Alimentazione e Salute

Le Prugne Abbassano la Pressione

Il consumo regolare di prugne fa bene al cuore

Le Prugne Abbassano la Pressione

Lo sapevi che le prugne abbassano la pressione? Ebbene sì, a sostenerlo è uno studio condotto in Pakistan presso il Dipartimento di Farmacologia e Terapeutica, Shifa College of Medicin. (1)

Le prugne abbassano la pressione
Le prugne abbassano la pressione

Gli studi ci dicono che frutta e verdura hanno un impatto positivo sulla pressione sanguigna. In questo studio i ricercatori non solo hanno esaminato gli effetti delle prugne sulla pressione ma anche i loro effetti protettivi sul cuore.

Le Prugne Riducono la Pressione

Lo Studio

Lo studio ha coinvolto 259 volontari pre-ipertensivi. I partecipanti hanno assunto prugne fresche, secche e succo di prugna. I ricercatori hanno misurato la pressione sanguigna ogni due settimane per un periodo di 8 settimane.

I ricercatori hanno constatato che con una singola dose di prugne al giorno si è verificata una significativa riduzione della pressione sanguigna. Durante tutta la durata dello studio sono stati presi anche dei campioni di sangue per il controllo del colesterolo. Al termine dello studio è così risultata una significativa riduzione del colesterolo LDL.

Da questi dati vengono avvalorati gli effetti protettivi cardiovascolari delle prugne.

Le Prugne Abbassano la Pressione

Gli Antociani

Le prugne rosse e quelle blu sono ricche di antociani, composti antiossidanti la cui assunzione è associata a un ridotto rischio di malattie cardiovascolari e coronariche.

L’ipertensione è una causa nota di rischio di malattie cardiovascolari che sono anche la principale causa di decessi nel mondo. (2) Gli antociani sono una classe di pigmenti responsabili della colorazione rossa, blu e viola di molti fiori, frutta e verdura.

Estratto di antocianine - 1 mese - VEGAN - alto dosaggio - 90 capsule - standardizzato al 25% di antociani - Le prugne abbassano la pressione

Tasto Amazon

Gli studi ci informano che dosi elevate di antociani (>500 mg/giorno) producono un effetto significativo sulla pressione sanguigna. (3)

Secondo i ricercatori del Regno Unito, una maggiore assunzione di antociani è inversamente associata a una minore rigidità arteriosa. La conseguenza è una riduzione dei valori della pressione sanguigna. (4)

Le prugne abbassano la pressione ma anche tutti i frutti rossi come le bacche e l’uva rossa e nera. L’ideale, per avere effetti tangibili sulla salute, è integrare questo genere di alimenti nella nostra dieta quotidiana.

Le prugne abbassano la pressione

Articoli correlati

Back to top button