Cucina

Come Fare i Pancake

La ricetta base per fare i pancake in casa

Come Fare i Pancake

Prima di spiegarti come fare i pancake, è bene ricordare cosa sono perché non tutti lo sanno, soprattutto qui in Italia.

Come fare i pancake
Come fare i pancake

I pancake sono una specie di frittelle, alte e spugnose, molto usate nell’America settentrionale, dove vengono chiamate anche griddlecake, flapjack e hotcake. Questi dolci sono tradizionalmente mangiati per colazione, e si cucinano in casa, soprattutto la domenica mattina quando si può cucinare con calma.

Queste frittelle sono considerate tradizionali anche in Gran Bretagna e in Irlanda dove, però, si usa mangiarle prevalentemente il martedì grasso.

In molti, qui da noi, hanno iniziato a chiedersi come fare i pancake guardando serie tv e film americani. È così che abbiamo visto per la prima volta questi dolci che ricordano vagamente delle crepes. Con l’avvento di Internet è stato poi facile avere accesso a video e blog che spiegavano come prepararli.

Il problema è che non è comunque facile capire come fare i pancake nel modo giusto, con uno spessore tra i 3 e i 5 mm. Inoltre esistono centinaia di varianti di questa ricetta, davvero per tutti i gusti. Ne esistono con la cannella o lo yogurt, light o proteici.

La ricetta che ti propongo io però, è quella classica, che prevede solo farina, zucchero, uova, burro, latte e lievito.

Pancake mix - Waffle mix - Pancake per sciroppo d'acero - Preparato per pancake - Preparato per waffle - preparato pancake

Tasto Amazon

Come Fare i Pancake: Ingredienti

Dato che queste frittelle dovrebbero essere cucinate la mattina appena svegli, gli ingredienti non si pesano, per fare prima. Nonostante l’approssimazione, ti assicuro che vengono sempre bene. Ho provato decine di ricette per arrivare a questa.

Ingredienti per la preparazione dei pancake

Ecco gli ingredienti per preparare 5/6 pancake:

  • 1 uovo
  • ¼ di bicchiere di latte
  • 5 cucchiai colmi di farina 00
  • 2 cucchiaini di zucchero
  • 3 cucchiaini di burro fuso
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 pizzico di sale

Per la decorazione e i condimenti puoi usare la tua fantasia. La tradizione americana vuole burro e sciroppo d’acero. Io ho scelto delle fragole, precedentemente tagliate e condite con zucchero e limone. Puoi però usare altri tipi di frutta, del miele, crema di nocciole o pistacchi, panna montata, burro d’arachidi o altro.

Preparazione della Ricetta

Preparazione dei pancake

Ora che abbiamo tutti gli ingredienti, vediamo come fare i pancake.

Per prima cosa sciogli il burro e lascialo intiepidire, in modo che non sia troppo caldo.

Sbatti l’uovo con lo zucchero e il pizzico di sale. Aggiungi, sempre mescolando, il latte e il burro fuso.

Se vuoi evitare che si formino dei grumi, setaccia la farina e il lievito prima di aggiungerli al composto. Non è un passaggio necessario e, se non vuoi perdere tempo, puoi anche evitare di farlo.

Una volta ottenuta una pastella densa, fai sciogliere del burro in una padella a fuoco minimo. È molto importante che il fuoco sia basso perché altrimenti brucerai i tuoi pancake lasciandoli crudi al centro.

Come fare i pancake - Ricetta

Versa un piccolo quantitativo di pastella senza allargare il composto come faresti per le crepes o per la frittata. Ricorda che i pancake devono essere alti almeno 3 mm.

Quando vedrai delle bollicine come quelle in foto sul composto, devi girare la frittella. Lasciala ora cuocere per un minuto, o comunque fino a quando sarà ben dorata.

Ora adagia il tuo primo pancake su un piatto, togli la padella dal fuoco, aggiungi un po’ di burro, versa altra pastella e rimetti sul fornello. Togliere momentaneamente la padella dal fuoco ti permette di non far salire troppo la temperatura e ti evita di bruciare il pancake successivo.

Continua così fino a quando avrai esaurito la pastella.

Impila i pancake, versaci sopra il condimento che hai scelto e goditi il risultato!

Come Fare i Pancake in Casa

Articoli correlati

Back to top button