Computer

Cambiare il Colore delle Celle Excel

Come cambiare il colore delle celle in base al valore in Excel

Cambiare il Colore delle Celle Excel

Cambiare il colore delle celle Excel in base al valore è un’operazione piuttosto facile. Ovviamente se questa è la prima volta che lo fai, è normale che tu non sappia da dove cominciare.

Cambiare il colore delle celle in Excel in base al valore
Cambiare il colore delle celle in Excel

In questo articolo ci occuperemo di come cambiare il colore delle celle Excel in base al valore. Nello specifico, ci sono due opzioni quando parliamo di colore delle celle:

  1. Cambiare il colore del valore numerico all’interno di una cella in base al valore
  2. Modificare la colorazione allo sfondo di una cella sempre in base al valore

Cambiare il Colore del Valore di una Cella

Per comprendere meglio di cosa stiamo parlando, ti faccio un esempio. Supponiamo di avere un elenco di valori (risultati di formule) incolonnati. Per avere un colpo d’occhio immediato sui dati e sul loro significato, decidiamo di dare un colore diverso ai numeri in base al loro valore.

Nell’esempio che vedi qui sotto, ho creato una tabella in cui vengono annotate le misurazioni della pressione sanguigna giorno per giorno. Per avere una panoramica chiara della situazione, decidiamo di assegnare una colorazione rossa ai valori considerati pericolosi e arancione a quelli che costituiscono una sorta di preallarme.

Potrebbe interessarti: Microsoft Office, licenza a basso costo

Cambiare il colore delle celle in Excel

Per cambiare il colore delle celle Excel in base al valore, dobbiamo usare una funzione che si chiama Formattazione Condizionale. Ecco cosa devi fare.

Per prima cosa seleziona con il mouse le celle su cui intendi operare per cambiare il colore del valore. In seguito, dal menù Home di Excel scegli Formattazione Condizionale.

Formattazione Condizionale Excel

Procedimento

Nel nostro esempio cominciamo a selezionare la colonna dei valori della pressione minima. Ora, da Formattazione Condizionale, clicchiamo su Regole evidenziazione celle e poi su Maggiore di.

Adesso ti trovi davanti a una finestra come quella qui sotto, in cui dovrai impostare le regole per il cambio colore del valore. Alla voce formatta celle con valore maggiore di inserisci 89 e nella casella di fianco seleziona Testo rosso. Se decidi di scegliere un altro colore, lo puoi fare. Scegli Formato personalizzato in fondo alla lista e poi scegli il colore che preferisci.

Cambiare il colore delle celle in Excel

Ripeti lo stesso procedimento per il valore della massima (ricordati di selezionare prima la colonna dei valori della massima) impostando maggiore di 139 e il colore sempre il rosso.

Ora imposta il colore arancione di preallarme e hai terminato. Seleziona prima la colonna della pressione minima. Questa volta al posto di maggiore di, devi selezionare Tra. Si aprirà una finestra con scritto: Formatta celle con valore compreso tra. Nella prima casella inserisci 81 e nella seconda 88. Per scegliere il colore seleziona Formato Personalizzato e poi cerca l’arancione.

Formattazione condizionale Excel - Compreso tra

Ripeti la stessa cosa con la colonna dei valori della pressione massima. Imposta i due valori a 130 e 138. Scegli l’arancione dai Valori personalizzati e hai finito. Se hai fatto tutto correttamente questo è quello che vedrai.

Cambiare il colore delle celle in Excel in base al valore

In questo modo sei riuscito a cambiare il valore delle celle Excel in base al valore. 🙂

Cambiare il Colore dello Sfondo di una Cella

Se invece vuoi cambiare il colore dello sfondo di una cella in base al valore, lo puoi fare semplicemente con lo stesso metodo descritto sopra. L’unica cosa diversa che devi fare quando sei in formato personalizzato, è scegliere la scheda Riempimento al posto di carattere.

Cambiare colore sfondo celle Excel

Cambiare il colore delle celle Excel in base al valore

Articoli correlati

Back to top button