Ananas: Proprietà e Benefici

Ananas

L’ananas è un delizioso frutto tropicale che, grazie alle sue proprietà organolettiche, fornisce una grande quantità di benefici per la salute supportati dalla scienza. Vediamo quali


L’ananas è un frutto dalle molte proprietà che appartiene alla famiglia delle Bromeliacee. È originario del Sud America e la sua conoscenza in Europa ed in tutti gli altri paesi si deve a Cristoforo Colombo. Si ritiene infatti che Cristoforo Colombo e i suoi membri dell’equipaggio siano stati tra i primi abitanti del continente europeo ad aver assaggiato l’ananas.

Oggi la sua coltivazione è parecchio diffusa in paesi come l’Asia, Africa, Australia e l’America latina.

Ananas: proprietà e benefici
Ananas: proprietà e benefici

L’ananas è il frutto in scatola più consumato in assoluto in Europa. Ha foglie lunghe, dure e seghettate dalle quali si ricava una fibra che viene utilizzata per la produzione di corde e tessuti vari.

Attualmente la produzione mondiale di ananas è di circa 6 milioni di tonnellate, la gran parte della quale è destinata al’inscatolamento. Oggi la maggior parte degli ananas distribuiti nel mondo proviene dal sud-est asiatico, con la Thailandia come il principale produttore.

Indice

L’ananas è ampiamente usato in tutto il mondo come rimedio naturale per il trattamento di innumerevoli disturbi. Questi benefici sono riconducibili alle sue ottime proprietà organolettiche che a loro volta sono dovute alla presenza di molti composti salutari.

In particolar modo è importante l’alto contenuto di vitamina C, di vitamina B1, di potassio, manganese e molti altri composti antiossidanti molto utili al nostro organismo.

Mangiare tutti i giorni un po’ di questo frutto è un ottimo metodo per beneficiare delle sue proprietà terapeutiche.

James Dole era un industriale americano che sviluppò l’industria degli ananas alle Hawaii. Divenne noto come il “Re dell’Ananas” perché rendeva il frutto accessibile alle persone comuni. Il suo obiettivo era quello di produrre ananas in scatola a pressi convenienti in ogni negozio di generi alimentari del paese.

Composizione Chimica

Composizione chimica per 100 grammi di ananas
Acquag86
Proteineg0,5
Carboidratig13,1
Fibrag1,4
Grassig0,1
Zuccherig9,8
Cenerig0,2
Minerali
Calciomg13
Ferromg0,3
Magnesiomg12
Fosforomg8
Potassiomg109
Sodiomg1
Zincomg0,1
Ramemg0,1
Manganesemg0,9
Seleniomcg0,1
Vitamine
Vitamina AIU58
B1mg0,1
B2mg0,02
B3mg0,5
B5mg0,2
B6mg0,1
Vitamina Cmg47,8
Vitamina Emg0,02
Vitamina Jmg5,5
Vitamina Kmcg0,7
Beta Carotenemcg34
Folatimcg18

Fonte: Nutriondata

Aminoacidi presenti nell’ananas sono: acido aspartico e glutammico, alanina, arginina, cistina, glicina, fenilalanina, istidina, isoleucina, tirosina leucina, lisina, prolina, metionina, serina, triptofano, valina e treonina.

Altri componenti di questo frutto tropicale sono la melatonina, la bromelina, l’acido ossalico, citrico e malico.

Calorie

100 grammi di parte edibile hanno un apporto calorico di sole 50 kcal.

Ananas: Proprietà e Benefici

Digestivo

Le proprietà ed i benefici dell’ananas si devono soprattutto alla presenza della bromelina, un enzima molto importante e presente soprattutto nel gambo. La sua caratteristica principale è infatti quella di rendere facilmente digeribili anche le più complesse proteine.

La bromelina è stata chimicamente scoperta nel 1875 ed è usata come composto fitomedico. Essendo la concentrazione di bromelina molto elevata nel gambo del frutto, necessita di essere estratta perché. A differenza del frutto che è normalmente usato come cibo, il gambo è un sottoprodotto di scarto e quindi poco costoso. Alla bromelina sono stati attribuiti un grande numero di benefici sulla salute trai quali anche quelli digestivi.

L’ananas, grazie alle proprietà della bromelina, aiuta il processo digestivo. Già nel 18° secolo il gambo dell’ananas era noto per avere proprietà digestive. Veniva infatti largamente consumato proprio per questo fine. Si consumava al termine di pranzi abbondanti o da persone con particolari problemi digestivi.

