Home / Ananas: Proprietà e Benefici

Ananas: Proprietà e Benefici

Ananas 

L’ananas è un frutto dalle molte proprietà che appartiene alla famiglia delle Bromeliacee. È originario del Sud America e la sua conoscenza in Europa ed in tutti gli altri paesi si deve a Cristoforo Colombo.

Oggi la sua coltivazione è parecchio diffusa in paesi come l’Asia, Africa, Australia e l’America latina.

Ananas: proprietà e benefici

Attualmente la produzione mondiale di ananas è di circa 6 milioni di tonnellate, la gran parte della quale è destinata al’inscatolamento.

In Europa l’ananas è il frutto in scatola più consumato in assoluto. Ha foglie lunghe, dure e seghettate dalle quali si ricava una fibra che viene utilizzata per la produzione di corde e tessuti vari.

Composizione Chimica

Composizione chimica per 100 grammi di prodotto
Acqua g 85
Proteine g 0,5
Carboidrati g 12,9
Zuccheri g 9,8
Fibre g 1.4
Grassi g 0,1
Ceneri g 0,2
Minerali
Manganese mg 0,1
Potassio mg 108
Fosforo mg 8
Ferro mg 0,3
Sodio mg 1
Calcio mg 13
Zinco mg 0,1
Rame mg 0,1
Magnesio mg 12
Vitamine
Vitamina A IU 56
B1 mg 0,08
B2 mg 0,03
B3 mg 0,5
B5 mg 0,2
B6 mg 0,1
Vitamina C mg 47,8
Vitamina K mcg 0,7
Vitamina J mg 5,5
Vitamina E mg 0,02
Folati mcg 18
Beta Carotene mcg 34
Zuccheri
Saccarosio mcg 6
Destrosio mcg 1,7
Fruttosio mcg 2,1

Agli aminoacidi presenti nell’ananas sono: acido aspartico e glutammico, alanina, arginina, cistina, glicina, fenilalanina, istidina, isoleucina, tirosina leucina, lisina, prolina, metionina, serina, triptofano, valina e treonina.

Altri componenti di questo frutto tropicale sono la melatonina, la bromelina, l’acido ossalico, citrico e malico.

Ananas: Proprietà e Benefici

Digestivo

Le proprietà ed i benefici dell’ananas si devono soprattutto alla presenza della bromelina, un enzima molto importante e presente soprattutto nel gambo. La sua caratteristica principale è infatti quella di rendere facilmente digeribili anche le più complesse proteine.

L’ananas, grazie alle proprietà della bromelina, aiuta il processo digestivo. Già nel 18° secolo il gambo dell’ananas era noto per avere proprietà digestive. Veniva infatti largamente consumato proprio per questo fine. Si consumava al termine di pranzi abbondanti o da persone con particolari problemi digestivi.

Diuretico

Gli acidi organici contenuti nell’ananas, specie nel suo gambo, hanno una funzione diuretica in grado di contrastare efficacemente la ritenzione idrica. Per questo motivo l’ananas è il frutto più consigliato nella diete per combattere o prevenire la cellulite.

Previene le Rughe

Da non sottovalutare i suoi effetti benefici sulla pelle. La vitamina C, il beta-carotene e il manganese, aiutano a mantenere una pelle luminosa ed elastica rallentando così la formazione delle rughe. La vitamina C inoltre è necessaria per la sintesi del collagene nel nostro corpo, la proteina principale della nostra struttura cellulare.

Ananas: proprietà e benefici

Antinfiammatorio

La bromelina è un enzima che interviene nel processo di digestione del cibo. Recenti studi hanno portato in evidenza alcune sue proprietà prima sconosciute:  antinfiammatoria, anti tumorale e anti coagulazione.

Nel trattamento degli stati infiammatori la bromelina è molto più indicata che qualsiasi farmaco. Questo perché non è assolutamente tossica. La sua assunzione evita gli spiacevoli effetti collaterali derivanti dall’uso dei farmaci.

