Home / Alimentazione e Dieta antitumorale / Grassi Trans: Cosa Sono, Dove si Trovano, Effetti sulla Salute

Grassi Trans: Cosa Sono, Dove si Trovano, Effetti sulla Salute

Acidi Grassi Trans o Idrogenati

La ricerca scientifica da tempo ha confermato che i grassi trans, o acidi grassi trans, sono dannosi per la salute. Anche se sentiamo spesso parlare di questo genere di grassi, non tutti sanno esattamente cosa sono.

Vediamo quindi di spiegare, con parole semplici e comprensibili a tutti, cosa sono i grassi trans.

Grassi trans, cosa sono ed i loro effetti sulla salute

I grassi si dividono in 2 tipologie principali: saturi ed insaturi. La differenza tra i 2 sta nella loro composizione molecolare. I grassi saturi, per dirla in parole povere, sono caratterizzati dalla presenza di legami singoli nella loro struttura molecolare.

I grassi insaturi invece hanno legami doppi. Questa caratteristica permette la possibilità di aggiungere idrogeno al doppio legame. Con l’aggiunta di idrogeno, il grasso insaturo diventa saturo, ovvero senza più lo spazio per ulteriori aggiunte.

Grassi Trans: Cosa Sono

I grassi trans sono quindi una particolare forma di grassi insaturi. In questo caso a fare la differenza è la posizione degli atomi di idrogeno rispetto al doppio legame. Quando gli atomi di idrogeno sono posizionati tutti dalla stessa parte si ha una configurazione cis. Questo tipo di configurazione è anche la più comune.

Quando invece gli atomi di idrogeno sono posizionati su 2 lati opposti, abbiamo una configurazione trans. Questa configurazione rappresenta un problema, infatti si ritiene che sia la causa di molte patologie.

I grassi trans si formano quando, a causa di un processo industriale, gli oli vegetali vengono saturati con atomi di idrogeno. Questo processo prende il nome di processo di  idrogenazione.

Tale processo cambia la struttura chimica degli oli vegetali, che da liquidi diventano solidi. Un altro effetto dell’idrogenazione è un aumento della durata degli oli vegetali.

I grassi trans però non sono solo prodotti a livello industriale, ma sono presenti in modo naturale nella carne degli animali. Questi vengono prodotti da alcuni batteri presenti nell’intestino degli animali. Tali batteri sono in grado di idrogenare gli acidi grassi insaturi introdotti con gli alimenti.

Riassumendo il tutto, i grassi trans sono il risultato che si ottiene dopo l’immissione di idrogeno negli oli vegetali. Possono essere artificiali, se l’idrogeno viene aggiunto meccanicamente dall’uomo, oppure naturali quando presenti nell’adipe degli animali. Questi composti sono anche noti come grassi idrogenati.

Grassi Idrogenati: Effetti sulla Salute

L’assunzione di grassi trans artificiali può aumentare i livelli di colesterolo cattivo LDL e diminuire il colesterolo buono HDL. Questa è una combinazione pericolosa per la salute. L’ LDL infatti danneggia il sistema cardiocircolatorio mentre l’HDL lo protegge.

Uno dei primi effetti derivanti dall’assunzione di queste sostanze dannose sono le malattie coronariche e l’arteriosclerosi. Recenti studi inoltre confermano la relazione che intercorre tra l’assunzione di grassi trans e l’ictus cerebrale. La stessa cosa vale per l’infarto.

Vi sono diversi studi che sostengono invece che un apporto moderato di grassi trans naturali abbia effetti protettivi sul cuore. In particolar modo è l’acido linoleico che sembra aver proprietà benefiche nei confronti del sistema cardiocircolatorio. Ad essere dannosi per la salute sono quindi i grassi trans artificiali ottenuti a livello industriale. Questi possono aumentare in modo significativo il rischio di infarto.

Grassi trans, cosa sono ed i loro effetti sulla salute

Le Misure Adottate dagli Stati Uniti

Tra il 2007 ed il 2011 alcune contee dello stato di New York hanno limitato l’uso di grassi trans artificiali nei ristoranti, nelle mense e nei bar. Dopo 3 anni dall’entrata in vigore di questa restrizione sono stati riscontrati dei benefici sulla salute dei cittadini. A sostenerlo è uno studio pubblicato pubblicato a Giugno di quest’anno su JAMA Cardiology.

Dopo aver analizzati i dati degli ospedali, si è constatato un numero inferiore di ricoveri per quanto riguarda gli eventi cardiovascolari. Ictus ed attacchi cardiaci infatti sono stati inferiori del 7,8 % nelle contee con le restrizioni rispetto a quelle senza restrizioni.

Molte ricerche condotte negli anni ’90 cominciavano già a segnalare la pericolosità dei grassi trans artificiali. Nel 2003, la U.S Food and Drug Administration (FDA), ha obbligato le aziende alimentari a segnalare la presenza di grassi trans nelle etichette. In seguito a questo nuovo obbligo di legge, molte aziende alimentari hanno deciso di fare a meno dei grassi idrogenati.

Crackers senza grassi idrogenati
Crackers senza grassi idrogenati

 

La Situazione in Italia

In Italia, anche se è stato ormai dimostrato che questi composti sono dannosi per la salute, non esiste nessun obbligo di segnalarli sulle etichette alimentari. La stessa regolamentazione si estende a tutta l’Unione Europea.

Alla luce di questo, non è facile comprendere in quali alimenti sono presenti queste sostanze pericolose per la salute. L’unica cosa su cui possiamo fare affidamento è la dichiarazione volontaria di alcuni produttori alimentari.

Negli ultimi tempi, anche a causa della divulgazione della notizia, molti produttori segnalano l’assenza dei grassi trans nelle etichette.

In alcuni prodotti è quindi facile leggere in etichetta senza grassi idrogenati. In caso contrario invece, quando sull’etichetta non troviamo nulla in merito, non possiamo sapere se i grassi trans vi sono oppure no.

Gli Alimenti in Cui si Trovano i Grassi Idrogenati

Normalmente questi composti sono presenti nella margarina, nei dolci confezionati, nelle patatine fritte, nei gamberetti fritti, nel burro ed in molti prodotti preconfezionati. Torte al cioccolato, olio di soia, crackers, wurstel etc.

Per ora, l’unica cosa che possiamo fare per difenderci, è acquistare quei prodotti che in etichetta scrivono senza grassi idrogenati. In quel caso possiamo avere la certezza della loro assenza.

Grassi Trans o Idrogenati: Cosa Sono, Dove si Trovano, Effetti sulla Salute

Disclaimer:

Questa non è una testata medica, le informazioni fornite da questo sito hanno scopo puramente informativo e sono di natura generale, esse non possono sostituire in alcun modo le prescrizioni di un medico o di altri operatori sanitari abilitati a norma di legge. Le nozioni sulle posologie, le procedure mediche e le descrizione dei prodotti presenti in questo sito hanno un fine illustrativo e non consentono di acquisire la necessaria esperienza e manualità per la loro pratica o il loro uso. Se ti sono state prescritte delle cure mediche ti invito a non interromperle né modificarle, perché tutti i suggerimenti che trovi su www.mr-loto.it devono essere sempre e comunque confrontati con il parere del tuo medico curante.