Computer

Registrare lo Schermo del Pc (Windows 10)

Come registrare il desktop del computer

Registrare lo Schermo del Pc (Windows 10)

Per registrare lo schermo del pc con i sistemi operativi fino a Windows 8 era necessario installare software di terze parti. Con Windows 10 invece è possibile registrare il desktop del pc con l’apposito software installato di default con il sistema operativo.

Registrare lo schermo del pc con Windows 10
Registrare lo schermo del pc con Windows 10

La registrazione dello schermo del computer è una funzione molto utilizzata dai giocatori di videogiochi e dagli studenti che vogliono registrare le lezioni online. Puoi utilizzare questa funzione del tuo pc anche per registrare corsi o webinar online.

Prima di spiegarti come registrare la schermo con Windows 10 è necessario fare una puntualizzazione. Come ti ho accennato in precedenza, Microsoft ha inserito di default la possibilità di registrare il desktop del pc tramite un software preinstallato. Purtroppo però per usufruire di questa funzione occorre che il tuo computer soddisfi i requisiti hardware richiesti. In parole povere il tuo pc deve disporre di una scheda video abbastanza performante. In seguito ti spiegherò come fare a capire se il tuo computer supporta questa funzione.

Registrare lo Schermo di Windows 10

Xbox Game Bar

Se il tuo computer funziona con Windows 10 puoi registrare lo schermo tramite la suite Xbox Game Bar. Si tratta di un programma che è presente di default nel sistema operativo e che ti permette di registrare sia l’audio che i video che vengono riprodotti sul computer.

Per utilizzare il programma è necessario prima controllare che questo sia abilitato. Dal menù avvio scegli Impostazioni e poi Giochi. Ti troverai di fronte ad una schermata come quella sottostante.

Xbox Game Bar - Registrare lo schermo di Windows 10

Controlla se l’Xbox Game Bar è attivata, in caso contrario attivala. Ora puoi controllare se il tuo computer dispone dell’hardware necessario per registrare lo schermo del pc. Per farlo è sufficiente che clicchi sulla voce Acquisizioni presente nel menù a sinistra.

Se il tuo pc non soddisfa i requisiti hardware comparirà una scritta rossa con il relativo avviso come nell’immagine qui sotto.

Requisiti hardware per registrare lo schermo del pc

Se il tuo pc invece soddisfa i requisiti hardware, ecco come fare per registrare lo schermo di Windows 10. Premi il tasto Win+G e ti appariranno i comandi per la registrazione del desktop. Per registrare lo schermo dovrai premere il pulsantino rotondo di colore bianco. Da questa schermata potrai inoltre regolare l’audio del filmato che andrai a registrare.

Se invece vuoi regolare le impostazioni video devi andare sempre in Impostazioni/Giochi/Acquisizioni.

Nel caso il tuo computer non abbia i requisiti tecnici per acquisire lo schermo di Windows 10, devi installare un programma che ti permetta di farlo. Ecco quali.

Registrare lo Schermo del Pc con OBS

OBS Studio - Registrare lo schermo del computer

OBS Studio è uno dei software più utilizzati per registrare lo schermo del pc. Si tratta di un programma Open Source e gratuito che può essere installato sia su Windows che su MacOS e Linux.

OBS non solo acquisisce tutto quello che accade sullo schermo del tuo pc ma ti permette anche di trasmettere in diretta streaming. Il suo uso è piuttosto facile.

Al primo utilizzo ti verrà chiesto di settare alcune semplici impostazioni. L’unica cosa che devi fare in seguito è scegliere una fonte. Per farlo, sotto al menù Fonti, clicca sul + e poi su Cattura lo Schermo. Fatto questo sarai in grado di filmare tutto quanto accade sul tuo desktop.

Potrebbe interessarti: Trucchi di Windows 10

Registrare lo Schermo del Pc con CamStudio

Camstudio - Registrare lo schermo del pc

CamStudio è un programma gratuito e Open Source per sistemi operativi Windows. Il suo funzionamento è davvero semplice. Una volta installato il programma, non devi far altro che scegliere la parte dello schermo che vuoi registrare e poi cliccare sul pulsante di colore rosso.

Durante la fase di installazione è possibile che ti venga chiesto di installare il programma MS Visual C++ 2010 Redistributable package. Questo dipende dal fatto se il programma è già installato sul tuo computer o no. Nel caso ti venga chiesto di installarlo, scegli sì.

Free Cam

Free Cam

Free Cam è l’ultimo programma per registrare lo schermo del pc che ti presento. Il programma è disponibile per Windows 10, 8 e 7, sia in versione 32 bit che 24 bit. Per usare il programma una volta installato, clicca su Nuova Registrazione, seleziona l’area del desktop da filmare e poi clicca sul pulsante rosso.

La registrazione viene salvata come file WMV e visualizzata in una finestra di anteprima in cui è possibile modificarla, salvarla come file video o caricarla direttamente su YouTube.

Free Cam è disponibile anche nella versione Pro a pagamento che, ovviamente, dispone di maggiori impostazioni e di una migliore risoluzione video.

Registrare lo Schermo del Pc (Windows 10)

Articoli correlati

Back to top button