Gli studi suggeriscono che che la bromelina contrasta alcuni degli effetti di alcuni patogeni intestinali come il Vibrio cholera e l’ Escherichia coli che causano diarrea. (1)

Secondo una revisione della letteratura condotta dal medico naturopata Roxas Mario, mangiare ananas fresco regolarmente può proteggere da molte patologie, tra le quali costipazione, diarrea e sindrome dell’intestino irritabile. (2)

Questi benefici dell’ananas sono anch’essi associati alla presenza di bromelina, che ha effetti benefici anche sulle feci. Secondo la ricerca scientifica questo enzima è anche noto per abbattere le proteine ​​e migliorare la digestione. (3)

Diuretico

Gli acidi organici contenuti nell’ananas, specie nel suo gambo, hanno una funzione diuretica in grado di contrastare efficacemente la ritenzione idrica. Per questo motivo l’ananas è il frutto più consigliato nella diete per combattere o prevenire la cellulite.

Previene le Rughe

Da non sottovalutare i suoi effetti benefici sulla pelle. La vitamina C, il beta-carotene e il manganese, aiutano a mantenere una pelle luminosa ed elastica rallentando così la formazione delle rughe. La vitamina C inoltre è necessaria per la sintesi del collagene nel nostro corpo, la proteina principale della nostra struttura cellulare.

Ananas: proprietà e benefici

Antinfiammatorio

L’infiammazione ha un ruolo importante nello sviluppo dei tumori durante la trasformazione cellulare, la proliferazione, l’angiogenesi, l’invasione e le metastasi. È stato dimostrato che la soppressione dell’infiammazione cronica può ridurre l’incidenza dei tumori ed anche inibirne la progressione. (4)

Recenti studi hanno portato in evidenza alcune proprietà della bromelina prima sconosciute:  antinfiammatoria, anti tumorale e anti coagulazione. (5)

Nel trattamento degli stati infiammatori la bromelina è molto più indicata che qualsiasi farmaco. Questo perché non è assolutamente tossica. La sua assunzione evita gli spiacevoli effetti collaterali derivanti dall’uso dei farmaci.

La bromelina riduce la maggior parte dei mediatori dell’infiammazione e ha dimostrato un ruolo significativo come agente antinfiammatorio in varie condizioni. (6)

Ma le proprietà della bromelina non si esauriscono qua. È stata dimostrata la sua azione anti trombotica e la capacità di rendere solubili le placche dell’arteriosclerosi.

Si tenga presente che questo frutto è l’unica fonte alimentare importante di bromelina.

Bromelina 250 mg – 100 capsule - Protezione dall'acido gastrico / Migliora la circolazione e facilita la digestione

Tumori

L’ananas è direttamente collegato alla prevenzione di alcuni tumori come quello alla bocca, alla gola ed al seno. Questi effetti benefici sono da imputarsi alla presenza di diversi antiossidanti tra i quali la vitamina A,  la bromelina ed il beta carotene. A questi si aggiungono anche diversi composti flavonoidi ed elevati livelli di manganese.

In uno studio norvegese la bromelina ha dimostrato di indurre selettivamente l’apoptosi nelle cellule malate di diversi tipi di tumore. (7)

Ci sono diversi studi che dimostrano che la bromelina può agire come un agente antitumorale. Si è scoperto che questo composto può funzionare insieme alla chemioterapia per debellare le cellule tumorali. (8)

Uno studio clinico condotto all’ Humanitas di Milano ha rilevato che la bromelina presente nell’ananas riduce l’attività dei regolatori di sopravvivenza cellulare promuovendo così la morte delle cellule apoptotiche nei tumori. (9)

Altri studi hanno dimostrato che il trattamento con bromelina ha ridotto significativamente la crescita delle linee cellulari di carcinoma gastrico. (10)

La diffusione metastatica delle cellule tumorali è la causa degli alti tassi di mortalità associati al tumore. Ci sono almeno quattro eventi biologici richiesti per le metastasi tumorali: angiogenesi, adesione cellulare, invasione cellulare e proliferazione cellulare (). L’aspetto interessante dell’attività antitumorale dell’ananas è il suo effetto inibitorio sulle metastasi dei tumori.

Asma

L’ananas è anche una buona fonte di beta-carotene che durante la digestione viene convertito in vitamina A. Anche se la ricerca in questo ambito è ancora agli inizi, alcuni studi suggeriscono che il beta-carotene può ridurre il rischio di asma. (12)

Benefici agli Occhi

Anche gli occhi sono in grado di trarre benefici dall’assunzione dell’ananas. Le sue proprietà antiossidanti rallentano l’invecchiamento cellulare e contrastano le malattie degli occhi tipiche dell’avanzare dell’età.

Un maggior apporto di vitamina C in particolare, negli studi ha dimostrato di ridurre il rischio di cataratta. I ricercatori affermano addirittura che la vitamina C dovrebbe essere usata come metodo preventivo primario. (13)

Migliora la Fertilità

Gli antiossidanti presenti nel frutto come la vitamina C ed il beta-carotene, insieme alle vitamine ed ai minerali, influiscono sulla fertilità sia maschile che femminile. 

