17/01/2012  -  Mr.Loto
Storia e Memoria
.....................................................
.....................................................
.....................................................
.....................................................
.....................................................
.....................................................
UTILITA' PC
CATEGORIE
I POST PIU' LETTI
.....................................................
.....................................................
Segui via Email
Segui su facebook
Segui su Google Plus
.....................................................
.....................................................
Segui su Twitter
Tutti i post di Mr.Loto
Home Page
Questo sito utilizza la Creative Commons License l Privacy l Author Mr. Loto
I feed di Mr. Loto
I feed di Mr. Loto
Mi sono chiesto spesso quanto sappiamo veramente del nostro passato. Certo, i libri di storia sono pieni di date ed eventi ma, obiettivamente, la storia, specialmente quella più lontana, è sempre stata scritta dai vincitori. E' talmente difficile capire come vanno davvero le cose che, molto spesso, non conosciamo esattamente neppure i dettagli della nostra storia familiare; capita a molte persone, ad esempio, di scoprire piccoli intrighi e grandi segreti di famiglia solo per caso o, comunque, quando i protagonisti, molto diversi nella nostra memoria, sono ormai passati a miglior vita. È per questo che mi chiedo quanto di vero abbiamo imparato sull'umanità studiando la storia e quanto, invece, ci è stato inculcato affinché la memoria di certi eventi o di certe persone fosse cancellata o alterata per sempre.
Ricordo, ad esempio, che in Egitto rimasi molto colpito dalla storia di un faraone che, nel tentativo di cancellare dalla storia e dalla memoria del popolo la precedente regina, fece cancellare tutto quello che la riguardava: statue, papiri e, addirittura, le raffigurazioni nel tempio funerario. Viene spontaneo pensare che non è poi così facile cancellare completamente dalla memoria collettiva un personaggio storico ma, di certo, non è difficile alterarne il "carattere". Se i "giornalisti" dell'epoca (ovvero coloro che avevano la possibilità e l'onere di scrivere i resoconti della storia per la memoria dei  posteri) non fossero stati favorevoli a determinati personaggi di spicco, sarebbe plausibile che la storia che ci hanno tramandato non corrisponda esattamente alla verità.
A tal proposito mi viene in mente Nerone, l'imperatore di Roma da sempre descritto nei libri di storia come pazzo, crudele ed incendiario. Solo ultimamente la storia sta rendendo giustizia alla sua memoria, trovando prove del fatto che, in verità, Nerone fu un imperatore molto amato dai romani ed estraneo al famoso incendio della città eterna.
In questi famosi casi il tentativo di alterare la storia non andò a buon fine, ma quante altre volte la storia che ci è stata tramandata ci ha privato della verità? E non è qualcosa che, come si potrebbe pensare, ha a che fare soltanto con la storia lontana secoli. Sono passati soltanto 43 anni dallo sbarco sulla luna; eppure esistono dubbi anche su questa storia
Storia e memoria
Contattami
.....................................................
Ricerca sul Web
Il blog di Mr.Loto
I feed di Mr. Loto