Cucina

I Broccoli si Possono Congelare

Puoi surgelarli sia cotto che crudi

I Broccoli si Possono Congelare?

Per chi ancora non lo sapesse, i broccoli si possono congelare e per farlo ci sono diversi metodi. Puoi congelarli, crudi al naturale, leggermente sbollentati e anche cotti. Il congelamento di questa verdura è molto utile quando il tuo orto ha prodotto troppi broccoli e non riesci a consumarli tutti prima che si deteriorino.

I broccoli si possono congelare
I broccoli si possono congelare

Avere un po’ di broccoli nel congelatore può essere molto utile, infatti basta prenderne una manciata e usarla nelle varie ricette. Non devi neppure tagliarli o pulirli perché l’hai già fatto nel momento in cui li hai congelati.

Il Miglior Modo per Congelare i Broccoli

Sbollentati

È il metodo migliore per conservare questo vegetale nel congelatore. La sbollentatura permette di eliminare eventuali microrganismi presenti tra le foglie e nelle pieghe del gambo. Inoltre preserva gusto, consistenza e valori nutrizionali dell’ortaggio. Ecco come fare:

  1. Elimina le foglie e dividi i fiori (o cime) in piccole parti.
  2. Immergi il tutto in acqua bollente per 3 minuti.
  3. Toglili dall’acqua bollente e immergili subito in una ciotola di acqua e ghiaccio per 5 minuti
  4. Estrai le cime dall’acqua ghiacciata e mettile su un canovaccio ad asciugare.
  5. Una volta asciutti, mettili nel congelatore ben separati uno dall’altro. Puoi usare una teglia, un piano di cartone o altro ancora.
  6. Una volta che si sono congelati puoi metterli in un sacchetto per freezer tutti insieme. In questo modo non si attaccheranno uno all’altro perché sono già congelati.

I broccoli si possono congelare

Attenzione: i broccoli devono essere perfettamente asciutti prima di essere congelati. Se ci fosse ancora dell’acqua infatti, formerebbe dei cristalli che rovinano la consistenza del vegetale e ne alterano anche il gusto. Non avere fretta di congelarli quindi, e aspetta che siano completamente asciutti.

I Broccoli si Possono Congelare Crudi

Anche se questo non è il modo migliore per congelare i broccoli, è sempre un buon metodo per conservare questo delizioso ortaggio. Se congelati crudi, il rischio è che una volta scongelati diventino un po’ mollicci. Vediamo come fare per ottenere un buon risultato.

  1. Elimina le foglie e dividi le cime in piccole parti.
  2. Ora metti i broccoli in un recipiente con acqua salata per 30 minuti. Questo passaggio aiuta a rimuovere e a uccidere eventuali ospiti indesiderati. La dose è 1 litro d’acqua e 4 cucchiaini di sale.
  3. Scolali e sciacquali sotto l’acqua corrente.
  4. Mettili in un canovaccio ad asciugare.
  5. Quando sono completamente asciutti, mettili in un sacchetto per il congelatore con chiusura.

L’ideale sarebbe metterli nei sacchetti sottovuoto e poi nel sacchetto da freezer. Mi rendo conto però che non tutti hanno la macchina per il sottovuoto in casa.

Macchina Sottovuoto per Alimenti Secchi/Umidi, Vano Portarotolo e Taglierina, Aspirazione + Sigillatura Automatica o Solo Sigillatura, Tubo per Contenitori, Accessori,160W,Argento/Nero

Tasto Amazon

Congelarli Cotti

Ebbene sì, i broccoli si possono congelare cotti, anche se tra tutti i metodi è quello meno consigliato. Questo perché una volta cotti sono ricchi d’acqua che, congelando, ne altera consistenza, proprietà organolettiche e gusto. Il procedimento è molto semplice.

  • Una volta che li hai cotti devi farli raffreddare, se possibile velocemente per evitare la proliferazione batterica.
  • Anche in questo caso sarebbe preferibile metterli nei sacchetti sottovuoto. Se non è possibile, inseriscili nei classici sacchetti per freezer che abbiano un sistema di chiusura. Prima di chiudere il sacchetto elimina più aria possibile.

I broccoli si conservano nel congelatore per un massimo di un anno. Se ne hai molti, ti consiglio di inserire un’etichetta sul sacchetto con la data del congelamento.

I Broccoli si Possono Congelare

Articoli correlati

Back to top button