In diversi studi gli antiossidanti hanno dimostrato di aumentare il flusso sanguigno e di aumentare il numero di spermatozoi. (14, 15)

Fa Bene al Cuore

Le malattie cardiovascolari comprendono i problemi ai vasi sanguigni a al cuore, cardiopatia ischemica, ictus, aumento della pressione sanguigna, malattia delle arterie periferiche, cardiopatia reumatica, insufficienza cardiaca e cardiopatia congenita.

Negli studi la bromelina presente nell’ananas si è dimostrata efficace nel trattamento delle malattie cardiovascolari. Infatti le sue proprietà inibitrici dell’aggregazione piastrinica riducono al minimo il rischio di trombosi ed embolia arteriosa. (16)

In un altro studio sugli animali stato dimostrato che l’ananas mostrava la capacità proteggere il cuore contro il danno indotto dall’ ischemia. (17)

La vitamina C presente nel frutto serve anche a proteggere il cuore. A tal proposito vi sono diversi studi, tra i quali uno dalla Cina e uno dalla Finlandia, che dimostrano che un buon apporto di vitamina C riduce il rischio di malattie coronariche. (18, 19)

Regola la Pressione Sanguigna

Tra i tanti minerali presenti nell’ananas troviamo anche il potassio. Questo composto ha proprietà vasodilatatrici, rilassa le pareti dei vasi sanguigni e ne riduce lo stress. La conseguenza è un maggior afflusso di sangue con conseguente abbassamento della pressione sanguigna.

Queste proprietà aiutano a prevenire arteriosclerosi, attacchi di cuore ed ictus. Un recente studio afferma che l’assunzione di potassio riduce significativamente la pressione sanguigna nei pazienti ipertesi in ​​studi osservazionali e studi clinici. (20)

I ricercatori sostengono che l’aumento del consumo di potassio a 4,7 g al giorno riduce gli eventi delle patologie cardiovascolari, con una diminuzione stimata dell’8% -15% per l’ictus e del 6% -11% nell’infarto miocardico.

Riduce l’Acido Urico

Questo prezioso frutto si rivela utile anche contro la gotta. Il suo consumo riduce la quantità di acido urico nel sangue.

Zuccari Super Ananas Integratore Alimentare per il Peso - Pacco da 30 Bustine x 10 ml - Totale 300 ml

Guarda

Artrite

Uno degli usi più diffusi di questo frutto in termini salutistici è la sua capacità di ridurre l’infiammazione delle articolazioni e dei muscoli. In particolar modo le sue proprietà terapeutiche si rivelano utili in caso di artrite. I suoi benefici sono imputabili all’attività della bromelina.

Negli studi questo prezioso componente dell’ananas ha portato ad una riduzione significativa del dolore e dell’infiammazione associato a questa patologia. (21)

Secondo gli studi questo composto dell’ananas  è un integratore alimentare che può fornire un trattamento alternativo al farmaco antinfiammatorio non steroideo. (22)

Tali proprietà sono supportate da studi scientifici. Ricordiamo però che questo composto non può essere somministrato a pazienti con disfunzioni renali ed epatiche.

Salute delle Ossa

Anche se non ha un alto contenuto di calcio, l’ananas contiene una grande quantità di manganese. Questo minerale è responsabile del rafforzamento, della crescita e della riparazione delle ossa. Possiamo dire che il manganese è il minerale più importante di questo frutto. Una singola dose fornisce circa il 70 % del fabbisogno giornaliero di questo minerale.

Acciaio Inossidabile Ananas affettatrice, Peeler Corer

Guarda

Unghie

Solitamente, quando le unghie diventano sottili e fragili, la causa è una carenza di vitamine A e del gruppo B. Per risolvere il problema delle unghie fragili potete adottare questo metodo.

Procuratevi:

Procedimento

Mescolate tutti gli ingredienti in una ciotola. In seguito applicate il composto sulle unghie con un pennello e lasciate riposare per 10 minuti. Potete ripetere questo trattamento per alcuni giorni prima di andare a dormire.

Antibatterico

Secondo uno studio condotto nelle Filippine l’ananas in scatola può ridurre l’incidenza di infezioni virali e batteriche e aumentare ulteriormente la produzione di granulociti fino al 26,61 % nei soggetti con peso normale e fino al 34,55 % per quelli che sono sottopeso. (23)

Perdita di Capelli

Quando ti accorgi che stai perdendo più capelli del solito puoi intervenire con alcuni cambiamenti dietetici. Per esempio potete includere l’ananas nel tuo pranzo e nella tua cena. Questo frutto è ricco di vitamina C, un composto antiossidante molto importante che aiuta a prevenire la perdita di capelli. La vitamina C infatti contrasta i radicali liberi con benefici per il cuoio capelluto e per i capelli.

