Home / Alimentazione e Dieta antitumorale / Frodi Alimentari, l’Oscuro Business dei Nostri Tempi

Frodi Alimentari, l’Oscuro Business dei Nostri Tempi

Frodi Alimentari, l’Oscuro Business 

Le frodi alimentari rappresentano un business sommerso difficile da identificare. Negli ultimi anni questo fenomeno è sempre più diffuso e come sempre sono i consumatori finali a rimetterci. Il danno spesso è solo economico ma a volte è anche la salute che viene messa in pericolo.

Frodi alimentari
Frodi alimentari, l’oscuro business

Quando acquisti dei prodotti alimentari sei sicuro che stai pagando per quello che stai acquistando? Come fai a verificarlo?

Le recenti notizie di frodi alimentari hanno spinto i consumatori a farsi delle domande sull’autenticità e sulla sicurezza dei loro acquisti alimentari.

Ne sono un esempio la scoperta dell’olio extra vergine di oliva adulterato, ovvero composto da una miscela di altri oli scadenti. Tra le recenti scoperte di frodi alimentari ricordiamo anche il pesce di basso costo spacciato e venduto come pesce pregiato. Che dire poi del formaggio parmigiano contenente livelli di cellulosa molto più alti di quelli consentiti dalla legge?

Frodi Alimentari: Difficoltà di Valutazione

L’impatto economico e l’esatta estensione delle frodi alimentari non possono essere calcolati. Questo perché gli artefici di tali frodi operano di nascosto. Nella maggior parte dei casi poi, le notizie delle contraffazioni alimentari non vengono divulgate, a meno che queste non rappresentino un rischio per la salute.

Un recente studio commissionato dalla Grocery Manufacturers Association, sostiene che le frodi costano all’industria alimentare, a livello mondiale, dai 10 ai 15 miliardi di dollari all’anno. I costi sono la conseguenza di perdita di fatturato, danni di reputazione, perdita di quote di mercato ed anche di fallimenti.

La cosa peggiore, oltre ai danni provocati dalle frodi alimentari, è la difficoltà che la legge ha nell’identificare i responsabili. Il motivo è che questi criminali sono persone intelligenti dotati di menti brillanti. In genere sono persone con una buona conoscenza della chimica degli alimenti e della catena alimentare. Queste conoscenze permettono loro di muoversi impunemente ed eludere, in molti casi, i controlli della legge.

Più Opportunità per i Mistificatori

La globalizzazione e la velocità con cui oggi si possono spostare le merci, giocano a favore dei truffatori. Le pratiche burocratiche poi, sempre più numerose e complesse, non fanno altro che aumentare le opportunità per le persone disoneste che vogliono guadagnare con le frodi alimentari.

Tutto questo contribuisce a rendere più difficile l’identificazione delle frodi e la loro prevenzione.

Frodi Alimentari: Casi Pericolosi per la Salute

Nel 2008 in Cina il latte artificiale è stato adulterato con melamina chimica per dare un aspetto migliore al prodotto finale. Come risultato si ebbero 300.000 bambini intossicati e 6 casi di morte legati a questa mistificazione.

Nel 2009, negli Stati Uniti, due produttori d’arachidi sono stati arrestati per aver venduto all’industria alimentare arachidi contaminate da salmonella. In questo caso ci furono 700 persone contaminate e diversi decessi.

Le frodi alimentari possono procurare danni alla salute anche quando non contengono sostanze tossiche. Le persone infatti possono sentirsi male quando consumano sostanze che non si aspettano. Allergie alimentari ed intolleranze infatti sono sempre in agguato e possono provocare seri danni alla salute delle persone.

Come Proteggersi dalle Frodi Alimentari

Anche se è impossibile tutelarsi al 100 % da questo tipo di mistificazione, vi sono alcuni accorgimenti che i consumatori possono adottare per proteggersi.

La prima cosa da fare è avere una buona consapevolezza degli alimenti che vengono maggiormente adulterati.

Olio d’oliva: generalmente questo prodotto viene sostituito con un olio a basso costo e diluito con olio di semi.

Latte vaccino: può essere adulterato con l’aggiunta di altri tipi di latte, con latte in polvere, urea o caglio.

Miele: il miele può essere mescolato allo sciroppo di acero e vi possono essere aggiunti altri dolcificanti naturali.

Pesci: alcuni tipi di pesce pregiato possono venire sostituiti con pesce a basso costo di cui vi è grande disponibilità.

