Alga Kombu: Proprietà, Benefici, Valori Nutrizionali

Alga Kombu Proprietà

L’alga kombu è un vegetale con ottimi e interessanti valori nutrizionali le cui proprietà suscitano sempre più l’attenzione dei ricercatori, ecco i loro benefici sulla salute


L’alga kombu è un tipo di alga bruna con diverse proprietà nutrizionali appartenente alla famiglia delle Laminariaceae. Il suo nome botanico è Laminaria japonica.

L‘alga kombu viene molto utilizzata nella cucina orientale, Giappone e Corea in particolare. Negli ultimi anni ha avuto una discreta diffusione anche in Italia dove viene consumata anche da vegani e vegetariani.

Alga Kombu: Proprietà, Benefici, Valori Nutrizionali
Alga Kombu: Proprietà, Benefici, Valori Nutrizionali

A cominciare dagli anni 60′ questa varietà di alga ha cominciato ad essere esportata dal Giappone verso altri paesi. Nei primi tempi era disponibile solamente nei ristoranti e nei negozi etnici asiatici. Oggi le alghe kombu sono facilmente reperibili anche nei supermercati e nei negozi biologici.

Varie alghe sono comunemente consumate come alimenti in tutto il mondo, specialmente nei paesi asiatici. La Laminaria japonica è un’alga bruna popolare presente in grandi quantità sull’isola di Jeju, in Corea.

La cucina giapponese, soprattutto nelle isole Okinawa, fa un largo uso di questo vegetale marino. Nei primi anni del’900 poi, è stato scoperto un metodo per coltivare l’alga e da allora è diventata facilmente reperibile e più economica.

Indice

Diversi studi hanno dimostrato che l‘alga kombu ha proprietà anti-obesità, antidiabetiche, antinfiammatorie, antiossidanti e antitumorali. (1, 2, 3)

L’ alga bruna Laminaria japonica contiene fibre alimentari idrosolubili (32,8%) altamente bioattive nel corpo umano e fibre alimentari non idrosolubili (17,9%). Il contenuto totale di fibre alimentari nell’alga kombu è quindi del 50,7%, che è il più alto tra tutte le piante e le alghe. (4)

Valori Nutrizionali dell’Alga Kombu

L’alga kombu contiene l’81,6 di % di acqua, il 50,7% % di fibra alimentare, il 2 % di zuccheri, lo 0,6 % di grassi, l’1,7 % di proteine ed il 6,6 % di ceneri.

Minerali: potassio, sodio e magnesio, calcio, fosforo, ferro, zinco, germanio, manganese, iodio, selenio e zinco. Il contenuto di iodio è molto alto, ogni grammo di alga fornisce 1.500 microgrammi di iodio.

Vitamine: vitamina A, vitamine B1, B2, B3, B5, B6, vitamina C, E, K e J. Contiene inoltre beta-carotene, folati alimentari e tannini.

Amminoacidi: acido aspartico e glutammico, alanina, arginina, cistina, glicina, fenilalanina, istidina, isoleucina, leucina, lisina, prolina, metionina, serina, tirosina, triptofano, valina e treonina.

Calorie dell’Alga Kombu

100 grammi di alga kombu secca forniscono 43 kcal.

Alga Kombu: Proprietà e Benefici

Sindrome Metabolica

Come abbiamo visto alghe sono una fonte di abbondanti fibre alimentari e la kombu in particolare contiene la più alta percentuale di fibre tea tutte le alghe e le verdure. Le fibre alimentari non possono essere digerite dagli enzimi digestivi nello stomaco e nell’intestino tenue. Per questo motivo passano all’intestino crasso dove vengono fermentate da microrganismi anaerobici.

Pertanto l’alga kombu ha un grande potenziale per un’efficace prevenzione e trattamento della sindrome metabolica causata da un apporto calorico elevato. (5)

 

Alghe Kombu Bio - 40g - Essiccate al Sole Ricche di Fibre e Sali Minerali per Insaporire i Piatti, Kombu Seaweed, Alga Marina di Bretagna - Chiusura Sigillata

Tasto Amazon

Perdita di Peso

Negli studi su animali si è riscontrato che quest’alga riduce in modo significativo l’aumento di peso e le concentrazioni sieriche di trigliceridi. (6, 7)

Memoria

L’assunzione di alga kombu protegge dagli effetti degenerativi dell’invecchiamento sulla memoria a breve termine e sulla funzione fisica. (8)

Proprietà Anti Coagulanti

L’alga kombu contiene grandi quantità di una frazione di polisaccaridi denominata PLG. Questo composto ha proprietà anticoagulanti. (9)

Acido Glutammico

L’acido glutammico è un amminoacido che migliora le funzioni cerebrali ed apporta benefici alla prostata. La principale fonte di questo amminoacido è rappresentata dalla carne e dai latticini. L’alga kombu è quindi una buona alternativa per vegani e vegetariani.

