Alimentazione e Salute

Astragalo: Proprietà, Benefici, Valori Nutrizionali

Una pianta le cui radici contengono potenti composti salutari

Astragalo Proprietà

L’astragalo è un’erba che è stata usata per secoli nella medicina tradizionale di molti paesi, le prove scientifiche supportano alcune sue proprietà terapeutiche. Ecco i benefici e i valori nutrizionali della pianta


L’astragalo, nome botanico Astragalus membranaceus, è una delle molte specie di piante appartenenti al genere Astragalus e alla famiglia delle Leguminose. È uno dei medicinali a base di erbe più popolari in tutto il mondo.

Astragalo: Proprietà, Benefici, Valori Nutrizionali
Astragalo: Proprietà, Benefici, Valori Nutrizionali

L’astragalo è apprezzato per la sua capacità di rafforzare il sistema immunitario, nonché le funzioni metaboliche e respiratorie. Queste proprietà sono sempre più confermate da studi farmacologici che dimostrano che la pianta può apportare diversi benefici in molti aspetti della salute umana.

Nello specifico, i costituenti delle radici essiccate di Astragalus forniscono una protezione significativa contro i danni ai diversi organi vitali del corpo. (1)

Questo genere di piante comprende circa 2.000 specie. Nella medicina cinese la radice di alcune di queste è stata usata in pazienti con malattie croniche. Le persone sane invece, la usano per migliorare le funzioni vitali del proprio corpo.

Indice

Alcune specie di astragalo in Asia sono una fonte di un prodotto naturale economicamente importante, la gomma adragante. Inoltre, le radici essiccate di alcune specie coltivate nell’Asia orientale sono ben utilizzate nelle medicine tradizionali cinesi. (2)

Attualmente sono stati isolati e identificati più di 200 composti nell’ Astragalus membranaceus. Le sue frazioni totali di polisaccaridi, saponine, flavonoidi e diversi composti sono stati i più studiati. Questi sono i responsabili delle attività biologiche della pianta. (3, 4)

Si ritiene che saponine, flavonoidi e polisaccaridi siano i principali costituenti attivi dell’astragalo. La pianta include anche costituenti come antrachinoni, alcaloidi, amminoacidi, β -sitosterolo ed elementi metallici. (5) Ecco i suoi valori nutrizionali.

Valori Nutrizionali dell’Astragalo

  • Alcaloidi
  • Saponine
  • Composti fenolici
  • Flavonoidi
  • Proteine e Aminoacidi
  • Gomme
  • Mucillagini

Astragalo: Proprietà e Benefici

Sistema Immunitario

Secondo i ricercatori l’astragalo potrebbe influenzare la risposta immunitaria innata. Alcune prove dimostrano che l’astragalo può aumentare la produzione di globuli bianchi da parte dell’organismo. I globuli bianchi sono le cellule del sistema immunitario responsabili della prevenzione delle malattie. (5)

In molti casi la pianta è stata usata per promuovere la funzione immunitaria e come tonico per aumentare la resistenza. (6)

L’estratto acquoso ha anche una significativa attività adiuvante immunologica quando combinato con vaccini umani. (7)

In diversi studi i suoi composti attivi aiutano a rafforzare il sistema immunitario e ridurre l’infiammazione. (8)

Salute del Cuore

I ricercatori pensano che l’astragalo dilati i vasi sanguigni e aumenti quindi la quantità di sangue pompato dal cuore. (9)

La somministrazione di 2,25 grammi di astragalo a pazienti con insufficienza cardiaca, due volte al giorno per due settimane, ha indotto miglioramenti. (10)

Gli stessi risultati si sono avuti con 60 grammi al giorno (per via endovenosa) su altri pazienti con insufficienza cardiaca. (11)

Glicemia

I composti attivi nella radice di astragalo possono aiutare a ridurre i livelli di zucchero nel sangue negli individui con diabete di tipo 2.

In Cina per esempio questa è l’erba più prescritta per la gestione del diabete. (12)

Astragalo in polvere organica 200g - Astragalus Membranaceus - Confezionato e controllato in Germania

Tasto Amazon

Gli studi su animali confermano che questo vegetale migliora il metabolismo degli zuccheri e ne riduce i livelli nel sangue. (13, 14)

Secondo la ricerca, 40-60 grammi di astragalo al giorno possono migliorare i livelli di zucchero nel sangue a digiuno e dopo i pasti nelle persone con diabete di tipo 2. (15)

L’Astragalo Protegge i Reni

La pianta può aiutare a prevenire le infezioni nelle persone con ridotta funzionalità renale. (16)

7,5-15 grammi di astragalo, assunti ogni giorno per tre mesi, riducono il rischio di infezione del 38% nelle persone con malattia renale. (17)

Tumori

In alcuni studi l’astragalo ha promosso l’apoptosi, o morte cellulare programmata, in vari tipi di cellule tumorali. (18, 19)

Secondo i ricercatori un composto della pianta, l’astragaloside II, è un potenziale agente aggiuntivo per la chemioterapia del cancro epatico. (20)

Nelle linee cellulari di cancro del polmone umano, alte dosi di astragolo hanno inibito la crescita cellulare e aumentato la chemio sensibilità. (21)

Astragalo: Proprietà, Benefici, Valori Nutrizionali

Anti Età

La ricerca suggerisce che è un efficace agente per la prevenzione del fotoinvecchiamento. Migliora la vitalità delle cellule cutanee irradiate con raggi UVA e previene la degradazione del collagene. (22, 23)

È stato scoperto che un composto della radice chiamato TA-65, in uno studio su 7.000 persone, migliora i marcatori della salute metabolica, ossea e cardiovascolare, senza eventi avversi. Questo suggerisce che il composto migliora la salute e può ridurre il rischio di mortalità. (24)

Controindicazioni dell’Astragalo

Nella maggior parte dei casi la pianta è generalmente sicura. Tuttavia sono stati segnalati rari casi con effetti collaterali minori come dermatiti, prurito, naso che cola, nausea e diarrea. (25)

Se somministrato per via endovenosa può alterare il battito cardiaco. (26)

Siccome non ci sono ancora studi in merito, le donne in gravidanza dovrebbero evitare la sua assunzione.

Poiché l’astragalo può aumentare l’attività del sistema immunitario, può ridurre gli effetti dei farmaci immunosoppressori. (27)

Se hai una malattia del sistema immunitario come la sclerosi multipla, il lupus, l’artrite reumatoide o un’altra malattia autoimmune, non dovresti usare la radice di astragalo.

Come con qualsiasi integratore a base di erbe, consulta sempre il tuo medico prima di assumere questo prodotto.

Dosaggio

Sebbene non si siano dati ufficiali in merito, si consiglia una dose giornaliera di 9-30 grammi.

Curiosità

La radice di astragalo si trova in vendita in molte forme diverse. Gli integratori sono disponibili in capsule ed estratti liquidi. La radice può anche essere macinata in polvere e assunta sotto forma di tè.

Anche il decotto è una forma di assunzione diffusa. Questo viene preparato facendo bollire la radice affinché rilasci i suoi composti attivi.

Le prime ricerche suggeriscono che iniettato per via endovenosa potrebbe ridurre gli effetti collaterali della chemioterapia.

La radice è considerata un adattogeno perché aiuta a costruire e ripristinare la salute generale del corpo. Viene utilizzata soprattutto nei casi di affaticamento surrenale, in particolare quando i sintomi si manifestano come sindrome da stanchezza cronica.

Astragalo: Proprietà, Benefici, Valori Nutrizionali

Disclaimer Mr.Loto

Articoli correlati

Back to top button