Ma le proprietà della bromelina non si esauriscono qua. È stata dimostrata la sua azione anti trombotica e la capacità di rendere solubili le placche dell’arteriosclerosi.

Influenza

Il buon contenuto di vitamina C fa si che questo frutto aiuti il sistema immunitario nel contrastare stati influenzali e raffreddori invernali.

Benefici agli Occhi

Anche gli occhi sono in grado di trarre benefici dall’assunzione dell’ananas. Le sue proprietà antiossidanti rallentano l’invecchiamento cellulare e contrastano le malattie degli occhi tipiche dell’avanzare dell’età.

Ricco di Vitamina C

Il consumo regolare di alimenti ricchi di vitamina C aiuta il corpo a proteggersi dallo scorbuto e dall’attività dannosa dei radicali liberi.

Riduce l’acido Urico

Questo prezioso frutto si rivela utile anche contro la gotta. Il suo consumo riduce la quantità di acido urico nel sangue.

Ananas integratore

Artrite

Uno degli usi più diffusi di questo frutto in termini salutistici è la sua capacità di ridurre l’infiammazione delle articolazioni e dei muscoli. In particolar modo le sue proprietà terapeutiche si rivelano utili in caso di artrite. I suoi benefici sono imputabili all’attività della bromelina.

Tali proprietà sono supportate da studi scientifici. Ricordiamo però che la bromelina non può essere somministrata a pazienti con disfunzioni renali ed epatiche.

Tumori

L’ananas è direttamente collegato alla prevenzione di alcuni tumori come quello alla bocca, alla gola ed al seno. Questi effetti benefici sono da imputarsi alla presenza di diversi antiossidanti tra i quali la vitamina A,  la bromelina ed il beta carotene. A questi si aggiungono anche diversi composti flavonoidi ed elevati livelli di manganese.

Salute delle Ossa

Anche se non ha un alto contenuto di calcio, l’ananas contiene una grande quantità di manganese. Questo minerale è responsabile del rafforzamento, della crescita e della riparazione delle ossa. Possiamo dire che il manganese è il minerale più importante di questo frutto. Una singola dose fornisce circa il 70 % del fabbisogno giornaliero di questo minerale.

Regola la Pressione Sanguigna

Tra i tanti minerali presenti nell’ananas troviamo anche il potassio. Questo composto ha proprietà vasodilatatrici, rilassa le pareti dei vasi sanguigni e ne riduce lo stress. La conseguenza è un maggior afflusso di sangue con conseguente abbassamento della pressione sanguigna.

Queste proprietà aiutano a prevenire arteriosclerosi, attacchi di cuore ed ictus.

Unghie

Solitamente, quando le unghie diventano sottili e fragili, la causa è una carenza di vitamine A e del gruppo B. Per risolvere il problema delle unghie fragili potete adottare questo metodo.

Procuratevi:

  • 1 tuorlo d’uovo
  • Un cucchiaio di succo di ananas fresco
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 2 gocce di olio essenziale di limone

Procedimento

Mescolate tutti gli ingredienti in una ciotola. In seguito applicate il composto sulle unghie con un pennello e lasciate riposare per 10 minuti. Potete ripetere questo trattamento per alcuni giorni prima di andare a dormire.

Perdita di Capelli

Quando vi accorgete che state perdendo più capelli del solito potete intervenire con alcuni cambiamenti dietetici. Per esempio potete includere l’ananas nel vostro pranzo e nella vostra cena. Questo frutto è ricco di vitamina C, un composto antiossidante molto importante che aiuta a prevenire la perdita di capelli. La vitamina C infatti contrasta i radicali liberi con benefici per il cuoio capelluto e per i capelli.

Ananas e Cellulite

La cellulite, come sappiamo, è il risultato di un’eccessiva ritenzione idrica ed un accumulo di grassi nei tessuti al di sotto della pelle. Questi danno forma alla classica buccia d’arancia.

La bromelina, presente soprattutto nel gambo dell’ananas, è una delle sostanze più utilizzate come componente di integratori e prodotti specifici per la cura della cellulite. Diversi studi hanno confermato la sua efficacia nel combattere gli effetti della cellulite, grazie anche alle sue proprietà antinfiammatorie.

