20/10/2013  -  Mr.Loto
Aiutare gli Altri
Questo sito utilizza la Creative Commons License l Privacy l Author Mr. Loto
I feed di Mr. Loto
I feed di Mr. Loto
.....................................................
.....................................................
.....................................................
.....................................................
.....................................................
UTILITA' PC
CATEGORIE
.....................................................
I POST PIU' LETTI
.....................................................
.....................................................
.....................................................
.....................................................
Segui via Email
Segui su facebook
Segui su Google Plus
Segui su Twitter
Contattami
Tutti i post di Mr.Loto
Home Page
Nonostante il fatto che di solito non ci si pensa mai, il mondo è pieno di persone che passano la vita ad aiutare gli altri; aiutare gli altri non significa esclusivamente occuparsi delle necessità primarie dei più poveri, ma anche interessarsi alla profonda povertà spirituale che, purtroppo, dilaga almeno quanto quella materiale.
Aiutare gli altri vuol dire saper ascoltare, saper sostenere e consigliare, ma per aiutare gli altri, a volte, bisogna anche essere capaci di arrabbiarsi, di indicare con chiarezza loro che stanno seguendo una direzione sbagliata. Aiutare gli altri significa essere tolleranti ma anche sinceri. Aiutare gli altri significa saper donare amore incondizionatamente e saper esseri pazienti. Aiutare gli altri significa anche saper stare in silenzio quando le parole creano divisione e non unità. Ci sono, insomma, infiniti modi per aiutare gli altri e, di solito, questa è una pratica buona e giusta, che rende il mondo un posto più vivibile per tutti, anche per chi aiuta ed impara così dagli altri moltissime cose, arricchendo il proprio spirito.
Eppure c'è un caso in cui aiutare gli altri è un compito vano e, nel peggiore dei casi, pericoloso: non si possono aiutare gli altri se gli altri non vogliono essere aiutati. Sembrerebbe un concetto scontato eppure mi è capitato spesso di vedere persone che si accaniscono nel tentativo di aiutare gli altri senza valutare le circostanze, le persone e l'intenzione degli altri di essere aiutati. Non tutti siamo uguali ed anche se in noi ci sono le migliori intenzioni, tentando di aiutare chi non vuole essere aiutato si rischia di andare a fondo con lui. Attenzione, non è un discorso egoistico perché si può anche rischiare la vita per aiutare gli altri ma è sciocco farsi trascinare nel baratro da chi, spesso senza scrupoli, approfitta della bontà e della tolleranza altrui per continuare a distruggersi, rendendo chi cerca di aiutarlo un complice ed un compagno della propria fine.
Penso alle donne che, tentando di aiutare il marito, vengono picchiate ed umiliate; penso ai familiari dei disonesti  e dei giocatori incalliti che prestano loro soldi per saldare debiti che, invece, si trasformano in altri debiti … e tanti altri casi ancora.
Bisogna insomma sempre cercare di aiutare gli altri ma l'attenzione ai singoli casi è di rigore perché, purtroppo, spesso l'estrema bontà non sa riconoscere la cattiveria.
Aiutare gli altri
.....................................................
Ricerca sul Web
Il blog di Mr.Loto
I feed di Mr. Loto