Alimenti che Contengono Probiotici

Alimenti che Contengono Probiotici

Prima di parlare degli alimenti che contengono probiotici, vediamo di capire cosa sono esattamente i probiotici. I probiotici sono organismi viventi, come batteri e lieviti, che si ritiene siano utili, tra le altre cose, alla salute della flora batterica e quindi dell’intestino.

Alimenti che contengono probiotici
Alimenti che contengono probiotici

Vengono considerati probiotici alcuni batteri come ad esempio quelli lattici che sono i più conosciuti. Oltre a questi anche alcuni tipi di lieviti rientrano nella stessa categoria. L’alimento più conosciuto e consumato che contiene batteri benefici per l’intestino è lo yogurt. Oltre a questo però esistono altri alimenti che contengono probiotici e che sono quindi utili alla salute intestinale.

Normalmente il nostro organismo contiene una grande quantità di batteri buoni. Quando però questi vengono a mancare, come ad esempio durante l’assunzione di antibiotici, i probiotici aiutano a ristabilire l’equilibrio batterico nel corpo. Ecco quali sono alcuni degli alimenti che li contengono.

Alimenti che Contengono Probiotici

Kefir

Il kefir è una bevanda che si ottiene dalla fermentazione del latte di pecora, mucca e capra. Questa bevanda è ricca di fermenti lattici e può essere una fonte ancora maggiore di probiotici rispetto allo yogurt. Grazie alla presenza di questi organismi benefici. il kefir apporta 2 benefici principali alla salute:

  • Promuove la formazione di anticorpi.
  • Riequilibra la flora intestinale, per la precisione la microbiota intestinale.

Crauti

I crauti si ottengono dalla fermentazione di foglie tritate di cavolo cappuccio attraverso l’impiego di fermenti lattici. Questi vegetali fermentati sono alla base dell’alimentazione tedesca ma sono molto consumati anche in Austria e nel nord Italia.

Nel nostro paese vengono anche chiamati cavoli acidi. I crauti sono ricchi di probiotici, rinforzano quindi la flora batterica e favoriscono la digestione. Per beneficiare appieno delle loro proprietà assicuratevi di acquistare crauti non pastorizzati perché la pastorizzazione uccide i batteri.

Kombucha

La kombucha è una bevanda che si ottiene dalla fermentazione di tè verde o nero. La caratteristica peculiare di questa bevanda è la presenza di una colonia simbiotica di batteri e lieviti. È uno degli alimenti che contengono probiotici in gran quantità. La sua assunzione è molto efficace per il ripristino dell’equilibrio della flora intestinale.

Miso

Il miso è un condimento a base di soia gialla originario del Giappone. La soia viene fatta fermentare utilizzando un particolare fungo chiamato Aspergillus oryzae. Gli enzimi presenti nel miso sono molto simili a quelli dello yogurt. Per questo motivo la sua assunzione equilibra la flora batterica e cura i disturbi intestinali.

Alimenti che contengono probiotici - Pasta di Miso
Alimenti che contengono probiotici – Pasta di Miso

Kimchi

Il kimchi è un alimento che appartiene alla tradizione coreana. Viene preparato facendo fermentare verdure, cavolo cinese in particolare, e spezie. Tra quest’ultime vengono maggiormente impiegate aglio, peperoncino rosso, zenzero e cipolla. Questo cibo contiene Lactobacillus kimchii ed altri batteri utili al ripristino della flora intestinale.

Tempeh

Il tempeh si ottiene semplicemente dalla fermentazione dei semi di soia. Questo alimento è originario dell’Indonesia ma è molto popolare nel sud est asiatico. Negli ultimi tempi, grazie alla velocità con cui viaggia l’informazione, il tempeh è diventato famoso in tutto il mondo. Infatti questo alimento, grazie al suo buon apporto proteico, è noto tra i vegani come sostituto vegetale della carne.

Grazie al processo di fermentazione a cui la soia è sottoposta, il tempeh figura tra gli alimenti che contengono probiotici. La sua assunzione apporta benefici alla salute intestinale.

Acquista probiotici su Amazon

Papaya Fermentata

L’ultimo degli alimenti che contengono probiotici che vi presento è la papaya fermentata. Questo frutto sottoposto a fermentazione e proveniente dai paesi tropicali, è noto per le sue proprietà digestive ed antiossidanti. Questo prodotto però è ricco anche di enzimi che ristabiliscono l’equilibrio della flora batterica nell’intestino. Quest’ultima quando è ben bilanciata è in grado di stimolare le difese naturali dell’organismo.

Come avete potuto vedere, oltre allo yogurt esistono anche altri alimenti che contengono probiotici. Probabilmente alcuni di questi cibi non li conoscevate, quale miglior occasione quindi per provare qualcosa di nuovo che faccia anche bene alla salute?

Alimenti che Contengono Probiotici

Attenzione:

Questa non è una testata medica, le informazioni fornite da questo sito hanno scopo puramente informativo e sono di natura generale, esse non possono sostituire in alcun modo le prescrizioni di un medico o di altri operatori sanitari abilitati a norma di legge. Le nozioni sulle posologie, le procedure mediche e le descrizione dei prodotti presenti in questo sito hanno un fine illustrativo e non consentono di acquisire la necessaria esperienza e manualità per la loro pratica o il loro uso.

Se ti sono state prescritte delle cure mediche ti invito a non interromperle né modificarle, perché tutti i suggerimenti che trovi su www.mr-loto.it devono essere sempre e comunque confrontati con il parere del tuo medico curante.

Close