Alimenti Ricchi di Fibre

Alimenti Ricchi di Fibre Alimentari

Prima di vedere quali sono gli alimenti ricchi di fibre, vediamo di spiegare in modo semplice cos’è la fibra alimentare. Le fibre sono una componente di origine vegetale molto importante per il buon funzionamento del corpo. Queste non vengono digerite dallo stomaco e dall’intestino, cosa che invece avviene in modo parziale nel colon.

Alimenti ricchi di fibre

Gli alimenti ricchi di fibre ci permettono di assumere quei 30-38 grammi che rappresentano il fabbisogno giornaliero per il buon funzionamento del corpo. Esistono due tipi di fibra, quella solubile e quella insolubile.

  • Fibra solubile: ha dimostrato di avere proprietà utili a ridurre il colesterolo LDL, la pressione sanguigna e quindi anche il rischio di malattie cardiache.
  • Fibra insolubile: aiuta a ridurre il rischio di diverticolosi.

Secondo recenti studi, le diete ad alto contenuto di alimenti ricchi di fibre hanno un effetto positivo sulla salute. Il loro consumo infatti è stato associato ad una riduzione dell’incidenza di diversi tipi di malattie. Grazie al fatto che questi componenti alimentari attraversano tutto il tratto intestinale senza essere digeriti, si hanno ulteriori benefici per la salute.

Le fibre alimentari infatti sono in grado di legarsi a sostanze mutagene e cancerogene e di facilitarne quindi l’espulsione tramite le feci. Questo meccanismo aiuta a prevenire diverse malattie, tra le quali anche i tumori. Inoltre rappresentano anche una fonte di nutrimento per i batteri buoni che promuovono la crescita della flora intestinale.

Gli alimenti ricchi di fibre hanno anche altre proprietà:

  • Aumentano il senso di sazietà aiutando a tenere sotto controllo il peso
  • Tengono sotto controllo la glicemia
  • Facilitano la regolarità intestinale
  • Equilibrano il pH intestinale

Altri studi scientifici suggeriscono che le fibre hanno effetti protettivi contro le malattie gastrointestinali, l’ulcera duodenale, le emorroidi, il reflusso gastroesofageo ed il diabete.

Alimenti Ricchi di Fibre

Semi di Chia

I semi di chia hanno un contenuto di 34 gr di fibra ogni 100 gr di prodotto. Questo alimento è inoltre una buona fonte di acidi grassi omega 3, composti che contrastano l’infiammazione in modo efficace.

Cacao Amaro

Il cacao ne contiene 33 gr ogni 100 gr ed è anche un’ottima fonte di antiossidanti, composti molto preziosi per il mantenimento della salute. Tra i suoi benefici troviamo il controllo della glicemia e la prevenzione della depressione.

Lenticchie

Il loro contenuto di fibra è di 30 gr ogni 100 gr di prodotto, consumarne un piatto significa coprire il fabbisogno giornaliero di fibre. Il consumo regolare di lenticchie apporta benefici al cuore e all’apparato digestivo.

Fagioli Neri

100 grammi di questo cibo contengono 15 gr di fibra alimentare, circa la metà del nostro fabbisogno giornaliero. Inoltre i fagioli neri sono una buona fonte di antociani, composti antiossidanti che possono ridurre il rischio di malattie cardiache.

Acquista polvere di inulina

Pistacchi e Mandorle

Tra gli alimenti ricchi di fibre c’è anche la frutta a guscio, mandorle e pistacchi sono i più ricchi tra i cibi di questo genere. 100 gr di frutta secca contengono circa 10 gr di fibre. La loro regolare assunzione apporta benefici alla salute del cuore ed anche del cervello.

Noce di Cocco

Contiene 9 gr ogni 100 gr di polpa, alla noce di cocco sono attribuite proprietà benefiche per la salute del cuore ma non solo. Il suo consumo regolare contrasta l’infiammazione ed aumenta il senso di sazietà, riducendo così l’appetito.

Miglio

Anche il miglio, con i suoi 8,5 gr per 100 gr, figura tra gli alimenti ricchi di fibre. Il suo consumo migliora la digestione, previene la malattie cardiache e tiene sotto controllo la glicemia.

Lamponi

I lamponi contengono circa 8 gr di fibra ogni 100 gr di parte edibile. Hanno un buon contenuto di antiossidanti e vitamina C, grazie ai quali vengono loro attribuite proprietà antitumorali e benefici per la vista.

Castagne

Le castagne contengono 8,1 gr di fibra ogni 100 gr di parte edibile. Il loro consumo fa bene al cuore ed ha buone proprietà nutritive.

Alimenti Ricchi di Fibre: Conclusioni

Gli alimenti ricchi di fibre ovviamente non sono solo questi. Ad esempio tutte le spezie come il rosmarino, il prezzemolo, il basilico, l’origano, il timo, il peperoncino, la cannella, la santoreggia etc, hanno un alto contenuto di fibra alimentare.

Queste spezie superano in quantità di fibra contenuta i cibi sopra elencati. Non si può però pensare di consumare grandi quantità di spezie in quanto un consumo eccessivo di quest’ultime avrebbe gravi ripercussioni della salute.

La cosa migliore è quella di abbinare un pizzico di spezie agli alimenti ricchi di fibre che possono essere consumati in quantità soddisfacenti. In questo modo si potranno trarre tutti i benefici possibili da questi preziosi composti.

Alimenti Ricchi di Fibre

Disclaimer:

Questa non è una testata medica, le informazioni fornite da questo sito hanno scopo puramente informativo e sono di natura generale, esse non possono sostituire in alcun modo le prescrizioni di un medico o di altri operatori sanitari abilitati a norma di legge. Le nozioni sulle posologie, le procedure mediche e le descrizione dei prodotti presenti in questo sito hanno un fine illustrativo e non consentono di acquisire la necessaria esperienza e manualità per la loro pratica o il loro uso. Se ti sono state prescritte delle cure mediche ti invito a non interromperle né modificarle, perché tutti i suggerimenti che trovi su www.mr-loto.it devono essere sempre e comunque confrontati con il parere del tuo medico curante.

Close