Ananas e Cellulite

La cellulite, come sappiamo, è il risultato di un’eccessiva ritenzione idrica ed un accumulo di grassi nei tessuti al di sotto della pelle. Questi danno forma alla classica buccia d’arancia.

La bromelina, presente soprattutto nel gambo dell’ananas, è una delle sostanze più utilizzate come componente di integratori e prodotti specifici per la cura della cellulite. Diversi studi hanno confermato la sua efficacia nel combattere gli effetti della cellulite, grazie anche alle sue proprietà antinfiammatorie.

Come Scegliere un Buon Ananas

Per prima cosa evitate quei frutti che hanno la buccia con sfumature verdastre. Sicuramente sono troppo acerbi. Quelli con buccia marrone invece sono troppo maturi.

Il colore ideale della buccia deve rientrare nelle varie sfumature di arancione. Questo colore assicura che il frutto sia fresco. In ultimo, annusandolo, dobbiamo essere in grado di percepire il suo profumo caratteristico.

Controindicazioni

L’eccessivo consumo di ananas o di sostanze da esso derivate è da sconsigliarsi a chi sta assumendo farmaci anticoagulanti. Infatti anche l’ananas contiene sostanze anticoagulanti e queste si sommerebbero creando probabilmente qualche complicazione.

I frutti vanno consumati quando sono pienamente maturi. In caso di allattamento, può capitare che il succo assunto dalla madre dia seguito a reazioni allergiche della pelle del neonato.

I preparati derivati dall’ananas potrebbero non essere pienamente tollerati dalle persone affette da ulcera peptica.

Frutto maturo su sfondo bianco

Ruolo della Vitamina A

Questa vitamina svolge un ruolo rilevante nel nostro organismo. Le sue proprietà facilitano l’adattamento alla visione crepuscolare (notturna) e combattono i radicali liberi. Mantengono inoltre la pelle tonica ed elastica, mantengono i capelli in salute ed aumentano la resistenza dell’organismo alle infezioni.

Ananas, una Panacea?

Beh, sicuramente questo frutto non è la panacea di tutti i mali. Però è sicuramente ricco di sostanze con proprietà terapeutiche. Chi ne fa uso può fare affidamento su benefici provati in modo scientifico.

Ovviamente un solo alimento non può rappresentare la soluzione a tutti i problemi di salute. Non si può pretendere di eliminare la cellulite o meglio ancora dimagrire, mangiando solo ananas.

Una dieta sana abbinata all’attività fisica sono la strada migliore per mantenersi in forma ed in salute.

Curiosità

L’ananas è originario del Paraguay e prende il nome dalla parola spagnola piña , che significa pigna.

La vitamina C si mantiene integra anche dopo che il frutto è stato raccolto. Infatti la sua buccia spessa e la sua acidità fanno si che l’importante vitamina non si ossidi.

Questo frutto è anche ricco di manganese, una fetta di ananas fresco contiene circa il 76 % del fabbisogno giornaliero raccomandato di questo minerale. Il manganese è molto importante per la formazione  delle ossa e della cartilagine.

La presenza di fibre invece, aumenta il senso di sazietà e può tornare utile per perdere peso.

L’ananas è uno dei frutti con il più alto contenuto di melatonina. Questa sostanza è prodotta dalla ghiandola pineale che è responsabile del ciclo sonno-sveglia.

Secondo uno studio pubblicato dall’Istituto di Ricerca e Sviluppo agricolo malese, l’ananas è il frutto tropicale più importante dopo la banana e l’arancia. (24)

Sono attualmente allo studio approfondite analisi per quanto riguarda la sua attività antitumorale. Ricordiamo che la bromelina è sensibile al calore e perde ogni sua proprietà con la cottura. I suoi benefici quindi vengono meno in prodotti come marmellate, crostate e ogni altro prodotto derivante da cottura.

I supplementi di bromelina sono disponibili in molte forme, tra cui compresse, capsule, polveri e creme per uso topico. Assumere tra gli 80 ed i 320 mg al giorno è considerata una dose sicura ed efficace.

Ananas: Proprietà e Benefici

Disclaimer:

Questa non è una testata medica, le informazioni fornite da questo sito hanno scopo puramente informativo e sono di natura generale, esse non possono sostituire in alcun modo le prescrizioni di un medico o di altri operatori sanitari abilitati a norma di legge. Le nozioni sulle posologie, le procedure mediche e le descrizione dei prodotti presenti in questo sito hanno un fine illustrativo e non consentono di acquisire la necessaria esperienza e manualità per la loro pratica o il loro uso. Se ti sono state prescritte delle cure mediche ti invito a non interromperle né modificarle, perché tutti i suggerimenti che trovi su www.mr-loto.it devono essere sempre e comunque confrontati con il parere del tuo medico curante.

Back to top button