Libri

La Vita Segreta delle Api – Recensione Libro

di Sue Monk Kidd

La Vita Segreta delle Api Recensione Libro

La Vita Segreta delle Api

di Sue Monk Kidd

La vita segreta delle api - Recensione libro
La vita segreta delle api

 

Titolo originale: “The Secret Life of Bees”

Genere: Narrativa

Anno di pubblicazione: 2002

Editore: Mondadori

Traduzione di Paola Frezza Pavese

Più che ottimo

 

Trama

È il 1964 e siamo nella Carolina del Sud. Lily ha quattordici anni e, dopo la morte della madre in un tragico incidente, vive con il padre. Schiacciata dalla rude freddezza dell’unico genitore che le è rimasto, la ragazzina trova consolazione e affetto in Rosaleen, la governante di colore che si occupa di lei.

Quando Rosaleen si trova coinvolta in uno scontro razziale e viene accusata ingiustamente, Lily decide di scappare di casa con lei. Per una serie di eventi, le due si troveranno a casa di tre sorelle di colore che fanno le apicultrici e decidono di accoglierle. Scoprendo la vita segreta delle api, Lily inizierà un cammino interiore che la farà crescere, passo dopo passo.

Incipit

«Di notte, nel mio letto, guardavo lo spettacolo delle api che si insinuavano nelle fessure delle pareti e volteggiavano nella camera con quel loro ronzio acuto da elica che vibrava sulla mia pelle. Osservavo le ali brillare come pulviscolo di cromo nel buio e sentivo crescere nel cuore la malinconia.»

Recensione di La vita Segreta delle Api

Il primo libro che ho letto di Sue Monk Kidd è stato L’invenzione delle ali e ne sono restato folgorato.  La trama, i riferimenti storici e lo stile dell’autrice mi hanno catturato fin dalle prime righe. È stato per questo che, appena ne ho avuto la possibilità, ho voluto leggere anche questo suo romanzo.

Inizio la recensione di La vita segreta delle api proprio con un plauso all’autrice. Il suo modo fluente e naturale di scrivere, la sua attenzione per i dettagli e l’innata capacità di descrivere le emozioni fanno di ogni suo libro un piccolo tesoro.

La trama, che si snoda in ordine cronologico, ruota intorno a un’adolescente bianca che prende coscienza del razzismo e di sé. Ho trovato estremamente affascinante il modo in cui Sue Monk Kidd ha intrecciato valori sociali e personali, spingendo alla riflessione.

Sue Monk Kidd
Sue Monk Kidd

I personaggi sono piuttosto verosimili e vengono raccontati attraverso le loro azioni, che ne fanno facilmente intuire il carattere. La protagonista ci racconta il mondo di allora con i suoi occhi e, man mano che le pagine scorrono, assistiamo alla sua crescita emotiva. Lily secondo me è un personaggio particolarmente centrato perché personifica bene tutte le contraddizioni dell’adolescenza. Alcuni suoi tratti caratteriali risultano perfino irritanti, quindi piuttosto realistici.

Ho amato il ruolo della governante Rosaleen che, con i suoi modi sopra le righe, stempera i momenti più cupi del romanzo.

Anche se La vita segreta delle api racconta una storia drammatica, ha un buon ritmo narrativo e non annoia né deprime. Tutto è rivelato con grande equilibrio, dosando luci e ombre.

Il Mondo delle Api

Oltre al filo principale della trama, attraverso la lettura di questo libro si imparano diverse cose anche sul mondo delle api e dell’apicultura. Prima di tutto ogni capitolo inizia con delle citazioni sul mondo delle api. Sono frasi tratte da libri specifici sull’argomento che, incredibilmente, si adattano anche alle vicende umane raccontate. In secondo luogo, la protagonista Lily deve imparare tutto sull’apicultura. Le lezioni che le vengono impartite da August vengono assimilate anche dal lettore ed è sempre bello imparare qualcosa che non si conosce. Lo è ancor di più quando si impara in un contesto piacevole come la lettura di un romanzo.

Di solito, misuro il mio gradimento per un libro in base al desiderio che ho di smettere tutte le attività quotidiane per dedicarmi alla lettura. Quando ho iniziato questo romanzo non vedevo l’ora che arrivasse la sera per poter continuare la storia.

Concludo la recensione di La vita segreta delle api a chi ha voglia di leggere un bel romanzo, un po’ diverso dai soliti. Lo segnalo soprattutto agli adolescenti che, come Lily, sono alla ricerca della propria identità e del proprio scopo nella vita.

Citazione

«Una volta saputa la verità non si può tornare a riprendere la propria valigia di menzogne. Pesante o meno, la verità resta per sempre.»

Curiosità

  • Sue Monk Kidd è laureata in infermieristica e ha lavorato come infermiera e insegnante universitaria di infermieristica presso il Medical College della Georgia.
  • La vita segreta delle api ha venduto cinque milioni di copie nel mondo.
  • Nel 2008 è stato tratto dal romanzo un film omonimo, con Dakota Fanning nel ruolo di Lily. Il film ha vinto due People’s Choice Awards come miglior film drammatico e miglior film indipendente.
  • L’autrice ha vissuto nella Carolina del Sud ma oggi risiede nella Carolina del Nord.
  • La vita segreta delle api è stato il primo romanzo di Sue Monk Kidd.

La Vita Segreta delle Api Recensione Libro

Articoli correlati

Back to top button