18/08/2013  -  Mr.Loto
Responsabilità
Questo sito utilizza la Creative Commons License l Privacy l Author Mr. Loto
I feed di Mr. Loto
I feed di Mr. Loto
.....................................................
.....................................................
.....................................................
.....................................................
.....................................................
UTILITA' PC
CATEGORIE
.....................................................
I POST PIU' LETTI
.....................................................
.....................................................
.....................................................
.....................................................
Segui via Email
Segui su facebook
Segui su Google Plus
Segui su Twitter
Contattami
Tutti i post di Mr.Loto
Home Page
Quando andavo a scuola non sopportavo i ragazzi che non si assumevano le responsabilità delle proprie azioni, li ritenevo dei vigliacchi. Sebbene avessi voti più che dignitosi avevo dei problemi con l'autorità degli insegnanti e, più di una volta, ci sono andato contro, ma sempre a viso aperto, prendendomi la responsabilità piena di quel che dicevo e facevo. Il sapersi assumere le proprie responsabilità è una qualità tipicamente da adulti e questa mia presunta "maturità" ha sempre portato i professori ad apprezzarmi, nonostante la condotta non proprio ineccepibile. La vita è piena di responsabilità e più si cresce e più le responsabilità diventano gravose, soprattutto per quanto riguarda il campo lavorativo; quando poi si forma una famiglia le nostre responsabilità si allargano anche alle persone che amiamo e delle quali dobbiamo occuparci.
Ecco, a me sembra che ultimamente le persone non sappiano ( o non vogliano ) più assumersi le responsabilità delle proprie scelte, in nessun ambito. In linea generale perfino gli adolescenti vengono cresciuti in modo da non assumersi mai le proprie responsabilità; sempre spalleggiati dai genitori, anche quando sono in torto marcio e dovrebbero assumersi in prima persona la responsabilità dei loro errori, vengono spesso cresciuti da arroganti, senza spina dorsale.
Perché è soltanto assumendosi la piena responsabilità delle proprie azioni che si cresce, si diventa più forti e, soprattutto, si impara a riflettere bene prima di fare o dire qualunque cosa. Ormai tutto è talmente provvisorio da portare le persone a credere che si può vivere gettando la responsabilità di qualunque male agli altri; può essere l'insegnante che ce l'ha con nostro figlio, il politico che non fa quel che dovrebbe, il coniuge che non è più come una volta, l'amico che non accetta che siamo fatti così, etc …
Eppure assumersi le proprie responsabilità non è soltanto un modo per essere più realisti e consapevoli della realtà, ma anche il passo iniziale per cambiare le cose in meglio.
Prima di occuparci delle presunte responsabilità mancate degli altri, allora, iniziamo ad assumerci le nostre; potremmo accorgerci all'improvviso che la responsabilità delle brutture del mondo, purtroppo, è anche nostra.
ResponsabilitÓ
Il blog di Mr.Loto
I feed di Mr. Loto
Ricerca sul Web