Alimentazione e Salute

Agaricus blazei Murill: Proprietà, Valori Nutrizionali

Un fungo medicinale con proprietà antitumorali

Agaricus blazei Proprietà

L’Agaricus blazei Murill è un fungo medicinale noto all’umanità fin dai tempi più antichi. Ha interessanti valoro nutrizionali che gli conferiscono diverse proprietà terapeutiche, ecco quali


L’Agaricus blazei Murill è un fungo originario della foresta pluviale brasiliana. Il fungo è utilizzato nella medicina tradizionale e come alimento salutare per la prevenzione di una serie di malattie, tra cui infezioni, allergie e tumori. (1) È imparentato con il fungo champignon.

Agaricus blazei Murill: Proprietà, Valori Nutrizionali
Agaricus blazei Murill: Proprietà, Valori Nutrizionali

L’Agaricus blazei Murill è noto in Brasile come Cogumelo do Sol e in Giappone come Himematsutake. In Giappone è ampiamente coltivato per le sue proprietà medicinali ed è considerato una delle più importanti specie biotecnologiche commestibili e culinario-medicinali.

Nell’ultimo decennio, il fungo è stato studiato come un nuovo alimento funzionale in Giappone, Corea, Cina e Taiwan. La prima descrizione storica dell’uso del fungo del genere Agaricus a scopo medicinale è probabilmente descritta da trattati medici bizantini, dal IV secolo d.C. al XV secolo d.C. per la cura delle ulcere maligne della laringe. (2)

Si ritiene che l’Agaricus blazei combatta lo stress fisico ed emotivo, stimoli il sistema immunitario, migliori la qualità della vita nei diabetici, riduca il colesterolo, prevenga l’osteoporosi e l’ulcera peptica, tratti i problemi circolatori e combatta i tumori. (3)

Purtroppo tutte le credenze non provate, come spesso accade, sono utilizzate e pubblicizzate sul web per scopi commerciali senza alcun reale beneficio clinico scientificamente dimostrato per i pazienti. (4)

In questo articolo noi parleremo esclusivamente delle proprietà e dei benefici supportati da studi scientifici.

Valori Nutrizionali dell’ Agaricus blazei Murill

L’Agaricus blazei Murill contiene il 2,6% di grassi, il 27,5% di carboidrati, il 38,5% di proteine, il 20,4% di fibre ed il 12,2% di beta-glucani. Queste percentuali possono variare a seconda dei luoghi e dello stadio di crescita del fungo.

Minerali: calcio, ferro, potassio, magnesio, sodio, fosforo, zinco, rame, magnesio e selenio.

Vitamine: B1, B2, B3, B5, B6, B12, acido folico e vitamina E. Il fungo contiene tutti gli amminoacidi essenziali.

Agaricus blazei: Proprietà e Benefici

Antitumorali

Secondo la ricerca scientifica gli estratti dei funghi interi contengono composti che possono modulare la tumorigenesi e la cancerogenesi. (4)

Uno studio condotto in Cina suggerisce che l’estratto del fungo induce l’apoptosi nelle cellule della leucemia mieloide cronica. L’estratto contiene composti vegetali e naturali che possono essere ottenuti a costi relativamente bassi. Per tale motivo viene regolarmente utilizzato in numerose cliniche in tutta la Cina come terapia antitumorale. (5)

Agaricus blazei in capsule - Fungo ABM 650mg - Agaricus Blazei Muril - Vegan - 120 Capsule

Tasto Amazon

Sistema Immunitario

I ricercatori brasiliani hanno appurato che l’Agaricus blazei ha proprietà utili a migliorare la risposta immunitaria nei topi. (6)

Uno studio norvegese ha dimostrato che il fungo ha forti proprietà immunomodulanti. (7) I ricercatori hanno affermato che queste proprietà sono dovute in particolar modo ai polisaccaridi immunomodulanti ed ai β-glucani. (7)

I ricercatori di Taiwan affermano che questo vegetale può modulare l’immunità innata e adattativa. (8)

Proprietà Anti Allergiche

Uno studio coreano suggerisce che il fungo può essere utile nel trattamento delle reazioni anafilattiche mediate dai mastociti. (8)

I ricercatori di Oslo hanno scoperto che l’integrazione di estratto di funghi è stata associata a livelli ridotti di sintomi di allergia durante la stagione dei pollini. (9)

Agaricus blazei e Infiammazione

Secondo i ricercatori brasiliani l’ A. blazei migliora l’infiammazione locale e sistemica. (10)

Sempre in Brasile, i ricercatori suggeriscono che gli estratti vegetali possono essere utili nelle malattie infiammatorie a causa dell’attivazione del sistema immunitario indotta dai polisaccaridi come i beta-glucani. (11)

Curiosità sull’Agaricus blazei

Nella medicina popolare era tradizionalmente usato per curare molte malattie comuni come l’aterosclerosi, l’epatite, l’iperlipidemia, il diabete, la dermatite e il cancro. Ancora oggi si ritiene che il fungo combatta lo stress fisico ed emotivo, stimoli il sistema immunitario, migliori la qualità della vita nei diabetici, riduca il colesterolo, prevenga l’osteoporosi e l’ulcera peptica, tratti i problemi circolatori e digestivi. (12)

L’Agaricus blazei Murrill è originario di un piccolo villaggio di nome Piedade, nelle zone montuose della foresta atlantica, vicino a Tauape, nella provincia di San Paolo, in Brasile.

Il fungo fu scoperto nel 1960 da Takatoshi Furumoto, un coltivatore e ricercatore che lo inviò in Giappone nel 1965 per farlo analizzare.

Agaricus blazei Murill: Proprietà, Benefici, Valori Nutrizionali

Disclaimer Mr. Loto

Articoli correlati

Back to top button