Cucina

Ciambella senza Colesterolo

Ciambella alla frutta senza uova, senza latticini e senza grassi

Ciambella senza Colesterolo

La ciambella senza colesterolo è perfetta per tutte le persone che devono stare attente ai grassi per motivi di salute. Questa ricetta però è anche vegana, quindi va benissimo per chi non mangia prodotti animali, è allergico alle uova o intollerante ai latticini.

Ciambella senza colesterolo

Diciamo che con questo dolce riusciamo a dare un’opzione a tutti i familiari e amici che, per scelta o per motivi di salute, non possono mangiare tutto. Non contenendo alcun tipo di grassi, è una buona soluzione pure per chi è a dieta e vuole concedersi un piccolo sgarro senza troppe conseguenze.

Questa ricetta è rivolta anche a chi non ama gli ingredienti “strani” o difficili da reperire. Non contiene infatti alternative vegane alle uova o ai latticini e nemmeno farine particolari di cui non tutti dispongono.

La ciambella senza colesterolo è molto versatile, la ricetta può quindi avere delle variazioni notevoli per seguire i gusti di tutti, basta mantenere il rapporto tra liquidi e farine.

Ad esempio, è possibile fare una versione al cacao sostituendo 50 gr di farina con 50 gr di cacao amaro. La frutta è a scelta, purché il peso previsto dalla ricetta resti lo stesso. Io ho scelto le pere perché in questa stagione sono molto dolci e, secondo me, aggiungono golosità al dolce. Se vi piace, potete sostituire metà della frutta fresca con l’uvetta.

L’acqua può essere sostituita con un latte vegetale, ad esempio quello d’avena o di soia.

Se la ciambella senza colesterolo è anche per i bambini, potete sostituire il liquore con del succo di frutta senza zuccheri aggiunti.

Vediamo ora come preparare il nostro dolce light.

Ingredienti

Ingredienti ciambella senza colesterolo

Sono sicuro che puoi preparare la ciambella senza colesterolo con prodotti che hai già a casa. Ecco cosa ti serve:

  • 300 gr di farina 00
  • 160 gr di zucchero
  • 250 ml di acqua
  • 50 ml di Brandy o altro liquore a piacere
  • 250 gr di pere o altra frutta
  • 1 bustina di lievito vanigliato per dolci
  • 1 cucchiaino di essenza di vaniglia oppure una bustina di vanillina
  • 1 pizzico di sale
  • Zucchero a velo per decorare

Io ho usato questi ingredienti per uno stampo da 24 cm. Se preferite che il dolce venga più alto, potete usare uno stampo più piccolo.

Preparazione della Ciambella senza Colesterolo

Per prima cosa sbuccia la frutta, tagliala a dadini e immergila nel brandy.

Mescola in una ciotola la farina, il lievito setacciato e lo zucchero. Riscalda l’acqua quel poco che basta per renderla tiepida e scioglierci dentro il sale.

Impasto con frutta

Crea nella farina un buco al centro e versaci pian piano l’acqua, mescolando con un cucchiaio di legno. Una volta che avrai ottenuto un impasto liscio e senza grumi, aggiungi la frutta e il brandy nel quale era immersa. Mescola delicatamente.

Ungi con pochissimo olio lo stampo e infarinalo, per evitare che il dolce si attacchi in cottura. Versa l’impasto nello stampo.

Cottura

Ciambella senza colesterolo

Per cuocere la ciambella senza colesterolo, imposta il forno ventilato a 180°. Quando il forno raggiunge la temperatura, inforna il dolce. Dopo 15 minuti, abbassa la temperatura a 160° e prosegui la cottura per altri 15/20 minuti. Come sai ogni forno è diverso, quindi dovrai regolarti di conseguenza.

Prima di sfornare la ciambella, controllane la cottura inserendoci uno stuzzicadenti. Se lo stuzzicadenti viene fuori asciutto, vuol dire che il dolce è cotto e che essere sfornato.

Tira fuori la ciambella dal forno e lasciala raffreddare per un quarto d’ora nello stampo prima di trasferirla su un piatto.

Decora la ciambella senza colesterolo con abbondante zucchero a velo.

Tieni presente che, com’è ovvio, la consistenza è un po’ diversa da quella delle ciambelle tradizionali.

Ciambella senza Colesterolo

Articoli correlati

Back to top button