Home / Agar Agar: Proprietà, Benefici ed Utilizzo

Agar Agar: Proprietà, Benefici ed Utilizzo

Agar Agar

L’agar agar è un composto che si ricava dalle alghe rosse, più precisamente è un polisaccaride con proprietà gelificanti. Le principali varietà di alghe rosse da cui si ricava l’agar agar sono la Gracilaria, Gelidium, Eucheuma e Pterocladia.

Agar agar: Proprietà e Benefici

Le alghe da cui si ricava l’agar agar hanno un sapore marcato e deciso. Per questo motivo vengono prima trattate per neutralizzare l’intensità del sapore. A tale scopo si usano 2 metodi principali, uno industriale ed uno tradizionale.

Il metodo industriale prevede l’utilizzo dell’acido solforico per sciogliere gli amidi. In seguito, per togliere colore e sapore, si usa un procedimento di sbiancamento inorganico. Con questo metodo si produce la maggior parte di agar agar in polvere ed in barre.

Con il metodo tradizionale invece, le alghe vengono essiccate al sole ed in seguito fatte bollire in una soluzione acetosa. In questo modo si ammorbidiscono le fibre. In seguito il composto viene filtrato ed il liquido ottenuto viene poi immesso in grandi contenitori dove in breve tempo diventa solido. Viene quindi tagliato sotto forma di barre e sottoposto a congelamento naturale nel periodo notturno. Di giorno invece viene esposto al sole. Il ciclo viene ripetuto per più giorni in modo che tutta l’umidità presente evapori. Questo procedimento permette di ottenere un prodotto finale scolorito e privato del gusto in modo naturale.

Composizione Chimica

Contiene l’8,6 % di acqua, il 6,2 % si proteine, il 7,7 % di fibra alimentare, il 3 % di zuccheri, il 3,9 % di ceneri ed  il 65 % di mucillagini. Contiene inoltre carragenina, agarosio, agaropectina.

Minerali: fosforo, calcio, sodio, ferro, potassio, magnesio, zinco, rame, selenio, manganese e iodio.

Vitamine: vitamine B2, B3, B5, B6, vitamina E, K e J. Contiene inoltre folati.

Agar Agar: Proprietà e Benefici

Agar agar: Proprietà e Benefici
Alghe rosse

Apparato Digerente

Il contenuto di fibre presenti in questa gelatina di alghe ha proprietà utili al trattamento di alcuni problemi digestivi. Un cucchiaio di agar agar in polvere diluito in 2 tazze di acqua fredda è utile per il trattamento della costipazione. Questo rimedio infatti aumenta la motilità intestinale. In questo modo le sue proprietà si rivelano utili anche in caso di emorroidi, in quanto facilitano l’espulsione delle feci.

Metabolismo

L’agar agar viene assorbita in minima parte dall’organismo e non fornisce quasi alcuna caloria (2 calorie per 100 grammi di prodotto bagnato). Grazie a questa sua proprietà può venire consumata senza problemi dalle persone che sono a dieta e che hanno problemi di obesità.

Solubilità

La gelatina di alghe è insolubile in acqua fredda ma ha una grande capacità di assorbimento d’acqua, fino a 22 volte il suo peso. Questa sua proprietà conferisce all’agar agar proprietà sazianti. Si scioglie invece immediatamente in acqua bollente.

Osteoporosi

Le alghe sono molto ricche di calcio. 100 grammi di agar secca ne contengono 700 mg. Quando viene reidratata il contenuto passa a 110 mg/ 100 grammi che è un contenuto di tutto rispetto molto simile a quello del latte scremato. Tra le proprietà del calcio quella più importante è quella che riguarda la salute delle nostra ossa. L’assunzione di agar agar quindi non può che avere effetti benefici per la prevenzione dell’osteoporosi.

Anemia

Questo prodotto derivato dalle alghe è anche ricco di ferro. La sua assunzione è molto indicata per prevenire e per combattere l’anemia, soprattutto per vegani e vegetariani.

Acquista agar agar bio senza glutine

Usi in Cucina

In cucina viene utilizzata prevalentemente come sostituto della colla di pesce per la produzione di gelatina di origine vegetale. Viene ricercata e consumata soprattutto da vegani e vegetariani. La gelatina prodotta con l’agar non ha quasi sapore ed ha una consistenza più resistente rispetto alla gelatina tradizionale.

La sua preparazione è molto veloce e richiede un breve tempo di cottura necessario al suo scioglimento. Il tempo più lungo, circa un’ora, viene impiegato per la sua solidificazione a temperatura ambiente.

Controindicazioni ed Effetti Collaterali

L’agar agar, se assunta in modo moderato, non crea nessun tipo di problema. L’unica avvertenza riguarda le persone che sono soggette a diarrea. Le sue proprietà lassative infatti potrebbero peggiorare il problema.  In soggetti particolarmente sensibili potrebbero invece verificarsi problemi di allergia che si possono manifestare sotto forma di prurito.

Curiosità

In Giappone l’agar agar, grazie alle sue proprietà sazianti, fa parte di un piano dietetico atto a promuovere la perdita di peso.

La gelatina di alghe è stata anche utilizzata nei pazienti con diabete mellito per abbassare i livelli di colesterolo. Non contenendo né zucchero né glutine può essere consumata da diabeticiceliaci.

L’agar agar è stata utilizzata a scopo alimentare fin dai tempi più antichi sia in Cina che in Giappone.

Nell’Unione Europea l’agar agar è catalogata come additivo alimentare ed è identificata con la sigla E 406.

In passato veniva anche usata in odontoiatria per prendere le impronte delle arcate dentali.

È possibile trovare l’agar agar in commercio sotto forma di barre, granuli e polvere.

Nell’industria alimentare si usa come stabilizzatore per i biscotti, ripieni delle torte, meringhe, cibi in scatola, marmellate etc. In campo farmaceutico invece viene usata per la produzione di compresse con proprietà lassative.

Agar Agar: Proprietà, Benefici ed Utilizzo

Disclaimer:

Questa non è una testata medica, le informazioni fornite da questo sito hanno scopo puramente informativo e sono di natura generale, esse non possono sostituire in alcun modo le prescrizioni di un medico o di altri operatori sanitari abilitati a norma di legge. Le nozioni sulle posologie, le procedure mediche e le descrizione dei prodotti presenti in questo sito hanno un fine illustrativo e non consentono di acquisire la necessaria esperienza e manualità per la loro pratica o il loro uso. Se ti sono state prescritte delle cure mediche ti invito a non interromperle né modificarle, perché tutti i suggerimenti che trovi su www.mr-loto.it devono essere sempre e comunque confrontati con il parere del tuo medico curante.