Alimentazione e Salute

Miele di Manuka: Proprietà e Benefici

Un miele con spiccate proprietà antibatteriche

Miele di Manuka

Il miele di Manuka è un miele con interessanti proprietà antibatteriche che le api producono esclusivamente dal nettare dei fiori dell’albero di manuka in Nuova Zelanda e Australia. Negli ultimi tempi l’albero (Leptospermum scoparium) ha notevolmente attirato l’attenzione dei ricercatori per le sue proprietà biologiche. (1)

Miele di Manuka 15+ (MGO 550+) testato e certificato | 100% puro Nuova Zelanda
Miele di Manuka: Proprietà e Benefici

Nella storia dell’umanità il miele è sempre stato usato, sia a scopo nutrizionale che a scopo medicinale. Le sue proprietà antimicrobiche e antinfiammatorie sono state accertate da millenni. (2) È stato usato per trattare una grande varietà di disturbi nel corso della storia, dalla gotta al sollievo dal dolore. (3)

Uno degli usi terapeutici più comuni e persistenti del miele è stato quello della medicazione delle ferite, quasi certamente grazie alle sue proprietà antimicrobiche. Oggi un numero crescente di studi affidabili ha dimostrato che alcuni tipi di miele sono trattamenti molto efficaci per le ferite.

Inoltre, l’attuale e crescente crisi della resistenza agli antibiotici ha riacceso l’interesse per l’uso del miele, sia come agente efficace a sé stante sia come guida terapeutica per sviluppare nuovi metodi di trattamento. (4)

Composizione Chimica

La composizione del miele di Manuka è costituita da carboidrati, minerali, proteine, acidi grassi, composti fenolici e flavonoidi. Questo miele ha un livello insolitamente alto di metilgliossale (MGO) che è associato all’attività antibatterica. (5)

Calorie

100 grammi di miele di Manuka hanno 330 Kcal.

Miele di Manuka: Proprietà e Benefici

Antimicrobico

Il miele contiene agenti medicinali provenienti dal nettare delle piante. Le proprietà antimicrobiche derivano dalla sua capacità di inibire la crescita batterica, che è stata dimostrata utilizzando molti microrganismi, tra cui S. aureus, S. pyogenes, P. aeruginosa ed E. coli.

Esistono pubblicazioni di studi recenti che hanno indicato l’attività antibatterica del miele in termini di concentrazione minima di prodotto necessaria per inibire la crescita microbica. (6) Il miele di Manuka si è dimostrato il precursore dei mieli per quanto riguarda l’attività antimicrobica. In pratica la ricerca scientifica ha suggerito che il miele di Manuka può essere tranquillamente utilizzato come antibiotico naturale alternativo. (7)

Benefici alla Pelle

Recentemente è stato rivelato il meccanismo d’azione del miele di Manuka nella guarigione delle ferite e nella rigenerazione epiteliale. Secondo la ricerca questo tipo di miele può migliorare la guarigione delle ferite e la rigenerazione dei tessuti grazie alle sue proprietà immunomodulanti. (8)

Fiori di Manuka - Miele di Manuka

Salute Orale

Per mantenere la salute dentale e gengivale in buono stato è necessario ridurre al minimo i batteri orali nocivi che possono causare la formazione della placca. Gli studi hanno dimostrato che questo miele attacca i batteri orali nocivi responsabili della formazione della placca. In particolare si è rivelato efficace nell’inibire la crescita di batteri come il P. gingivalis e l’ A. actinomycetemcomitans. (9, 10)

Uno studio della Nuova Zelanda ha dimostrato che il miele di Manuka da masticare (simile a una caramella), usato per 10 minuti dopo cena, riduce la placca e il sanguinamento delle gengive. (11)

Mal di Gola

Sempre grazie alle sue proprietà antibatteriche, questo delizioso prodotto della api può aiutarti a lenire il mal di gola. In uno studio israeliano i ricercatori hanno appurato la sua efficacia contro lo Streptococcus mutans, un batterio responsabile del mal di gola. (12)

In un altro studio i ricercatori hanno scoperto che questo tipo di miele era efficace come un normale soppressore della tosse. (13)

Apparato Digerente

Uno studio sui ratti ha dimostrato che il miele di Manuka migliora lo stato antiossidante e riduce l’infiammazione in presenza della sindrome dell’intestino irritabile. (14) Altri studi hanno dimostrato la sua efficacia nei confronti del Clostridium difficile, un batterio che provoca grave diarrea e infiammazione dell’intestino. (15)

Controindicazioni

Questo tipo di miele è sicuro per la maggior parte delle persone. Tuttavia alcune categorie di persone dovrebbero consultare un medico prima di consumarlo.

  • Il suo consumo è sconsigliato per i bambini con meno di un anno
  • Le persone diabetiche devono fare attenzione, come tutti i tipi di miele anche questo è ricco di zucchero.
  • Attenzione per chi è allergico alle api o al miele

Miele di Manuka: Proprietà e Benefici

Disclaimer:

Questa non è una testata medica, le informazioni fornite da questo sito hanno scopo puramente informativo e sono di natura generale, esse non possono sostituire in alcun modo le prescrizioni di un medico o di altri operatori sanitari abilitati a norma di legge. Le nozioni sulle posologie, le procedure mediche e le descrizione dei prodotti presenti in questo sito hanno un fine illustrativo e non consentono di acquisire la necessaria esperienza e manualità per la loro pratica o il loro uso. Se ti sono state prescritte delle cure mediche ti invito a non interromperle né modificarle, perché tutti i suggerimenti che trovi su www.mr-loto.it devono essere sempre e comunque confrontati con il parere del tuo medico curante.

Articoli correlati

Back to top button