01/04/2014  -  Mr.Loto
La Correttezza Morale
Questo sito utilizza la Creative Commons License l Privacy l Author Mr. Loto
I feed di Mr. Loto
I feed di Mr. Loto
.....................................................
.....................................................
.....................................................
UTILITA' PC
CATEGORIE
I POST PIU' LETTI
La correttezza morale è l'osservanza di un insieme di regole etiche che, se messa effettivamente in atto, a differenza di quanto si pensa comunemente, determina conseguenze positive ed anche piacevoli.
Molto spesso la verità è sotto gli occhi di tutti, il problema è che non tutti hanno la capacità di vederla; questo perché il nostro sguardo interiore è sovente offuscato da pulsioni negative ( l'invidia, l'avidità, l'odio, l'egoismo etc...). L'animo umano per poter "vedere" ha bisogno di una vita all'insegna della correttezza morale perché è anche la correttezza morale che contribuisce a diradare le nubi che si frappongono tra noi e la verità.
L'attuale società, che non brilla certo per correttezza morale, è composta in gran parte da individui che hanno continuamente bisogno di qualcuno che li guidi, che dica loro cosa fare e in cosa credere; per queste persone se una cosa non è stata detta alla televisione non è vera. Queste persone sono state condizionate per anni dai messaggi dei media e sono cresciute nella convinzione che la correttezza morale è una cosa per stupidi. Inganno, furbizia, disonestà e corruzione sono considerati da molti gli attributi delle persone di successo. Ma tutto questo non è vero.
Una vita all'insegna della correttezza morale, anche se a volte porta certamente qualche problema, dona forza e libertà, cosa che non è comprensibile da chi vive fregandosene della correttezza morale.
Il vero inganno è rappresentato dalla caducità della vita che è destinata prima o poi a finire; molti, pur sapendolo, vivono come se non dovessero mai morire, senza domande e senza problemi di coscienza, per questo si ingannano. Vivere facendo a meno della correttezza morale non permette di gustare tutte quelle sensazioni positive ( amicizia, gratitudine, amore incondizionato, sincerità nei rapporti ...) delle quali l'essere umano ha bisogno come il pane per essere felice.
Chi vive nella disonestà, ingannando il prossimo, in realtà inganna se stesso e si priva non solo dell'esperienza ma anche della consapevolezza dell'esistenza di determinati sentimenti che invece la correttezza morale conosce bene. E' un po' come quelle persone che non credono nell'amore eterno solo perché non l'hanno mai provato. In entrambi i casi si vive male e con l'animo avvelenato.
                                                    
La correttezza morale
Home Page
.....................................................
.....................................................
.....................................................
.....................................................
.....................................................
.....................................................
Segui via Email
.....................................................
Segui su facebook
Segui su Google Plus
Segui su Twitter
Contattami
Tutti i post di Mr.Loto
Il blog di Mr.Loto
I feed di Mr. Loto
Ricerca sul Web
.....................................................