Alimentazione e Salute

Zenzero e Diabete

Puoi mangiare lo zenzero se hai il diabete?

Zenzero e Diabete

Zenzero e diabete vanno d’accordo? Il diabete è una condizione metabolica che alcune persone possono sviluppare con il tempo oppure per altre può già essere presente dalla nascita.

Zenzero e Diabete
Zenzero e Diabete

Questa patologia influenza il modo in cui le persone producono o rispondono all’insulina, un composto di cui l’organismo si serve per regolare i livelli di zucchero nel sangue. Per questo motivo è importante fare attenzione a quello che si mangia.

Lo zenzero è povero di carboidrati, un cucchiaino, ad esempio, ne contiene 1,3 grammi.

Effetti dello Zenzero sul Diabete

Uno studio iraniano ha provato a testare la compatibilità tra zenzero e diabete. I ricercatori hanno rilevato che la polvere di zenzero ha contribuito a migliorare il controllo glicemico negli adulti con diabete di tipo 2 dopo tre mesi di integrazione. (1)

In uno studio australiano invece, gli autori hanno rilevato che lo zenzero influisce sul modo in cui i carboidrati vengono metabolizzati dal corpo e anche sulla sensibilità all’insulina. Questa proprietà della spezia fa sì che lo zucchero venga maggiormente assorbito dai muscoli. Inoltre, secondo i ricercatori, lo zenzero ha il  potenziale per ridurre il rischio di complicanze del diabete a causa dei suoi effetti ipolipemizzanti. (2)

Uno studio iraniano sui topi a cui è stato somministrato un mix di cannella e zenzero ha dato risultati interessanti. Secondo i risultati, gli animali hanno ricevuto diversi benefici dall’assunzione delle due spezie e precisamente: (3)

  • Diminuzione dei livelli di zucchero nel sangue
  • Aumento dei livelli di insulina
  • Riduzione del peso corporeo

Secondo i ricercatori iraniani, gli integratori di zenzero possono aiutare a migliorare la glicemia a digiuno nei pazienti con diabete di tipo 2. (4) Ai partecipanti sono stati somministrati 2 grammi di spezia al giorno per un periodo di 12 settimane.

Gli studi su zenzero e diabete tuttavia sono ancora pochi. Dai primi risultati però possiamo affermare che il consumo di zenzero è sicuro per i diabetici . . . ovviamente non bisogna esagerare con le quantità.

Estratto di zenzero 12000 mg - 240 compresse - Adatto ai vegani - 8 mesi di trattamento

Tasto Amazon

Zenzero e Diabete Controindicazioni

Se hai il diabete e intendi assumere lo zenzero devi prima parlare con il tuo dottore. Questo perché, se stai assumendo farmaci per la glicemia, lo zenzero può interagire con questi e influenzare i livelli di insulina.

Il rischio di interazioni farmacologiche aumenta per le persone con diabete di tipo 2 che assumono anche farmaci per altre condizioni. Può infatti interagire con i farmaci anticoagulanti e con quelli per la pressione.

Inoltre non dovresti consumarne più di 4 grammi al giorno per restare entro i limiti di sicurezza.

Zenzero e Diabete

Disclaimer:

Questa non è una testata medica, le informazioni fornite da questo sito hanno scopo puramente informativo e sono di natura generale, esse non possono sostituire in alcun modo le prescrizioni di un medico o di altri operatori sanitari abilitati a norma di legge. Le nozioni sulle posologie, le procedure mediche e le descrizione dei prodotti presenti in questo sito hanno un fine illustrativo e non consentono di acquisire la necessaria esperienza e manualità per la loro pratica o il loro uso. Se ti sono state prescritte delle cure mediche ti invito a non interromperle né modificarle, perché tutti i suggerimenti che trovi su www.mr-loto.it devono essere sempre e comunque confrontati con il parere del tuo medico curante.

Articoli correlati

Back to top button