Come Scegliere un Buon Ananas

Per prima cosa evitate quei frutti che hanno la buccia con sfumature verdastre. Sicuramente sono troppo acerbi. Quelli con buccia marrone invece sono troppo maturi.

Il colore ideale della buccia deve rientrare nelle varie sfumature di arancione. Questo colore assicura che il frutto sia fresco. In ultimo, annusandolo, dobbiamo essere in grado di percepire il suo profumo caratteristico.

Controindicazioni 

L’eccessivo consumo di ananas o di sostanze da esso derivate è da sconsigliarsi a chi sta assumendo farmaci anticoagulanti. Infatti anche l’ananas contiene sostanze anticoagulanti e queste si sommerebbero creando probabilmente qualche complicazione.

I frutti vanno consumati quando sono pienamente maturi. In caso di allattamento, può capitare che il succo assunto dalla madre dia seguito a reazioni allergiche della pelle del neonato.

I preparati derivati dall’ananas potrebbero non essere pienamente tollerati dalle persone affette da ulcera peptica.

Ananas: proprietà e benefici

Ruolo della Vitamina A

Questa vitamina svolge un ruolo rilevante nel nostro organismo. Le sue proprietà facilitano l’adattamento alla visione crepuscolare (notturna) e combattono i radicali liberi. Mantengono inoltre la pelle tonica ed elastica, mantengono i capelli in salute ed aumentano la resistenza dell’organismo alle infezioni.

Ananas, una Panacea?

Beh, sicuramente questo frutto non è la panacea di tutti i mali. Però è sicuramente ricco di sostanze con proprietà terapeutiche. Chi ne fa uso può fare affidamento su benefici provati in modo scientifico.

Ovviamente un solo alimento non può rappresentare la soluzione a tutti i problemi di salute. Non si può pretendere di eliminare la cellulite o meglio ancora dimagrire, mangiando solo ananas.

Una dieta sana abbinata all’attività fisica sono la strada migliore per mantenersi in forma ed in salute.

Calorie

100 grammi di parte edibile hanno un apporto calorico di sole 50 calorie.

Curiosità

La vitamina C si mantiene integra anche dopo che il frutto è stato raccolto. Infatti la sua buccia spessa e la sua acidità fanno si che l’importante vitamina non si ossidi.

Questo frutto è anche ricco di manganese, una fetta di ananas fresco contiene circa il 76 % del fabbisogno giornaliero raccomandato di questo minerale. Il manganese è molto importante per la formazione  delle ossa e della cartilagine.

La presenza di fibre invece, aumenta il senso di sazietà e può tornare utile per perdere peso.

L’ananas è uno dei frutti con il più alto contenuto di melatonina. Questa sostanza è prodotta dalla ghiandola pineale che è responsabile del ciclo sonno-sveglia.

Sono attualmente allo studio approfondite analisi per quanto riguarda la sua attività antitumorale. Ricordiamo che la bromelina è sensibile al calore e perde ogni sua proprietà con la cottura. I suoi benefici quindi vengono meno in prodotti come marmellate, crostate e ogni altro prodotto derivante da cottura.

Ananas: Proprietà e Benefici

Ultimo aggiornamento il 09/11/2017

Disclaimer:

Questa non è una testata medica, le informazioni fornite da questo sito hanno scopo puramente informativo e sono di natura generale, esse non possono sostituire in alcun modo le prescrizioni di un medico o di altri operatori sanitari abilitati a norma di legge. Le nozioni sulle posologie, le procedure mediche e le descrizione dei prodotti presenti in questo sito hanno un fine illustrativo e non consentono di acquisire la necessaria esperienza e manualità per la loro pratica o il loro uso. Se ti sono state prescritte delle cure mediche ti invito a non interromperle né modificarle, perché tutti i suggerimenti che trovi su www.mr-loto.it devono essere sempre e comunque confrontati con il parere del tuo medico curante.