L’Alga Kombu Riduce del Colesterolo

L’assunzione di questo vegetale abbassa i livelli di colesterolo cattivo LDL. Allo stesso tempo migliora i livelli di colesterolo buono HDL. (10)

Questa proprietà è da ricondursi alla capacità della fibra di diminuire l’assorbimento del colesterolo nell’intestino tenue. Ovviamente gli esperimenti condotti sugli animali non sono attendibili per quanto riguarda gli effetti sugli esseri umani. Per la conferma di questa proprietà dell’alga kombu bisogna attendere ulteriori ricerche mirate sugli esseri umani. (11)

Dermatite Atopica

Nella medicina tradizionale orientale, la Laminaria japonica è stata utilizzata per curare varie malattie, comprese le malattie infiammatorie. In studi su animali si è riscontrato che l’alga kombu riduce la gravità della dermatite e inibisce la sovrapproduzione di mediatori infiammatori. (12)

Artrite Reumatoide

L’alga kombu contiene fucoidan, un polisaccaride solfato presente in vari tipi di alghe marine brune. Questo composto sembra in grado di compromettere le cellule infiammate che causano l’artrite, riducendone la sopravvivenza.

A sostenerlo è uno studio condotto nel settore della Medicina Tradizionale Cinese dell’Ospedale Affiliato dell’Università di Changchun. Per questo motivo l’alga potrebbe rivelarsi utile nel trattamento dell’artrite reumatoide.

Alghe Kombu Dashi - 113gr

Tasto Amazon

Controindicazioni dell’Alga Kombu

Nonostante le proprietà benefiche per la salute, l’alga kombu può avere effetti indesiderati se consumata in eccesso. Uno di questi è l’ipertiroidismo, la tiroide diventa troppo attiva a causa dell’eccessivo consumo di iodio.

Le donne in gravidanza e in allattamento si devono astenere dal consumarle, a meno che non sia il medico a prescriverle.

Se si stanno assumendo integratori di potassio, farmaci per la tiroide o inibitori ACE, astenetevi dal consumare l’alga kombu. Questa potrebbe avere effetti negativi sulla salute.

Anche chi ha disturbi renali o alla tiroide si deve astenere dal consumarla.

Dosaggio Alga Kombu

Per quanto riguarda le quantità consigliate, attenetevi sempre a quanto riportato sulla confezione. In genere, per quanto riguarda la kombu, la quantità massima consigliata per persona sono 3 grammi a settimana. Per evitare complicazioni non superate questa quantità.

Curiosità sull’Alga Kombu

Nella cucina giapponese l’alga kombu è uno dei 3 ingredienti principali per la preparazione di una zuppa chiamata dashi. In Giappone viene anche usata per la preparazione del sushi.

Un buon modo per consumare questo vegetale marino è quello di abbinarlo ai fagioli.

Questa pianta contiene anche molto enzimi in grado di scomporre gli zuccheri complessi normalmente indigesti per l’organismo umano. Normalmente è la digestione di questi zuccheri che provoca gas e gonfiori addominali. Possiamo quindi affermare che l’alga kombu ha anche proprietà carminative.

L’alga kombu ha un buon contenuto di mannite, un composto diuretico utile per curare l’insufficienza renale.

I periodi migliori per la raccolta delle alghe sono l’estate e l’autunno.

La si trova in commercio anche con il nome Kelp. Con questo nome infatti vengono spesso commercializzate le alghe brune che appartengono al genere Laminaria e Fucus.

Altri Tipi di Alghe

Alga wakameWAKAME: L’alga wakameUndaria pinnatifida, è un’alga marina commestibile appartenente alla famiglia delle Alariaceae. Questo vegetale, anche se è considerata una specie invasiva, ha proprietà nutritive interessanti.

 Approfondisci

Alga klamath: Proprietà e BeneficiKLAMATH: L’alga klamathAphanizomenon flos-aquae, è una microalga d’acqua dolce verde-blu, appartenente alla famiglia Nostocaceae. L’alga klamath in realtà è composta da una specie di cianobetteri.

 Approfondisci

Agar agarAGAR AGAR: L’ agar agar è un composto che si ricava dalle alghe rosse, più precisamente è un polisaccaride con proprietà gelificanti. Le principali varietà di alghe rosse sono: Gracilaria, Gelidum, Eucheuma e Pterocladia.

 Approfondisci

Alga nori: Proprietà e BeneficiALGHE NORI: L’alga noriPorphyra laciniata, è una pianta marina commestibile appartenente alla famiglia delle Bangiaceae. Il termine nori comprende vari tipi di alghe rosse, tra le quali i generi più utilizzati sono 7.

 Approfondisci

Alga clorella Proprietà e BeneficiCLORELLA: L’alga clorellaChlorella pyrenoidosa, è un alga verde monocellulare d’acqua dolce dalle interessanti proprietà terapeutiche. È uno degli alimenti più studiati al mondo.

 Approfondisci

Alghe dulse: Proprietà e BeneficiDULSE: Le alghe dulse, nome botanico Palmaria palmata, sono alghe marine caratterizzate da buone proprietà nutrizionali. Hanno foglie bruno rossastre e sono diffuse sulle coste settentrionali dei principali oceani del mondo.

Approfondisci
Alga kelp: Proprietà e BeneficiKELP: L’alga kelp, nome botanico Macrocystis pyrifera, è un’alga bruna appartenente alla famiglia delle Laminariaceae. Questa specie è anche nota come alga kelp gigante perché è la più grande di tutte le alghe.

 Approfondisci

Alga spirulina: Proprietà e BeneficiSPIRULINA: L’alga spirulina, nome botanico Arthrospira platensis, è un’alga con proprietà nutritive di alto profilo. Cresce naturalmente nei laghi alcalini ad alto contenuto di sale dell’Africa, del Messico, dell’America e dell’Asia

 Approfondisci

Alga Kombu: Proprietà, Benefici, Valori Nutrizionali

Disclaimer Mr. Loto - Alga Kombu

Back to top button