Alimentazione e Salute

Fragole e Diabete

A piccole dosi le fragole possono essere benefiche per il diabete

Fragole e Diabete

Fragole e diabete possono andare d’accordo? Fino a poco tempo fa, i medici sconsigliavano ai diabetici di consumare frutta a causa del suo contenuto zuccherino. Negli ultimi anni però la ricerca scientifica sembra andare in controtendenza.

Fragole e Diabete, cosa dicono gli studi
Fragole e Diabete

Se hai il diabete è importante che tu tenga sotto controllo i livelli di zucchero nel sangue. Per farlo devi monitorare l’assunzione di carboidrati. Frutta, verdura, cereali integrali e legumi sono una fonte sana di carboidrati. Le fragole e gli altri tipi di frutta sono quindi un’opzione, l’importante è assumerne piccole quantità.

Nel caso delle fragole, per piccola quantità si intende una porzione da 7-8 frutti.

Indice Glicemico delle Fragole

L’indice glicemico indica gli effetti di un determinato alimento sui livelli di zucchero nel sangue in base al suo contenuto di carboidrati. Più l’indice glicemico è alto e più aumenta lo zucchero nel sangue.

La fragola ha indice glicemico 25, è un frutto quindi a basso indice glicemico.

Fragole e Diabete – Gli Studi

Negli ultimi decenni, l’evidenza scientifica ha mostrato un legame tra l’aumento del consumo di frutta e verdura e la ridotta incidenza del diabete di tipo 2. (1)

È stato dimostrato che i polifenoli possono migliorare il metabolismo degli zuccheri. (2) Ad oggi è ben documentato che le fragole sono ricche di polifenoli e contengono un’ampia varietà di composti fenolici. Questi vanno dagli acidi fenolici e flavonoidi alle molecole polimerizzate. (3)

I ricercatori canadesi suggeriscono che fragole e diabete sono compatibili. In uno studio hanno dimostrato che il consumo di 333 mg di polifenoli per 6 settimane da fragole e mirtilli rossi può migliorare la sensibilità all’insulina. (4)

Una ricerca dell’Università della California ha dimostrato che le fragole riducono la glicemia e i rischi associati all’obesità e al diabete. (5)

I ricercatori iraniani hanno studiato gli effetti delle fragole liofilizzate su pazienti diabetici aterosclerotici. Dai risultati è emerso che i pazienti hanno migliorato il controllo glicemico e lo stato antiossidante. (6)

Diabete test kit glucosio nel sangue kit di monitoraggio della glicemia con 50 strisce reattive e 50 lancette per diabetici in mg/dL

Tasto Amazon

Studi sugli Estratti di Fragola

I ricercatori indiani e australiani hanno condotto un importante studio per valutare l’effetto di diversi estratti di fragola sui livelli di glucosio. I risultati hanno confermato che questi deliziosi frutti possono essere un valido alleato nella gestione del diabete. (7)

Secondo la ricerca scientifica, la somministrazione orale di estratti di fragola per 45 giorni in animali diabetici ha ridotto significativamente la glicemia. (8)

Uno studio condotto in Brasile ha analizzati gli effetti degli ellagitannini e dell’acido ellagico sulla glicemia. I risultati presenti confermano il buon potenziale di questi composti delle fragole per la gestione dell’iperglicemia e dell’ipertensione legate al diabete di tipo 2. (9)

Uno studio indiano sui ratti ha valutato l’effetto di diversi estratti di fragola sui livelli di glucosio e sullo stress ossidativo. I risultati hanno confermato il potenziale che questo frutto ha di regolare la glicemia. (10)

La ricerca conferma il buon rapporto tra fragole e diabete. I frutti come i mirtilli rossi e le fragole, migliorano l’iperglicemia postprandiale e l’iperinsulinemia negli adulti obesi con insulino resistenza. (11)

Fragole e Diabete

Disclaimer

Questa non è una testata medica, le informazioni fornite da questo sito hanno scopo puramente informativo e sono di natura generale, esse non possono sostituire in alcun modo le prescrizioni di un medico o di altri operatori sanitari abilitati a norma di legge. Le nozioni sulle posologie, le procedure mediche e le descrizione dei prodotti presenti in questo sito hanno un fine illustrativo e non consentono di acquisire la necessaria esperienza e manualità per la loro pratica o il loro uso. Se ti sono state prescritte delle cure mediche ti invito a non interromperle né modificarle, perché tutti i suggerimenti che trovi su www.mr-loto.it devono essere sempre e comunque confrontati con il parere del tuo medico curante.

Articoli correlati

Back to top button