Alimentazione e Salute

Ciliegie e Diabete

A piccole dosi le ciliegie possono essere benefiche per il diabete

Ciliegie e Diabete

Ciliegie e diabete possono andare d’accordo? Fino a poco tempo fa i medici sconsigliavano ai diabetici di consumare frutta a causa del loro contenuto zuccherino. Negli ultimi anni però la ricerca scientifica sembra andare in controtendenza.

Ciliegie e diabete
Ciliegie e diabete

Se hai il diabete è importante che tu tenga sotto controllo i livelli di zucchero nel sangue. Per farlo devi monitorare l’assunzione di carboidrati. Frutta, verdura, cereali integrali e legumi sono una fonte sana di carboidrati. Le ciliegie e gli altri tipi di frutta sono quindi un’opzione, l’importante è assumerne piccole quantità.

Nel caso delle ciliegie, per piccola quantità si intende una porzione da 14 frutti. (1)

Indice Glicemico delle Ciliegie

Come sappiamo, l’indice glicemico indica gli effetti di un determinato alimento sui livelli di zucchero nel sangue in base al suo contenuto di carboidrati. Più l’indice glicemico è alto e più aumenta lo zucchero nel sangue.

La ciliegia ha indice glicemico 62, un frutto quindi a medio indice glicemico, da non confondere con quello delle amarene, un tipo di ciliegia acida e amarognola, che è 22.

Ciliegie e Diabete – Gli Studi

Ciliegie e diabete sono un binomio che negli ultimi anni è stato oggetto di studio in diverse parti del mondo.

Lo stress ossidativo gioca un ruolo importante nello sviluppo del diabete di tipo 2 e nelle sue complicanze. Le nuove terapie si concentrano sugli antiossidanti naturali come strategia alternativa e / o supplementare per controllare questa patologia. (2)

Diabete test kit glucosio nel sangue kit di monitoraggio della glicemia con 50 strisce reattive e 50 lancette per diabetici in mg/dL

Tasto Amazon

Le ciliegie sono una delle fonti più ricche di antociani e sostanze antiossidanti e sono più efficaci della vitamina C e quattro volte più potenti della vitamina E nell’attività antiossidante. (3) Gli antociani sono dei pigmenti rossi che danno il caratteristico colore della ciliegia. Questi composti sono associati alla prevenzione di malattie legate allo stile di vita come tumori, diabete e malattie cardiovascolari. (4)

Il consumo di alimenti bioattivi, come le ciliegie, fornisce una combinazione unica di fitonutrienti che lavorano insieme per fornire benefici per la salute. I loro effetti potrebbero essere un obiettivo interessante per ottimizzare la gestione delle complicanze diabetiche a lungo termine. (5)

In uno studio iraniano sui ratti il trattamento con estratti di ciliegia ha comportato una significativa riduzione della glicemia negli animali. Secondo i ricercatori l’estratto di questa pianta è utile per controllare il livello di glucosio nel sangue. In pratica questi frutti sembrano aiutare nel controllo del diabete e nella diminuzione delle complicanze della malattia. (6)

Secondo uno studio del 2014 l’estratto di ciliegia ha effetti benefici sui ratti diabetici. (7)

Uno studio del 2017 invece, ha esaminato gli effetti degli antociani presenti nei frutti sulla sensibilità all’insulina. Dai risultati è emerso che questi composti antiossidanti mirano alla sensibilità all’insulina attraverso diversi meccanismi.  I loro benefici sembrano estendersi al potenziamento della sensibilità all’insulina che è spesso collegata all’obesità e allo sviluppo del diabete. (8)

Sempre per quanto riguarda ciliegie e diabete c’è uno studio francese che suggerisce che questi frutti hanno normalizzato la funzione vascolare e le complicanze epatiche, riducendo così il rischio di disordini metabolici diabetici. (9)

Secondo uno studio portoghese, questi deliziosi frutti posseggono un potenziale antidiabetico tanto da incoraggiarne l’uso negli integratori alimentari e in nuove applicazioni farmaceutiche. (10)

Secondo i ricercatori quindi, per quanto riguarda l’abbinamento ciliegie e diabete, non c’è nessun problema a patto però di assumerne piccole porzioni. (11)

Ciliegie e Diabete

Disclaimer

Questa non è una testata medica, le informazioni fornite da questo sito hanno scopo puramente informativo e sono di natura generale, esse non possono sostituire in alcun modo le prescrizioni di un medico o di altri operatori sanitari abilitati a norma di legge. Le nozioni sulle posologie, le procedure mediche e le descrizione dei prodotti presenti in questo sito hanno un fine illustrativo e non consentono di acquisire la necessaria esperienza e manualità per la loro pratica o il loro uso. Se ti sono state prescritte delle cure mediche ti invito a non interromperle né modificarle, perché tutti i suggerimenti che trovi su www.mr-loto.it devono essere sempre e comunque confrontati con il parere del tuo medico curante.

Articoli correlati

Back to top button