Curiosità

Curiosità dal Mondo

Fatti strani ma veri

Curiosità dal Mondo

Navigando in rete ho letto, nel tempo, diverse curiosità dal mondo che mi hanno colpito parecchio. È sempre interessante conoscere cose che prima non si sapevano, anche se sono semplicemente fatti strani.  Lo trovo non solo divertente ma anche un buon modo per aprire la mente e, qualche volta, riuscire a vedere le cose da un nuovo punto di vista.

Curiosità dal mondo

Alcune delle curiosità dal mondo che ho raccolto in questo post sono decisamente poco conosciute, e voglio condividerle con voi.

Partiamo con un fatto che può renderci orgogliosi, dato che i suoi inventori sono italiani, Pietro e Michele Ferrero. Nel mondo ogni 2 secondi e mezzo viene venduto un vasetto di Nutella!

Vediamo ora due curiosità dal mondo che possono essere utili da conoscere se si viaggia. In Russia potresti essere multato se guidi un’auto molto sporca perché è considerato un’infrazione. Nel Maryland invece, potresti essere multato se imprechi mentre sei alla guida e, addirittura, rischi una detenzione di 3 mesi.

Sapevi che in Ohio il ketchup è stato venduto come medicina contro la diarrea e l’ittero negli anni ’30? Si pensava che l’alta concentrazione di pomodoro potesse essere utile per quei problemi.

In Sudafrica molte persone usano le feci secche di elefante come rimedio naturale contro il mal di gola. Pare che basti incendiarle ed aspirarne il fumo per un quarto d’ora. Assicurano che non emanano alcun cattivo odore e funzionano anche per tenere alla larga le zanzare.

Negli Stati Uniti preferiscono la medicina tradizionale ai rimedi naturali, la prescrizione di farmaci antidolorifici uccide più americani che la cocaina e l’eroina messe insieme.

Un’altra cosa che non avrei mai immaginato è che il Brasile, con il 64% di popolazione cristiana, è il paese con il maggior numero di cattolici.

Non solo Curiosità dal Mondo

Alcune curiosità dal mondo sono piuttosto inquietanti. Ad esempio, ogni anno nel mondo circa 100.000 persone perdono la vita a causa del morso di un serpente velenoso. E poi una triste constatazione che arriva dal passato. Pare che nel 1221 a Nishapur, una città della Persia, Gengis Khan uccise l’incredibile cifra di 1.748.000 persone in appena un’ora.

Ma ci sono fatti strani poco conosciuti che prescindono dal luogo in cui ci si trova.

Sapevi che le donne sbattono le ciglia in media le ciglia 19 volte al minuto, mentre gli uomini lo fanno solo 11 volte? Oppure che all’interno dei sacchetti di patatine viene immesso azoto? Oltre che per la conservazione, questo elemento è utile per l’effetto cuscino che evita alle patatine di rompersi durante il trasporto

Scommetto che non sapevi che due terzi della popolazione mondiale non ha mai visto la neve e che i buchi neri e le stelle emettono onde radio.

Un altro fatto che mi ha stupito è che la professione di amministratore delegato (Ceo – Chief Executive Officer) è quella con la maggiore percentuale di psicopatici.

È altresì curioso che il libro del Guinness dei Primati detenga a sua volta un primato: è il libro più rubato dalle biblioteche pubbliche.

Un’altra curiosità riguarda le medaglie d’oro delle Olimpiadi. A differenza di quanto possa sembrare, l’oro contenuto nell’ambito riconoscimento è solo l’1,34%.

Una cosa molto importante da sapere se hai intenzione di fare un safari riguarda il famoso profumo di Calvin Klein, Obsession. È stato provato che il suo odore attira in modo inequivocabile le belve feroci come leoni, pantere e tigri. Tienine conto!

Concludo questa carrellata di curiosità dal mondo con quella a mio parere più bella. Gli scoiattoli sono ecologisti involontari, infatti ogni anno moltissimi alberi nascono dai semi sotterrati e poi dimenticati da questi simpatici animaletti.

Se conosci qualche altro fatto curioso, fammelo sapere nei commenti!

Lettura consigliata: Piccolo libro delle curiosità sul mondo. La geografia che non si studia a scuola di Paolo Gangemi

Piccolo libro delle curiosità sul mondo. La geografia che non si studia a scuola

Tasto Amazon

Articoli correlati

9 Commenti

  1. Grazie per la leggerezza di questo articolo. Ce n’è un gran bisogno. Ormai in giro le notizie vanno in un’unica direzione (però il mal di gola preferisco curarmelo in altri modi 🙂

  2. Ciao Mr. grazie per questo tuo articolo , dove ognuno ha sempre Molto da imparare .

    Un caro saluto, buona giornata.

    Rosy

  3. Davvero interessante non sapevo queste cose. Curiose, mi hanno fatta sorridere. Ricordo gli scoiattoli quando ero a York in Inghilterra che sotterravano il loro cibo, non sapevo però che si dimenticassero. Bel post grazie 🙂

    1. Pensa, loro quando gettano qualcosa a terra contribuiscono a rendere il mondo un posto più bello, noi invece….
      Abbiamo molto da imparare dalla natura!
      Ciao, buona serata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Back to top button