Alimentazione e Salute

Il Pompelmo fa Bene al Diabete

Secondo la ricerca scientifica il pompelmo può aiutare i diabetici

Il Pompelmo fa Bene al Diabete

È vero che il pompelmo fa bene al diabete? Per rispondere a questa domanda abbiamo consultato diversi studi scientifici che hanno esaminato gli effetti di questo agrume sul diabete.

Il pompelmo fa bene al diabete
Il pompelmo fa bene al diabete

Vari studi hanno suggerito che le diete ricche di frutta e verdura aiutano a regolare il peso corporeo e proteggono da malattie croniche come quelle cardiovascolari, i tumori e il diabete. (1, 2)

Come sappiamo, il diabete di tipo 2  è una malattia metabolica caratterizzata da insulino resistenza e iperglicemia. L’insulino resistenza è una condizione caratterizzata da una ridotta reattività dei tessuti ai normali livelli di insulina. (3, 4)

La resistenza all’insulina è associata a infiammazione, obesità, invecchiamento e stile di vita sedentario. Questa provoca un aumento cronico dei livelli di glucosio nel sangue, noto come iperglicemia, che può portare a gravi complicazioni a lungo termine.

Secondo la ricerca scientifica la naringenina, un flavanone degli agrumi, ha proprietà antidiabetiche.

In che Modo il Pompelmo fa Bene al Diabete

Naringenina

La naringenina si trova principalmente negli agrumi, con livelli considerevolmente elevati nel pompelmo (43,5 mg/100 ml) e più bassi nelle arance (2,13 mg/100 ml). Negli ultimi anni sono stati fatti diversi studi su questo composto e sulle sue proprietà antidiabetiche. (5)

Secondo una studio danese questo composto ha la capacità di aumentare l’assorbimento di glucosio nei muscoli e contrastare l’insulino-resistenza.(6)

Secondo uno studio tedesco il trattamento con naringenina riduce significativamente il trasporto del glucosio stimolato dall’insulina. (7)

Negli ultimi anni sono stati condotti molti studi in vivo sugli animali per comprendere se e come il pompelmo fa bene al diabete. Questi studi forniscono prove di un effetto della naringenina nell’inibire l’assorbimento intestinale del glucosio, contribuendo così a un’attenuazione dell’iperglicemia diabetica. (8, 9, 10)

In tutti i sopracitati studi il trattamento con naringina ha ridotto significativamente i livelli sierici di glucosio e aumentato i livelli sierici di insulina, attenuando il diabete.

Tasto Amazon

I ricercatori cinesi hanno scoperto che la somministrazione di naringenina per 10 settimane in topi diabetici ha comportato una riduzione significativa dei livelli di glucosio nel sangue e un aumento dei livelli di insulina. (11)

Anche per quanto riguarda le modalità di assunzione di questo composto sono stati fatti diversi studi. La somministrazione di succo di pompelmo (250 ml) contenente circa 200 mg di naringenina, ha portato a concentrazioni plasmatiche di picco del composto. (12)

In un altro studio, la somministrazione di 135 mg di naringenina ha portato a livelli plasmatici di picco. (13)

Gli studi indicano che i livelli ottimali di naringenina possono essere raggiunti dopo la somministrazione di succo di pompelmo o di naringenina pura.

Succo di Pompelmo e Diabete

Bere succo di pompelmo può effettivamente essere utile se hai il diabete. Uno studio sugli animali suggerisce che il succo di pompelmo riduce sia la glicemia a digiuno che il peso corporeo. Gli effetti osservati dai ricercatori sono stati simili a quelli della metformina, un farmaco che aiuta a controllare il livello di zucchero nel sangue. (14)

Anche secondo uno studio pubblicato sul Cardiovascular Journal of Africa il pompelmo fa bene al diabete. I ricercatori suggeriscono che il pompelmo è associato alla perdita di peso e al miglioramento della resistenza all’insulina. (15)

Il Pompelmo fa Bene al Diabete

Disclaimer:

Questa non è una testata medica, le informazioni fornite da questo sito hanno scopo puramente informativo e sono di natura generale, esse non possono sostituire in alcun modo le prescrizioni di un medico o di altri operatori sanitari abilitati a norma di legge. Le nozioni sulle posologie, le procedure mediche e le descrizione dei prodotti presenti in questo sito hanno un fine illustrativo e non consentono di acquisire la necessaria esperienza e manualità per la loro pratica o il loro uso. Se ti sono state prescritte delle cure mediche ti invito a non interromperle né modificarle, perché tutti i suggerimenti che trovi su www.mr-loto.it devono essere sempre e comunque confrontati con il parere del tuo medico curante.

Articoli correlati

Back to top button