti che dopo un lungo periodo di inattività, gli ugelli delle testine si secchino, impedendo così il passaggio dell’inchiostro.

Attenzione, anche lasciare la stampante senza cartuccia fa seccare l’inchiostro all’interno degli ugelli.

In questi casi a nulla vale usare l’utility della Epson per pulire le testine. Puoi pulire le testine più volte tramite l’utility ma il risultato che otterrai sarà sempre un bel foglio bianco. Quando gli ugelli della stampante Epson sono intasati, dovrai necessariamente intervenire con una pulizia manuale delle testine.

Attenzione: prima di intervenire in modo manuale sulla stampante, effettua sempre la pulizia delle testine con l’utility Epson presente sul pc. Se questo non risolve il problema allora è il momento di intervenire con la pulizia manuale delle testine.

In questo articolo ti mostro due metodi per la pulizia testine stampante Epson. Prima di iniziare, ti consiglio vivamente di indossare dei guanti in lattice. Durante l’operazione di pulizia infatti, è molto facile sporcarsi le mani d’inchiostro.

Pulizia Testine Stampante Epson

Primo Metodo

Il primo metodo che ti presento consiste nel pulire il sistema di pulizia della stampante stessa. Si tratta di un metodo molto efficace per la pulizia testine stampante Epson. Ecco come fare.

Per prima cosa devi sbloccare il carrello delle testine, per farlo hai due possibilità.

  • Accendi la stampante e appena il blocco testine si muove, stacca il cavo di alimentazione. In questo modo potrai muovere liberamente il carrello testine.
  • Con un cacciavite spingi indietro la levetta bianca dietro al blocco testine (non è presente su tutte le stampanti)

Ora che hai sbloccato le testine, sposta il carrello tutto a sinistra. Ecco quello che ti serve ora per la pulizia testine stampante Epson:

  • 1 siringa da almeno 5 ml con ago
  • Detergente tipo Quasar
  • Carta da cucina

Procedimento

Inserisci un po’ di detergente nella siringa ed iniettane qualche goccia nel tampone (sistema di pulizia testine) come vedi nella foto sottostante. Se ci riesci, fai in modo che il liquido non strabordi dal tampone ma allo stesso tempo assicurati che il tampone sia completamente impregnato di detergente.

Pulizia testine stampante Epson

Ora ridai corrente alla stampante e accendila, in modo che il carrello delle testine si riposizioni sul tampone impregnato di detergente. Lascia agire il detergente per 15/20 minuti e poi fai una pulizia degli ugelli con l’apposita utility della Epson presente sul pc. Per i modelli più vecchi la pulizia si può anche fare con un tasto della stampante.

Fai il procedimento un paio di volte e poi prova a stampare. Nella maggior parte dei casi quest’unico procedimento risolve il problema.

Attenzione: Se il tampone dovesse essere particolarmente sporco, prima di passare alla pulizia delle testine occorre pulirlo. Inietta quindi del detergente con la siringa e poi tampona il tutto con della carta da cucina. Ripeti il procedimento 2/3 volte e poi puoi pulire gli ugelli con il metodo che ti ho illustrato.

Pulizia Testine Stampante Epson

Secondo Metodo

Con questo metodo andremo a pulire le testine, o meglio gli ugelli, in modo più approfondito. Anche in questo caso ti serve:

  • 1 siringa da almeno 5 ml con ago
  • Detergente tipo Quasar
  • Tubicino da 3 mm di diametro
  • Carta da cucina

Se hai difficoltà a reperire quanto ti serve per la pulizia delle testine, puoi acquistare un comodo kit su Amazon, questo per la precisione.

Set di pulizia per testina di stampa

Tasto Amazon

Procedimento

Prendi un foglio di carta da cucina e piegalo più volte su se stesso fino ad ottenere una striscia alta circa 4 cm. Posiziona la carta nella guida su cui scorre il carrello cartucce. Piega verso il basso l’estremità destra della carta. In questo modo il carrello delle testine non avrà problemi a passarci sopra. La carta dovrà restare sotto alle testine durante il processo di pulizia. Il suo scopo è quello di trattenere gran parte del liquido che fuoriesce durante la pulizia testine stampante Epson.

Pulizia ugelli testine stampante Epson

Tramite l’apposito tasto della stampante, sposta il carrello testine nella posizione che usi quando devi sostituire le cartucce. Ora estrai le cartucce o la cartuccia, se l’ugello intasato è solo uno. Togliendo le cartucce avrai così accesso agli ugelli.

Prendi la siringa, togli l’ago ed infila il tubicino da 3 mm di diametro. Ora inserisci il tubicino nell’ugello e con delicatezza inietta un po’ di detergente negli ugelli. Una volta terminato, riposiziona le cartucce e avvia il processo di pulizia testine stampante Epson tramite l’utility sul pc.

Pulizia testine stampante Epson con siringa e detergente

Prova a stampare. Se tutto è andato per il verso giusto, ora la tua stampante funzionerà alla perfezione. Come hai potuto vedere, pulire le testine della stampante Epson non è un processo difficile. Occorre solamente un po’ di tempo e concentrazione per ottenere buoni risultati.

Pulizia Testine Stampante Epson

Articoli correlati

Back to top button