Succhi di Frutta: possono venire annacquati, mescolati con altri succhi meno costosi. In alcuni casi possono essere composti solamente da acqua, zucchero, aromi e coloranti.

Funghi Porcini: possono venire mescolati con le melanzane secche che hanno lo stesso aspetto ed assorbono anche l’aroma. Solo un attento esame può rivelare la frode alimentare.

Caffè: il caffè macinato è un altro prodotto che ben si presta alla mistificazione. In questo caso può essere tagliato con foglie secche ed altre sostanze senza valore.

Zafferano: a causa del suo alto costo lo zafferano è una delle spezie più adulterate. Vi sono casi in cui la spezia è stata tagliata con altre sostanze e coloranti.

Parmigiano Reggiano: un altro alimento altamente contraffatto grazie alla sua popolarità e alla sua grande diffusione nel mondo. Sono sempre più frequenti le denunce nei confronti di aziende che producono il parmigiano senza rispettare i requisiti richiesti. In molti casi il formaggio contiene anche conservanti non permessi dalla legge.

Frodi Alimentari: Altri Accorgimenti

Un’altra buona abitudine per difendersi dalle frodi alimentari sarebbe quella di acquistare i prodotti a rischio da un negozietto di fiducia. Meglio se il negozio acquista i suoi prodotti da contadini della zona.

Ovviamente la garanzia al 100 % non esiste ma questo accorgimento abbassa notevolmente il rischio di incappare in qualche frode alimentare.

Evitate di acquistare prodotti solitamente costosi ad un prezzo troppo basso. Molto probabilmente in questi casi ci si trova ad acquistare prodotti adulterati. Se potete, scegliete marchi affermati da anni in un determinato settore alimentare, di solito questo è garanzia di qualità.

Per andare sul sicuro su spezie e caffè, meglio acquistare il prodotto nella sua forma naturale e poi macinarlo a casa propria. I chicchi di caffè non possono venire alterati, per cui comprate il caffè in chicchi e macinatelo.

Amazon

Prodotti Biologici

Anche i prodotti biologici sono stati ultimamente al centro delle cronache per quanto riguarda l’effettiva genuinità dei prodotti con tale dicitura. Negli ultimi tempi sono moltissimi i prodotti biologici sequestrati dalla Guardia di Finanza in quanto non conformi con la dicitura.

In molti casi si sono utilizzati fertilizzanti provenienti da India e Cina che sono stati certificati come biologici ma che in realtà non lo sono. Questi fertilizzanti sono stati spacciati come naturali ma le analisi hanno dimostrato la loro pericolosità per la salute.

Sospetti di Frode Alimentare, Cosa Fare

In caso di sospetti di prodotti adulterati o perlomeno non conformi a quanto dichiarato dal produttore sull’etichetta, agire in questo modo.

  1. Nel caso di riscontro di irregolarità che non hanno conseguenze sulla salute ci si può rivolgere al rivenditore segnalando il proprio reclamo. Se il problema non si risolve in modo positivo si può far intervenire il Sevizio Repressione Frodi oppure il Corpo Forestale dello Stato.
  2. In caso invece di gravi irregolarità che possono nuocere alla salute, la prima cosa da fare è segnalare l’accaduto alla USL di competenza in quella zona. Conservate l’alimento incriminato e consegnatelo al personale preposto dell’USL. In alternativa si può chiedere l’intervento dei NAS esibendo loro lo scontrino d’acquisto per certificare la provenienza dell’alimento.

Con la salute non si scherza. Il consiglio, quando si sospettano frodi alimentari, è quello di denunciare immediatamente il fatto alle autorità competenti. In questo modo non solo si salvaguarda la propria salute ma anche quella degli altri.

Frodi Alimentari

Disclaimer:

Questa non è una testata medica, le informazioni fornite da questo sito hanno scopo puramente informativo e sono di natura generale, esse non possono sostituire in alcun modo le prescrizioni di un medico o di altri operatori sanitari abilitati a norma di legge. Le nozioni sulle posologie, le procedure mediche e le descrizione dei prodotti presenti in questo sito hanno un fine illustrativo e non consentono di acquisire la necessaria esperienza e manualità per la loro pratica o il loro uso. Se ti sono state prescritte delle cure mediche ti invito a non interromperle né modificarle, perché tutti i suggerimenti che trovi su www.mr-loto.it devono essere sempre e comunque confrontati con il parere del tuo medico curante.